Melanzana rossa di Rotonda alla scapece

Letture: 601
Melenzane rosse di Rotonda alla scapece

Ingredienti per 5 persone:
700 gr di melanzane rosse di Rotonda
1/2 l circa di olio extravergine di oliva
1/2 bicchiere di aceto bianco
sale, origano e menta q.b.

Tagliare le melanzane a fette sottili e lasciarle asciugare per un’oretta, meglio se al sole (a differenza di quelle viola non anneriscono facilmente). Friggere in abbondante olio di oliva e far eliminare l’olio in eccesso su un piatto con dei fogli di carta assorbente. Riporle, una volta raffreddate, in un contenitore di vetro, meglio se largo. Condire, a mano a mano che si dispongono le fette, con olio extravergine di oliva, qualche goccio di aceto bianco, un pizzico di origano e foglioline di menta fresca. Si mangiano al momento ma si conservano in frigo – ricoperte di olio – anche per qualche giorno.

7 commenti

  • giuseppe tassone

    (13 settembre 2012 - 15:24)

    Dov’è Rotonda?Ditelo!

    • luciano pignataro

      (13 settembre 2012 - 15:51)

      Rotonda è un paese lucano del Pollino dove mi ritirerò a fare l’eremita dopo il suicidio da Facebook:-)

  • Cristina

    (13 settembre 2012 - 16:05)

    Non conoscevo, sembra ottima!

  • Filippo

    (13 settembre 2012 - 16:50)

    La prossima volta gusta quelle ripiene con funghi porcini , mollica di pane e la propria polpa, tipo peperoni irpini ripieni.

  • Giancarlo Moschetti

    (13 settembre 2012 - 18:50)

    Me l’hanno regalata 20 giorni fa: anch’io non la conoscevo. E’ strepitosa! L’ho impanata e fritta. Buonissima.

  • La nipote di zia Betta

    (14 settembre 2012 - 00:49)

    Questa veramente non la conoscevo.

  • Antonio Prinzo

    (14 settembre 2012 - 10:51)

    Strepitosa la melanzana, bellissima Rotonda.. Io le ho provate al Ristorante Da Peppe dove la cucina è strepitosa!!! Grande Lucania!

I commenti sono chiusi.