Napoli, Enoteca Vino e Cioccolato

Letture: 422
Lina Esposito , ovvero, " Nostra Signora del Vino e del Cioccolato" con Lorella di Porzio del Ristorante Umberto

Via F.Giordani 32
Tel e fax.081.7618478
linaes@libero.it
Qui la pagina fb

Sempre aperto anche domenica mattina
Ferie: tre settimane in agosto

Dalla finanza al vino e al cioccolato con  un pizzico di follia eh già. Perché nel 1997 Lina Esposito, oggi enotecaria napoletana di fama, tra le poche donne a fare questo mestiere in città, non avrebbe mai immaginato che la propria vita avrebbe preso una svolta così impetuosa. Impiegata al Ministero delle Finanze a Milano, decide di chiudere con la vita da colletto bianco e rientrare a Napoli. La passione per la cucina e, in particolare la pasticceria, fa il resto. Lina decide di dare una veste professionale a quelli che fino a quel momento erano stati solo hobbies. Si mette sui libri e dietro i banchi di maestri chef pasticcieri:lezioni su lievitati,  pasticceria, cioccolato e, alla fine, anche il vino con i corsi per  sommelier. Prima l’ ho studiato, mi dice Lina, poi ho cominciato a berlo. Il primo punto vendita di via Francesco Giordani a Napoli, apre nel ’97 con il nome de I Coloniali (anche da questo si nota l’umiltà di  chi sa che deve prima imparare) che conserva fino al 2003 quando, grazie all’esperienza e alla specializzazione acquisite, cambia in Vino e Cioccolato.

4 ottobre 2010, la nuova sede.

Era un po’ che questo progetto era in cantiere, arriva  l’occasione giusta: si liberano locali perfetti allo scopo, a pochi metri dalla vecchia sede e, voilà, il salto è fatto. Si cambia sede, poco lontano, eppure tutto è diverso, o meglio: il sogno di Lina prende forma tangibile. La nuova sede, Lina l’aveva già chiara davanti agli occhi: gli angusti spazi della vecchia sede non avevano limiti, come il cielo in una stanza.  Lina li riempiva all’inverosimile, pur di essere al top per  qualità e la varietà di assortimento. La visibilità dei prodotti  ne faceva  però, le spese: difficile trovare da soli qualcosa. Oggi tutto è diverso nei nuovi locali, circa 250 mq,  luminosi e vivaci esattamente come Lina. Dominano il bianco e il rosso vinaccia.

ampi spazi, luce, caldo parquet e pareti color vinaccia

Il percorso è lungo con tante golose deviazioni: difficile tirar dritto davanti al top del cioccolato, del rhum, dei torroni, biscotteria etc.  Poi fu  il vino: finalmente qui , con tante allegre scaffalature Lina è riuscita ad esprimere tutta la sua passione per questo mondo, accogliendo etichette che prima lo spazio ridotto non le consentiva. C’e’ tutta la Campania in grande spolvero, dai nomi blasonati alle piccole cantine emergenti.

spumanti campani dal Cilento,Irpinia,Taburno ed Irpinia

Particolari e ricercate le selezioni di tutte le altre regioni d’ Italia, oltre ad una raccolta davvero notevole di etichette francesi, dalle più abbordabili per chi voglia avvicinarsi a questo mondo, alle più prestigiose dai prezzi impronunciabili. Ogni cosa al suo posto in un apparente, ben studiato, esuberante caos di :vini, cioccolato e dolciumi d’ogni genere e provenienza, marmellate, tea ed infusi, sciroppi, aceto balsamico, prodotti per l’alta pasticceria. Un vero paradiso per adulti e bambini, ce n’è per tutti i gusti e le tasche.

cioccolato per tutti i gusti e le tasche

L’ingresso è molto accogliente, preannuncia una piacevole sosta, sì perché adesso finalmente da Lina Esposito si può fare “salotto”, degustare nell’apposita sala allestita per piccole wine session serali, o gironzolare per il negozio con un calice di vino e la cesta per fare incetta di ogni tipo di golosità. Ancora una volta, basta varcare la soglia per comprendere che questa dolcissima signora di ferro non lascia niente al caso:  nessuna improvvisazione o superficialità. Il locale adesso è davvero grande , ma, Lina non perde mai il polso della situazione, in questo aiutata dai suoi adorati figli e collaboratori . Spiccata personalità, sorriso permanente  e profonda maturità commerciale sono i segreti del suo successo.
Questa  gentil donna del vino ha fatto della ricerca di prodotti esclusivi e di eccellenza un personale obiettivo professionale, aiutata da alcune doti d’inestimabile valore: umiltà, disponibilità e discrezione. Vino e Cioccolato è una meta da non perdere per tutti: eno appassionati, gourmand, golosi, massaie, nonni e bambini. Il cioccolato la fa da padrone, per tutti i gusti, ma sempre di qualità top. Il bancone dei nudi di Venchi, Valrhona e Bernardi è uno spettacolo irresistibile. E poi La Molina, Guido Gobino, Domori, Stainer, Dolphin, i torroni di San Marco dei Cavoti e delle Langhe. Grande spazio ai prodotti per pasticceria d’alta gamma: fragranti nocciole di Giffoni Vallepiana, mandorle di Avola e di Bari, pistacchi di Bronte,  confetti di Sulmona e tutto il meglio per la decorazione dei dolci. Panorama goloso anche per gli amanti delle confetture: conserve naturali D’Alessandro dall’Abruzzo, Cavazza da Modena, i mieli di Brezzo dal Piemonte e le composte inglesi.

le golose confetture artigianali abruzzesi

Trionfo per biscotteria e prodotti da forno, tutto il meglio della produzione artigianale italiana ed europea,  quella che usa le uova vere. E poi il tea Taylors of Harrogate, very british indeed, e tisane d’ogni specie. Il fascino della bottega di Coloniali d’un tempo al massimo della qualità., fuso on la nuova atmosfera di enoteca di alto livello. Anche la liquirizia trova il suo posto qui, in bella vista lo sfuso di Amarelli nei vari gusti e formati. E ancora caramelle, bon bon e cioccolatini di ogni gusto e forma da vendere a peso.

cioccolato da "cassaforte"

Insomma l’atmosfera di un tempo in ogni dettaglio. I clienti si fermano anche solo per una chiacchiera, un consiglio o, una ricetta. Lina ha tempo per tutti, il fine serata è praticamente un appuntamento fisso. Veniamo al vino. Circa 1500 etichette, davvero per ogni richiesta e portafoglio.Sugli scaffali c’è anche tanto  nord, Friuli, Trentino Alto Adige, Veneto (Lina adora l’Amarone), ma anche Sicilia e Basilicata. Curata e molto articolata la proposta di spumanti e champagne, estesa anche agli emergenti spumanti del sud da vitigno autoctono.

l'angolo dei vini dolci

Il capitolo rhum e distillati, vini dolci e liquorosi, compagni ideali per il cioccolato, è praticamente un romanzo. Questo è decisamente il luogo ideale per scegliere un regalo, con calma, magari assaggiando un delizioso nudo fondente o per coccolarsi con lo  shopping – gourmet.

paradiso per gli amanti del rhum e dei distillati, ottimi compagni per sigari e cioccolato

La clientela è abituale, affezionata, attirata dalla competenza e dal giusto rapporto prezzo-qualità, il che, ovviamente funziona da straordinario passaparola. Molto interessante la proposta di regalistica aziendale personalizzata, con consegna a domicilio.  Lina è un vulcano di iniziative, adesso, con la nuova sede potrà decisamente sbizzarrirsi: in primis, i corsi sul cioccolato, poi gli incontri di approccio al vino, una forma conviviale e spensierata di vivere il mondo del vino, lontani da sofismi ed esibizioni cattedratiche.

I servizi offerti da Vino e Cioccolato sono tanti: scontata la consegna a domicilio, consulenze abbinamento cibo – vino,  pasticceria, ricette, corsi sul vino e sul cioccolato, serate di degustazione a tema e tanto altro ancora, perché la vulcanica “ Nostra Signora del Cioccolato”, è tanto caparbia e rigorosa, quanto, accogliente e disponibile verso la propria adorata clientela, non nega un sorriso o, una fragorosa risata a nessuno : merce rara da reperire in questi tempi:)

a cura di Giulia Cannada Bartoli

7 commenti

  • Luca Miraglia

    (12 marzo 2011 - 17:23)

    La prima parola che viene in mente dopo un attimo di conversazione con Lina è “passione”! Soltanto una grandissima passione può infatti avere reso concreto un sogno che Lina covava nei lunghi anni vissuti nell’allegro disordine de “I coloniali”, cioè creare un ambiente in cui l’appassionato di vini, distillati, cioccolateria ed altre golosità potesse godere di spazi sufficienti per perdersi piacevolmente fra gli scaffali.
    Ora che questo sogno è finalmente diventato realtà, gli auguri più affettuosi alla passione ed alla contagiosa risata di Lina!

  • giulia

    (12 marzo 2011 - 17:50)

    mi associo in tutto Luca!

    • Luca Miraglia

      (12 marzo 2011 - 20:27)

      …e, ovviamente, tutti i miei (consueti) complimenti a Giulia, sia per l’aver segnalato un luogo di eccellenza della Napoli che crede veramente in ciò che fa, sia per la dettagliata ed invogliante descrizione, quasi che gli scaffali fossero davanti ai nostri occhi!

  • […] Via F.Giordani 32 Tel e fax.081.7618478 linaes@libero.it Qui la pagina fb Sempre aperto anche domenica mattina Ferie: tre settimane in agosto Dalla finanza al vino e al cioccolato con un pizzico di follia eh già. Leggi la notizia alla fonte » […]

  • claudioT

    (12 marzo 2011 - 19:50)

    Grandissima Lina,
    passione, professione e voglia di divertirsi sempre!!!

  • Umberto Trevisan

    (14 marzo 2011 - 14:55)

    Non posso fare altro che unirmi ai complimenti di Claudio…..un abbraccio cara Lina, e avanti così!!

  • G.B. Mantelli

    (16 marzo 2011 - 10:15)

    E’ una grande soddisfazione per noi produttori avere dei rivenditori così competenti ed appassionati al loro mestiere.
    La Sig. Lina è l’icona del Cliente Specializzato che sa suggerire, abbinare, consigliare e stupire.
    Un grande stimolo per chi produce ed inventa prodotti da grandi appassionati di Cioccolato.
    Un caro saluto dal Piemonte e tanti, tanti complimenti.
    G.B. Venchi

I commenti sono chiusi.