Napoli, Gourmeet senza pace: dopo Loina, Tubelli e le bombe di Romito arriva Antonella Rossi

28/1/2017 4.6 MILA
Gourmeet la nuova Osteria Antonio Tubelli e Antonio Lucisano
Gourmeet la nuova Osteria Antonio Tubelli e Antonio Lucisano

La media non è quella di Zamparini, che a Palermo ha cambiato 21 allenatori in dieci anni, ma siamo comunque sulla buona strada: in due anni arriva il terzo chef da Gourmeet, il ristorante del supermercato Sapori e Dintorni Conad a vicolo Alabardieri alle spalle di piazza dei Martiri.
Prima Mario Loina, poi Antonio Tubelli, strappato a Eccellenze Campane, e adesso Antonella Rossi.
Nel frattempo al posto delle mitiche bombe di Niko Romito, lanciate a Napoli soprattutto mediaticamente, si vendono buone pizzette e frittatine di pasta a forma di rombo.
Non ce ne vorrà l’amica Antonella Rossi se non andremo alla solita conferenza stampa di presentazione con buffet acchiappa blogger: dietro gentile richiesta  di Antonio Lucisano, ex direttore del Consorzio della Mozzarella di Bufala impegnato adesso anche nella produzione di eccellenze, abbiamo sempre dato puntualmente notizia dei cambiamenti al volo.
Adesso aspetteremo qualche mese per non essere in testa con l’algoritmo di Google con una notizia non aggiornata alla realtà.
Nel frattempo pronostichiamo una visita di Daniel Young:-)

 

3 commenti

    lucy

    (29 gennaio 2017 - 08:16)

    facciamo parte dei tanti estimatori del grande cuoco-chef Antonio Tubelli Aggiornateci sui suoi spostamenti
    le sue pietanze sono sempre molto gradite !

    Lello Tornatore

    (29 gennaio 2017 - 10:57)

    In bocca al lupo ad Antonella e ad Antonio Lucisano, le grandi qualità che posseggono, prima umane e poi professionali, daranno loro ampiamente ragione!!! ;-)

    Maddalena

    (29 gennaio 2017 - 16:54)

    In bocca al lupo, Antonella!

I commenti sono chiusi.