Guida completa ai vini della provincia di Napoli

Luciano Pignataro, Francesco Aiello, Giulia Cannada Bartoli, Ciro Cenatiempo

Ischia, Vesuvio, Campi Flegrei: in questi luoghi magici e famosi è nata una delle viticolture più antiche, ancora oggi ricca di peculiarità e di tratti inimitabili. Non è solo infatti il suolo vulcanico a fare la differenza, ma anche la tenacia con la quale i contadini sono rimasti fedeli nel corso dei millenni alle uve del territorio: piedirosso, aglianico, olivella, sciascinoso, falanghina, greco, coda di volpe, catalanesca, biancolella, forastera.
Viaggiare tra i vini di Napoli significa dunque entrare in un mondo ancora poco esplorato e conosciuto, capace di esprimere bicchieri di carattere, che naturalmente si sposano con la grande cucina della città da cui prende le mosse gran parte della tradizione gastronomica italiana.
La guida, 61 aziende e 700 etichette, è la terza edizione dell’ormai storica guida ai vini della Campania del 2003 e aggiornata nel 2006.
Di fronte alla crescita del numero delle aziende, per conservare lo sforzo didattico, si è deciso di dividere il testo in base alle cinque province.
Così, per la prima volta nella sua storia millenaria, i vini di Napoli hanno una loro guida specifica.
Dopo l’introduzione, in cui viene esaminato il contesto produttivo in base agli ultimi dati disponbibili, si procede alla schede delle aziende, tutte visitate, con l’anagrafica e l’analisi dei vini più significativi.
A seguire il disciplinare delle doc, l’elenco delle enoteche, dei wine bar e dei ristoranti segnalati dalle guide specializzate.
Si tratta di uno strumento indispensabile per chi opera nel settore e per gli appassionati. Da Ischia ai Campi Flegrei, dal Vesuvio alla Penisola Sorrentina e a Capri, per la prima volta tutto il mondo del vino partenopeo è spiegato con la passione del ricercatore e lo stile comunicativo del giornalista
Questa opera, coordinata da Luciano Pignataro, vede la partecipazione di Francesco Aiello, Giulia Cannada Bartoli e Ciro Cenatiempo, giornalistii ed esperti del settore che da anni portano avanti con impegno e passione il loro lavoro di ricerca e di scrittura centrando la comunicazione sull’enogastronomia di Napoli e del Mezzogiorno.

I VINI DEL CUORE

Ecco i 33 bicchieri con i quali ho potuto raccontatare dal 1995 il miracolo della viticoltura partenopea. Parlano al cuore per la storia, i personaggi, i luoghi, le situazioni in cui sono stati bevuti. Sono i miei preferiti, non i migliori. Mi regalano emozione, non tecnica.

CANTINA DEL VESUVIO
Lacryma Christi del Vesuvio bianco doc

CANTINE ASTRONI
Strione Falanghina Campi Flegrei doc

CANTINE FARRO
Le Cigliate Falanghina dei Campi Flegrei doc

CANTINE OLIVELLA
Katà, catalanesca Pompeiano igt

CANTINE PODERE DEL TIRONE
MastroVinaio Lacryma Christi bianco doc

CASA D’AMBRA
Tenuta Frassitelli Biancolella Ischia doc
Mario D’Ambra riserva Ischia rosso doc

CASA SETARO
Minos Falanghina Campania igt

CENATIEMPO
Ischia bianco superiore doc Lefkòs

CONTRADA SALANDRA
Falanghina Campi Flegrei doc

DE FALCO VINI
Le Ali dell’Angelo Riserva Lacryma Christi bianco doc

FUOCOMUORTO
12 luglio 1780 Lacryma Christi bianco doc

GIARDINO MEDITERRANEO
Il Giardino di Odette Biancolella Ischia doc

GROTTA DEL SOLE
Coste di Cuma Falanghina dei Campi Flegrei doc
Gragnano della Penisola Sorrentina doc

IL QUARTO MIGLIO
Piedirosso dei Campi Flegrei doc

IOVINE
Gragnano Penisola Sorrentina doc

IOVINO
Grande Farnia, Falanghina dei Campi Flegrei doc

LA SIBILLA
Cruna Delago Falanghina Campi Flegrei doc
Marsiliano Campania igt

LE VIGNE DI PARTENOPHE
Falanghina dei Campi Flegrei doc

MASSERIA DEL BORRO
Don Mimì Falanghina dei Campi Flegrei doc

PIETRATORCIA
Vigne del Cuotto Ischia bianco superiore doc

ROMANO MICHELE
Lambiccato del Vesuvio vdt

SANNINO
Lacryma Christi del Vesuvio bianco doc

SORRENTINO
Lacryma Christi del Vesuvio Selezione Vigna Lapillo bianco doc

TERRE DI SYLVA MALA
Coda di Volpe Pompeiano igt

VARRIALE
Uva Rosa

VILLA DORA
Lacryma Christi del Vesuvio Vigna del Vulcano bianco doc
Lacryma Christi del Vesuvio Forgiato rosso doc

VINICOLA TIBERIO
Antico Convento San Michele Capri bianco doc

VITICOLTORE MOCCIA
Agnanum Vigna del Pino Falanghina dei Campi Flegrei doc

Anno: 2009
Prezzo: 10 eur Euro
Pagine: 180
Editore: Edizioni dell’Ippogrifo