10 Bakery, la nuova frontiera della pizzeria è aperta da Diego Vitagliano

6/2/2021 1.9 MILA

10 Bakery Diego Vitagliano

10 Bakery Diego Vitagliano - Diego Vitagliano
10 Bakery Diego Vitagliano – Diego Vitagliano

di Antonella Amodio

Il meglio deve ancora venire, perché “c’è un limite oltre cui nessuno riesce a restare sospeso nel vuoto senza farsi prendere dal panico” (cit. De Carlo), perché quel vuoto – prodotto dall’emergenza sanitaria in corso – ha in alcuni casi dato la possibilità di progettare e studiare, traducendo il “tempo sospeso” in una possibilità per il futuro, anziché in un trauma senza risposta.

Diego Vitagliano, da sempre nella 50TopPizza dove occupa il 20° posto, è l’esempio di chi fermo non è stato, visto che dall’inizio dell’anno si è buttato a capofitto in altri due “disegni” ristorativi che lo riguardano, frutto appunto di diversificazione, di studio e di ricerca: 10 Bakery, tutto dedicato alla panificazione, e 10 Bistrot, che affiancano le pizzerie di Bagnoli e di Pozzuoli.

Lo avevamo anticipato

Diego Vitagliano apre 10 Bakery a Napoli

 

10 Diego Vitagliano Bakery - ambiente
10 Diego Vitagliano Bakery – ambiente

La Bakery, proprio sotto alla pizzeria 10 Diego Vitagliano di Bagnoli ( ma si entra di fianco), è un modello moderno di panificio artigianale, una “panetteria” evoluta, dove mani esperte della panificazione, quali quelle di Carmine Pellone e Nicola Doria, affiancano Diego Vitagliano, sfornando prodotti caldi per diversi momenti della giornata, dalla colazione alla cena, offrendo tante alternative salate e dolci.

Inaugurata il 1 Febbraio, la Bakery fa numeri importanti e in pochi giorni è diventata un punto di riferimento per i lievitati. Giusto per rendere l’idea, quotidianamente si vendono 60 kg di pane e 300 pezzi di rosticceria, senza contare gli altri prodotti che gravitano sempre sul punto vendita, come l’olio extravergine di oliva, la pasta, le salse, le confetture e le conserve, tutto a marchio 10 Diego Vitagliano.

10 Diego Vitagliano Bakery - pane
10 Diego Vitagliano Bakery – pane
10 Bakery Diego Vitagliano- conserve
10 Bakery Diego Vitagliano- conserve

Oltre al pane, vero focus del locale, realizzato con lievito madre all’80% di idratazione e preparato nelle varianti multicereali, integrale, con la semola 100% e pane cafone (e non mancano neppure i bun, le ciabatte, i panini), le pizze in teglia e alla pala sono un ulteriore richiamo, insieme con i prodotti di rosticceria tipici e i fritti, le graffe, i muffin e i cornetti caldi per la colazione.

10 Bakery Diego Vitagliano - fritti
10 Bakery Diego Vitagliano – fritti
10 Diego Vitagliano Bakery - graffe
10 Diego Vitagliano Bakery – graffe

Insomma, la Bakery è un progetto concreto, dove la passione per la panificazione si condivide in un ambiente curato: neanche il packaging è lasciato al caso, contribuendo ulteriormente al successo. Il servizio è con vendita ad asporto e delivery.

E il Bistrot? Un vero gioiellino di 380 mq, curato nei minimi particolari, dove un angolo bar, dedicato esclusivamente ai cocktail – che andranno ad accompagnare la cucina proposta dallo chef Salvatore Sorrentino – vedrà l’accostamento con panini, pizze a Padellino e piatti che richiamano la tradizione.

10 Pizzeria Diego Vitagliano - Millefoglie di crema e cioccolato
10 Pizzeria Diego Vitagliano – Millefoglie di crema e cioccolato

L’apertura si spera a breve, compatibilmente con le disposizioni dell’emergenza sanitaria. Nel frattempo godetevi la pizza, da assaggiare al primo piano della Pizzeria 10 Diego Vitagliano, che si trova appena dietro l’angolo della Bakery.

Un’esperienza che suggerisco di fare, optando per il percorso di degustazione di 7 portate (6 di pizza e 1 dessert) a 30,00 €, che rivela un Diego Vitagliano in gran forma, con il disco di pizza napoletana contemporanea sul quale si succedono topping con richiami ai sapori mediterranei in perfetto equilibrio, senza voler strafare negli accostamenti, ma giusto con quel quid di creatività.

10 Bakery Diego Vitagliano - pizza in teglia
10 Bakery Diego Vitagliano – pizza in teglia

Molto interessante anche lo “Strummolo”, un bun sfogliato condito con scarola riccia e colatura di alici, tartare di manzo e salsa fresh cream. A seguire l’originale, quanto buono, “Padellino” ottenuto con impasto di farina di pomodoro cotto al vapore e ripassato in forno, condito in questo caso con un gel al pomodoro, spuma di bufala, basilico disidratato e calamaro scottato.

10 Pizzeria Diego Vitagliano - Strummolo
10 Pizzeria Diego Vitagliano – Strummolo
10 Pizzeria Diego Vitagliano - Padellino
10 Pizzeria Diego Vitagliano – Padellino

Irrinunciabile l’assaggio della Marinara con la grattata di pecorino carmasciano, e la deliziosa Parmigiana scomposta.

10 Pizzeria Diego Vitagliano - Marinara
10 Pizzeria Diego Vitagliano – Marinara
10 Pizzeria Diego Vitagliano - Parmigiana scomposta
10 Pizzeria Diego Vitagliano – Parmigiana scomposta

10 Diego Vitagliano Bakery
Via Nuova Bagnoli, 478  Napoli
Tel 081 18022848

 

Un commento

    Massimo

    Stupenda la foto della pizza in teglia. Rende perfettamente l’idea del concept.

    7 febbraio 2021 - 04:00Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.