Cilento, l’andamento Slow emotion dell’Agriturismo I Moresani

17/9/2018 2.8 MILA
Azienda Agricola I Moresani
Azienda Agricola I Moresani

di Marco Galetti

Amici cilentani di nuova data, in data due settembre, mi hanno invitato a pranzo ai Moresani, un Agriturismo di Casalvelino dall’andamento slow che regala emozioni, dopo aver rimesso la prua a Nord mi  sono documentato su questa Azienda Agricola Biologica a conduzione familiare, sita nel Parco Nazionale del Cilento, in località Moresani, dalla  quale prende il nome.

Qui i più pigri, dopo aver oziato in piscina o al fresco possono degustare i prodotti del territorio cilentano, mentre i più atletici possono cavalcare in mezzo alla natura, i pochi maschi alfa rimasti in circolazione possono cavalcare anche di notte nelle camere rigorosamente senza tv…

Gino Fedullo, uno dei titolari che si è occupato con premura, ma senza alcuna fretta, del nostro tavolo, indubbiamente tavolo di privilegiati, ma credo che la qualità dei prodotti sia uguale per tutti, mentre quanto ad accoglienza e attenzioni durante il servizio indubbiamente abbiamo ricevuto un trattamento amichevole, attento e di favore.

Gino Fedullo, uno dei titolari
Gino Fedullo, uno dei titolari

I Moresani, scorcio in giallo-verde

I Moresani, scorcio in giallo- verde
I Moresani, scorcio in giallo- verde

I Moresani, in aria i regali giallo-rossi della terra

I Moresani, in aria i regali giallo-rossi della terra
I Moresani, in aria i regali giallo-rossi della terra

I Moresani, il regalo inaspettato e quindi più gradito, ma questo è targato LP/Cicco Di Buono

il regalo inaspettato e quindi piu' gradito
il regalo inaspettato e quindi piu’ gradito

La dichiarazione d’intenti dell’Azienda, che ho cercato di sintetizzare, ben predispone alla visita, qui, tra le altre cose, vengono prodotti a mano, come da tradizione familiare, olio, salumi e formaggi di capra, l’olio è un extravergine biologico che ha vinto la Gold Medal al concorso internazionale BIOL 2014, in loco viene coltivata l’Oliva Salella Ammaccata del Cilento, Presidio Slow Food; le olive più polpose che non hanno ancora iniziato il processo di maturazione vengono ammaccate ad una ad una con una pietra, snocciolate e sottoposte ad un lungo processo di lavaggi e immersioni in salamoia per essere poi condite con olio extravergine di oliva e menta.

Qui vengono prodotti: culatello, salsiccia, soppresata cilentana, capocollo, filetto di maiale stagionato e pancetta, i maiali sono allevati in azienda con metodo biologico, seguono un’alimentazione naturale senza uso soia e mangimi e vengono nutriti solo con orzo, mais, fave e pisello proteico, per la stagionatura vengono usati gli aromi naturali per eccellenza: pepe, peperoncino, aglio e sale marino.

Dall’orto le verdure (melanzane, peperoni, carciofi, zucchine, zucca e peperoncini) coltivate con metodo biologico, dopo la lavorazione finiscono sott’olio, quello extravergine biologico di cui sopra, anche tutte le marmellate e le confetture sono prodotte con la frutta proveniente dai frutteti di proprietà con metodi di agricoltura biologica, inoltre l’Azienda produce, nei mesi di Agosto e Settembre, conserve di pomodori, pomodori che in quel periodo raggiungono un grado di maturazione ottimale.

Dal 2015 si seminano e si raccolgono grani antichi (Senatore Cappelli e Gentil Rosso) non geneticamente modificati, grani che non hanno subito interventi da parte dell’uomo e sono rimasti integri, le relative farine sono in vendita presso il negozio aziendale così come ceci secchi e fagioli di tipo Controne sempre coltivati seguendo metodi di agricoltura biologica.

L’Azienda alleva vacche di razza Podolica che rimangono tutto l’anno nei pascoli circostanti (nello specifico nei comuni di Pollica e Casalvelino), mentre i vitelli, dopo lo svezzamento vengono tenuti nei paddock all’aperto, gli animali seguono un’alimentazione sana e naturale che si basa unicamente su prodotti vegetali ottenuti con metodo di agricoltura biologica e senza l’utilizzo di soia, la loro dieta è a base di granaglie naturali, mais, orzo, fave, pisello proteico e fieno di alta qualità, le carni prodotte, quindi, risultano ricche di sostanze nutrienti e di Omega 3.

I Moresani, il primo tagliere di salumi…

I Moresani, il primo tagliere di salumi...
I Moresani, il primo tagliere di salumi…

…e il secondo

e il secondo
e il secondo

I Moresani, polpette

I Moresani, polpette
I Moresani, polpette

I Moresani, scarola ‘mbuttunata

I Moresani, scarola mbuttunata
I Moresani, scarola mbuttunata

I Moresani, cotenne al pomodoro, le stesse che a Nord impreziosiscono la cassoeula, qui in versione solo cotenne che in un primo momento, mi avevano impensierito… poi, all’assaggio, come ha affermato qualcuno, sembrano caramelle…

I Moresani, cotenne al pomodoro
I Moresani, cotenne al pomodoro

I Moresani, appena uscita dal fuoco e a giusta cottura

I Moresani, appena uscita dal fuoco e a giusta cottura
I Moresani, appena uscita dal fuoco e a giusta cottura

I Moresani, capretto con patate e piselli, che vale il viaggio per un milanese e a maggior ragione per un cilentano

I Moresani, capretto con patate e piselli
I Moresani, capretto con patate e piselli

I Moresani, dolci di fine pasto, crema, ricotta, fichi cilentani…

I Moresani, dolci di fine pasto
I Moresani, dolci di fine pasto

Eccellenze lombarde in Cilento, terra d’eccellenze, come il cacioricotta…

Eccellenze lombarde in Cilento, terra d'eccellenze
Eccellenze lombarde in Cilento, terra d’eccellenze

Cacioricotta, adesso viene il bello, anche se ad Ovest mentre scrivo sta rannuvolando…

L’Azienda alleva un centinaio di capre nei comuni del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, le capre vengono lasciate libere a pascolare e la loro alimentazione è integrata esclusivamente con prodotti vegetali biologici di produzione propria, dalla mungitura a mano alla lavorazione del formaggio non trascorrono più di 48 ore (come da accordi intercorsi con il grande Nick Nolte), in modo tale da mantenerne inalterate tutte le qualità nutritive ed organolettiche, la stagionatura avviene generalmente su graticci, con una maturazione che va dai 2 o 3 giorni per il formaggio fresco, ai 3-4 mesi per quello stagionato.

La produzione del Cacioricotta di capra del Cilento, formaggio straordinario e versatile nonché Presidio Slow Food, avviene nel laboratorio di proprietà, poi potrà essere gustato fresco, semistagionato o stagionato.

I Moresani, cacioricotta di capra fresco e semistagionato

I Moresani, cacioricotta di capra fresco e semistagionato
I Moresani, cacioricotta di capra fresco e semistagionato

I Moresani, insegna, cosa ci insegna questa parabola, che nell’Agriturismo I Moresani c’è una bella armonia e che qui veramente, rispetto a molti Agriturismi per modo di dire che autoproducono solo un paio di uova, producono in proprio quasi tutto (ad esclusione dello zucchero di canna), il pranzo è di soddisfazione e le preparazioni sono di buon livello; per quel mi riguarda, dovendo fare una scelta mi butterei sulla capra, con questa sequenza: cacioricotta fesco e semistagionato, capretto con patate e piselli (che qualcuno ha trovato troppo delicato ma a me è andato più che bene così) e, in chiusura di pasto, un assaggio di cacioricotta stagionato non pervenuto, quindi sono in credito, chi ha orecchie Cilentane le tenga aperte, sono reperibile acca ventiquattro, capisco la lingua e conosco la strada…

I Moresani, insegna
I Moresani, insegna

Agriturismo I Moresani
Casal Velino Paese
www.agriturismoimoresani.com