Alba de Esteve Ruiz: ecco perché ho lasciato Marzapane

15/11/2018 1.1 MILA
Alba de Esteve Ruiz Peppe Guida e Faby Scarica
Alba de Esteve Ruiz Peppe Guida e Faby Scarica

Termina oggi ufficialmente il rapporto della chef spagnola Alba Esteve Ruiz con il ristorante Marzapane di Roma

Marzapane è stato per me un luogo che ha rappresentato per molti aspetti una sfida, una gioia, un punto d’incontro, un palcoscenico. Torno da poco da uno stage in Spagna, nelle cucine del ristorante Disfrutar**. Questa esperienza mi ha dato il motore per sognare nuovi orizzonti in cucina, pensare a nuove forme di sperimentazione e, perché no, di ritorno profondo alle tradizioni. Questo cambiamento mi rende entusiasta. Saluto Marzapane con la consapevolezza del grande lavoro che abbiamo realizzato, ma anche con la voglia e la curiosità di guardare verso il futuro.”

Alba comincia a lavorare in cucina dall’età di 14 anni. Nel 2009 si trasferisce nella capitale, un’unione che ha celebrato nei suoi piatti, capaci di omaggiare la terra d’origine, la Spagna, e la sua patria adottiva, l’Italia. Grande il legame che la lega a Marzapane, che saluta con affetto e consapevolezza del grande lavoro svolto, ma oggi si dice pronta ad affrontare nuove sfide.
Il suo piatto più famoso? La carbonara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.