Azienda Agricola La Ranocchiaia – San Casciano in Val di Pesa (FI) Toscana

9/4/2022 350
Le donne del frantoio
Le donne del frantoio

di Fabiola Pulieri

Gian Luca Grandis e Judyta Tyszkiewicz hanno lasciato i rispettivi lavori in città per dedicarsi alle vigne e  agli uliveti che piano piano hanno acquisito, fino a raggiungere i 30 ettari di terreno sulle colline del Chianti, in Toscana, nel Comune di San Casciano in Val di Pesa dove hanno dato vita all’Azienda Agricola La Ranocchiaia.

Giovani e appassionati, con il loro spirito pionieristico, hanno dato il via a una storia tutta da scrivere ma che ha già ottenuto grandi riconoscimenti anche internazionali. L’olio extravergine rappresenta infatti per molti un prodotto legato alla tradizione ma per loro la scelta di adottare moderne tecniche di lavorazione, abbinate a sistemi di estrazione innovativi, ha elevato subito la qualità.

La struttura dell’azienda agricola La Ranocchiaia è formata da una piccola realtà familiare che si estende per circa 30 ettari nelle colline del Chianti Classico, sulla strada che da Firenze porta a Siena, dove ci sono il frantoio in cui si producono i pregiati oli ma anche l’orto che li rifornisce di verdure fresche, la cantina dove riposano i vini e un piccolo ma curato agriturismo con piscina. La produzione è certificata biologica e le circa 7000 piante di ulivo situate nel territorio della DOP Chianti Classico sono tra le più diffuse cultivar toscane: Moraiolo, Leccino, Pendolino, Frantoio e Correggiolo. Inoltre ci sono piante di Leccio del Corno e Rossellino, due varietà autoctone della provincia fiorentina.

Il Frantoio è sperimentale ed è realizzato in collaborazione con T.E.M. – Toscana Enologica Mori ed è composto da una serie di strumenti e impianti che vengono rinnovati di frequente per seguire l’evoluzione della tecnologia e dei cambiamenti climatici che richiedono di essere sempre all’avanguardia nel campo dell’estrazione.

Az Agricola La Ranocchiaia
Az Agricola La Ranocchiaia

Ma il vero valore aggiunto del frantoio sono le persone che ci lavorano: a mandare avanti la struttura è infatti un team tutto al femminile formato da 7 donne, con un’età media di poco superiore ai 31 anni e guidato da Judyta, polacca di nascita ma toscana d’adozione, che ha lasciato il lavoro di assistente in uno studio dentistico e nel 2012 ha fondato La Ranocchiaia insieme al marito Gian Luca spesso in giro per il mondo per le sue consulenze come esperto dei processi di estrazione e lavorazione dell’olio.

Le olive, appena arrivano in frantoio, vengono conservate in cassette areate di piccole dimensioni  per non permettere il riscaldo e quindi non favorire il processo di fermentazione immediato e vengono lavorate entro quattro ore dal raccolto. L’estrazione dell’olio avviene con un decanter a due fasi, ciò significa che non viene usata l’acqua in aggiunta ma viene sfruttata solo acqua di vegetazione dell’oliva.

Dopo il filtraggio, la conservazione avviene in cisterne di acciaio inox con argon e ciò permette di ottenere il miglior risultato nel tempo, ossia godere di un olio extravergine le cui caratteristiche organolettiche restano invariate anche dopo un anno dal momento della frangitura.

Oli La Ranocchiaia
Oli La Ranocchiaia

L’olio Extravergine di Oliva Selezione Grandis da agricoltura biologica è risultato il Miglior Olio Extravergine di Oliva Blended nella categoria Fruttato Medio della Guida Flos Olei 2022. Di colore verde intenso ed aroma fruttato di oliva verde e pomodoro verde. Ampio e avvolgente con sentori di erba fresca, carciofo e cicoria dal gusto armonico. Le note erbacee, amare e piccanti sono complesse, ma ben equilibrate tra di loro.

 

Az. Agricola La Ranocchiaia

Via Faltignano, 39

50026 San Casciano in Val di Pesa (FI)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.