Baccalà gratinato al forno con mandorle su vellutata di patate

10/12/2019 2.5 MILA

Locanda Del Baccala, Gratinato
Locanda Del Baccala, Gratinato

Locanda Del Baccalà

Locanda Del Baccala, Gratinato
Locanda Del Baccala, Gratinato

Locanda Del Baccala, Gratinato
Locanda Del Baccala, Gratinato

Locanda del Baccalà – Marcianise
Via Santa Caterina, 32 – 81025 Marcianise (CE)
Tel: 0823.824251 – 39 339 1268882
www.locandadelbaccala.it

Locanda Del Baccalà – Salerno
Lungomare Trieste 152 – Via Roma, 19 – 84121 Salerno (SA)
Tel: 089.9952211 – 392.2230200

Locanda Del Baccalà – Cava de’ Tirreni
Corso Umberto I, 90 (50,61 km) – 84013 Cava de’ Tirreni
Tel: 089.2967550 – 333.5780587

Baccalà gratinato al forno con mandorle su vellutata di patate

Ricetta di Locanda Del Baccalà

  • 5.0/5Vota questa ricetta

Ingredienti per 4 persone persone

  • - 4 pezzi di baccalà già dissalato e
  • spinato da 200 g
  • - 20 g di mandorle tritate
  • - 20 g di mandorle affettate
  • - Olio Evo q.b.
  • - Aglio in polvere
  • - Pane tostato e grattugiato
  • - Pepe nero q.b.
  • - Prezzemolo tritato q.b.
  • - Timo q.b.
  • - Maggiorana q.b.
  • - Zeste di 1 limone
  • - Sale q.b.
  • Per la vellutata:
  • - 2 patate
  • - 200 ml di latte intero
  • - 100 ml di brodo vegetale
  • - 40 g di burro
  • - Sale q.b.

Preparazione

• Per la vellutata, lessare le patate per circa 35 minuti. Una volta cotte,
schiacciarle con uno schiacciapatate, aggiungere il latte ed il brodo e
con l’aiuto di un frullino ad immersione amalgamare.
• Per la gratinatura, versare le mandorle tritate in un recipiente
aggiungendo aglio in polvere, pane tostato e grattugiato, pepe nero,
timo, maggiorana, zeste di un limone e un pizzico di sale.
• Cospargere i pezzi di baccalà di gratinatura e poi di mandorle a fette.
• Disporre il baccalà in una teglia oleata e infornare a 170° in forno
preriscaldato per 15 minuti.
• Riprendere la vellutata aggiungendo del burro e scaldandola dolcemente
in padella a fuoco moderato.
• Impiattare prima la vellutata e poi il baccalà aiutandovi con una spatola.
• Decorare con un filo d’olio a crudo e del prezzemolo.