Le Levain: un angolo di Francia a Trastevere

24/7/2018 1.9 MILA
Giuseppe Solfrizzi
Giuseppe Solfrizzi

di Floriana Barone

Le prime luci dell’alba e un profumo inconfondibile di croissant appena sfornati: Giuseppe Solfrizzi si ricorda precisamente il momento in cui ha desiderato una boulangerie tutta sua. Era a Nizza, una mattina molto presto: davanti a lui c’era un piccolo panificio. Non ricorda il nome e neanche la zona, ma solo l’odore di pane caldo e di burro. Un flash che ha segnato tutto il suo percorso: oggi Giuseppe è “maître boulanger- pâtissier” e proprietario di Le Levain nel pittoresco quartiere romano di Trastevere.

Le Levain
Le Levain

Il format è internazionale e piace a romani e turisti: Le Levain è una patisserie francese e una boulangerie. È stata inaugurata a dicembre 2014 e significa “lievito madre”.

Le Levain, ingresso
Le Levain, ingresso
Le Levain, il bancone
Le Levain, il bancone
Le Levain, il bancone
Le Levain, il bancone

Originario di Conversano, città pugliese d’arte e cultura, Giuseppe ha lavorato in bar, ristoranti, hotel e navi da crociera, girando il mondo, facendo esperienza sia in sala che in cucina.

Le Levain
Le Levain

A 27 anni ha intrapreso un corso professionale di cucina presso il Gambero Rosso e si è innamorato della panificazione, diventando, in seguito, allievo di Alin Ducasse: quello è stato il momento in cui si è innamorato della pasticceria francese per le tecniche, prodotti e l’approccio al lavoro.

Le Levain
Le Levain

Giuseppe ha proseguito gli studi presso l’Ecole Nationale Superiéure de Pâtisserie di Lione con specializzazione in pasticceria e panificazione francese per poi stabilirsi prima in Spagna e poi in Belgio con il pâtissier-chocolatier Jean-Philippe Darcis. Tornato in Italia, il giovane Solfrizzi è entrato nello staff dell’Antica Corte Pallavicina accanto a Massimo Spigaroli, facendo infine un’esperienza anche presso l’Albereta Relais & Châteaux.

Le Levain
Le Levain

Laboratorio a vista e atmosfera di una moderna boulangerie francese: la vetrina di Levain offre prodotti dolci e salati, realizzati artigianalmente e curati fino all’ultimo dettaglio da Solfrizzi, che ogni giorno controlla scrupoloamente il lavoro del suo staff. Le proposte di pasticceria sono infinite: cinnamon roll, pain au raisin e pain au chocolat, brioches, madeleine, torta ricotta, noci e cioccolato, mini muffin, pasticciotti, sfoglie, macarons, sablè frutti di bosco e crema pasticcera, eclair al cioccolato, millefoglie, sablè breton, tartelle al passion fruit, tarte au citron, cheesecake, Sicilien e molto altro ancora.

Le Levain, cinnamon rolls
Le Levain, cinnamon rolls
Le Levain, croissant
Le Levain, croissant
Le Levain, il pasticciotto
Le Levain, il pasticciotto

Il pane è un altro grande protagonista del locale ed è a lievitazione naturale: di semola, integrale, con pomodoro secco o alle olive e, ovviamente, le immancabili baguette. Il laboratorio prepara anche croissant farciti, quiche, rustici, insalate gourmet, focacce e alcuni secondi piatti.

Le Levain, la focaccia
Le Levain, la focaccia

E Giuseppe non ha mai dimenticato la sua terra d’origine: pasticciotti e focacce pugliesi sono ogni giorno sul suo bancone.

Le Levain, il pasticciotto
Le Levain, il pasticciotto

Le Levain, inoltre, non utilizza prodotti lavorati o semi-lavorati, additivi, aromi o conservanti, ma solo  lavoro manuale, che, nel laboratorio, diventa un’arte. Il burro è francese e la farina è di grano 100% italiano (Marino e Quaglia).

Il locale riprende anche lo stile a stelle e strisce con la caffetteria interna a cura di La Cimbali: una macchina automatica di ultimissima generazione, che permette ai clienti di selezionare la bevanda e scegliere, ad esempio, la dimensione del cappuccino. C’è anche una fontanella che eroga gratuitamente l’acqua di Roma: un’idea simpatica e molto apprezzata dalla clientela.

Le Levain, Acqua libera
Le Levain, Acqua libera

Inoltre, pochi mesi fa Le Levain ha ricevuto il premio come migliore pasticceria di Roma dal programma televisivo Best Bakery di TV8, prodotto da Endemol Shine Italy. Dopo la sfida finale del programma sono state create le Sicilien: pan di spagna al pistacchio, cremoso all’arancia e passion fruit e mousse alla vaniglia con pezzetti di lampone.

Le Levain, le Sicilien
Le Levain, le Sicilien
Le Levain
Le Levain

Le Levain Roma
Boulangerie, pasticceria e laboratorio artigianale
Via Luigi Santini, 22-23

Tel. 0664562880
[email protected]
Facebook
Instagram

Lun-Sab: 8.00-20.30 / Dom: 9.00-20.00  

2 commenti

    leo ciomei

    (24 luglio 2018 - 11:57)

    Buonissima la pasticceria ma per il cappuccino ci sono ampi margini di miglioramento ;-)

    Floriana

    (26 luglio 2018 - 07:57)

    Ha ragione, leo: se avessero lo spazio per un angolo bar sarebbe il massimo!comunque non male il cappuccino, considerata la modalità di preparazione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.