Caggiano (SA): Grotto Pizzeria Castello riapre con la pizza in teglia contadina d’asporto di Angelo Rumolo

3/6/2020 3.1 MILA
Angelo Rumolo
Angelo Rumolo

di Floriana Barone

Teglia popolare, focacce nel ruoto e pane con grani antichi a lievitazione naturale: il 4 giugno Angelo Rumolo riaprirà il suo Grotto Pizzeria Castello, con un bancone ricco di pizze contadine e supplì in stile Bonci. Si tratta di un locale storico, situato nel cuore dello splendido borgo di Caggiano, che è rimasto aperto dal 1983 fino al dicembre 2018: due anni fa il progetto iniziale era proprio quello di riservare questa sede alla teglia e al servizio d’asporto.

Asporto Pizzeria Castello
Asporto Pizzeria Castello

Angelo lavorerà con un forno elettrico realizzando una pizza in teglia alla romana e focacce contadine in un ruoto di rame, recuperato da uno storico forno del paese, utilizzando ingredienti a chilometro zero, come l’olio evo prodotto per le Grotticelle dall’azienda agricola La Carlina e proponendo l’antica merenda contadina caggianese, preparata con ingredienti della tradizione e materie prime di altissima qualità. Sul bancone di Grotto Pizzeria Castello saranno protagoniste alcune teglie popolari, come la classica al pomodoro, la Margherita, la Marinara e la Zammedda, condita con pomodoro stracotto e pecorino.

Grotto Pizzeria Castello - la pizza rossa
Grotto Pizzeria Castello – la pizza rossa
Grotto Pizzeria Castello- la pizza bianca
Grotto Pizzeria Castello- la pizza bianca
La focaccia contadina di Angelo Rumolo
La focaccia contadina di Angelo Rumolo

Da non perdere il Quartino caggianese: una sorta di baguette rustica, ripiena, ad esempio, con sottaceti o melanzane imbottite e la Sfardella, un focaccione con un ripieno gustoso, come mortadella, porchetta, braciole di carne e piselli o pollo alla cacciatora.

Il pane di Angelo Rumolo
Il pane di Angelo Rumolo

Il pane sarà realizzato con i grani antichi dell’Agricola Romaniello di San Pietro al Tanagro (SA), utilizzando unicamente farina di farro e Saragolla. Sia il pane che le pizze verranno realizzate con il lievito San Francisco di Gabriele Bonci. Una nuova scommessa per il giovane e talentuoso pizzaiolo della Brigata Agricola, intrapresa in attesa di riaprire la pizzeria Le Grotticelle tra circa 10 giorni.

Grotto Pizzeria Castello
Vico Roma, 84030

Caggiano SA
Tel. 0975/1966171
Facebook
Aperta dal 4 giugno dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 17:00 alle 22:00