Archivio Settembre 2009

Vendemmia 2009 sul Vesuvio, visita da Sorrentino

Giro di vite 0

di Pasquale Brillante* Nella cantina che ha vinto il premio Amodio Pesce per il rosato La vendemmia sul Vesuvio è ormai avviata, programmo un rapido giro tra i vigneti di alcune aziende del territorio ascoltando in sottofondo le voci dei produttori e dei mediatori sui problemi legati al prezzo delle uve che…  Leggi tutto »

Aiello del Sabato, Il Poggio del Picchio e la confettura di pere mastantuono

Le stanze del gusto > Le conserve 0

Via Salice Cesinali, Tel. 0825.667238 Non ci posso credere/1: la vetrina di una parafarmacia piena di confetture e marmellate! Non ci posso credere/2: uno dei vasetti contiene “Confettura di pere mastantuono”!!!!! Le pere mastantuono!!??! Quelle buonissime di quando ero piccola, le uniche che quando si facevano nere non voleva dire che erano…  Leggi tutto »

Rosa del Golfo 2007 Salento igt

I vini da non perdere > in Puglia 0

ROSA DEL GOLFO Uve: negroamaro, malvasia nera Leccese 10% Fascia di prezzo: da 5 a 10 euro Fermentazione e maturazione: acciaio La giornata va in rosa. In una riunione di colleghi dislocati qua e là per l’Italia e che, in maniera informale, si ritrovano una volta l’anno a bere insieme, si è pasteggiato a…  Leggi tutto »

Gambero Rosso: il Fiano di Clelia Romano miglior bianco italiano dell'anno

Album > Personaggi 0

Clelia è come il mullah Omar: c’ è una sola foto sua in giro:-) Ci sono notizie che fanno piacere, poter dare questa riesce a regalarmi l’emozione giusta, frutto della memoria senza la quale non si può piangere. Per la Guida del Gambero Rosso, diretta da Daniele Cernilli e che ha Paolo De Cristofaro…  Leggi tutto »

Catalò Catalanesca vdt

I vini da non perdere > in Campania > Napoli 0

SORRENTINO Uva: catalanesca Fascia di prezzo: da 5 a 10 euro Fermentazione e maturazione: acciaio Si dice che una rondine non faccia primavera, e dunque non può essere l’assaggio d’un sol bicchiere a far conoscenza enologica. Pertanto, quel che vado a dire lo si prenda, ancor più del solito, con le pinze,…  Leggi tutto »

A proposito di Falerno, intervista al fiduciario Slow Food

Giro di vite > Il vino del Sud: i protagonisti 0

di Monica Piscitelli Giuseppe Orefice, da qualche mese sei fiduciario della nuova condotta Massico e Roccamonfina quale è il percorso che porta un uomo sulla strada di Slow Food? La mia storia personale e professionale si intreccia con quella di Slow Food fino alla mia partecipazione attiva al movimento e all’incarico di…  Leggi tutto »

Le uve del Vesuvio e il Lacryma Christi da Pompei alla speculazione edilizia

Giro di vite 0

Le foto di questo servizio sono di Marina Alaimo Prima dello tsunami edilizio il Vesuvio è stato per secoli la grande dispensa della città: frutta, ortaggi, pane, carne, baccalà, semi e legumi e, naturalmente, il vino. Un vino famoso, ricordiamo Bacco sul cono vulcanico per non parlare del nome, le cui origini…  Leggi tutto »

Colle Civetta Pecorino 2008 Colline Pescaresi igt

I vini da non perdere > in Abruzzo 0

PASETTI Uva: pecorino Fermentazione e maturazione : acciaio e bottiglia Fascia di prezzo: da 10 a 15 euro Le uve del Colle Civetta 2008, cru aziendale non ancora sul mercato, (uscita ufficiale in novembre a quasi 15 mesi dalla vendemmia) arrivano dall’areale pedemontano di Pescosansonesco nel pescarese, a 550 metri, praticamente ai…  Leggi tutto »

Vigna delle Volpi 2007 Piedirosso Campi Flegrei doc

I vini da non perdere > in Campania > Napoli 0

RAFFAELE MOCCIA -AGNANUM Uva: piedirosso Fascia di prezzo: da 5 a 10 euro Fermentazione e maturazione: acciaio e legno Prodotto a tiratura limitata. C’è scritto dietro, sulla contro-etichetta. 600 bottiglie. Questo è quanto. E che ne scrivo a fare? Come fosse una Ferrari. Ma mica tu ti chiami Ferrari, ti chiami Raffaele…  Leggi tutto »

Calamaretti su vellutata di patate aromatizzate al limone e profumo di bottarga

Le ricette > i secondi 0

a cura di Marina Alaimo Come sapete, terminata Vesuvinum ci siamo rilassati qualche ora al ristorante Pompeo Magno a Pompei dove abbiamo anche provato tre Fiano 2006. Dopo i gamberi, ecco l’altra ricetta che ci è piaciuta molto Ingredienti per 6 persone: 300 gr di calamaretti freschi 400 gr di patate fresche…  Leggi tutto »

Giffoni Sei Casali, settembre 2009: tutti i colori della nocciola

Album 0

Tanto sempre nel bicchiere finiscono! Brindisi con la bravissima collega Antonella Petitti al termina della riunione dell’Associazione Città della Nocciola…  Leggi tutto »

Pontelandolfo, Sannio. Aprile 2009: pranzo domenicale alla Pignata

Album 0

Con Irene Muccilli e Gaudenzio Di Mella della Pignata di Pontelandolfo. Per i più curiosi: è appena nata l’idea di fare le Piccole Vigne in estate….  Leggi tutto »

Dieta Mediterranea, Stamler torna a Pioppi

Eventi da raccontare 0

di Antonella Petitti L’allievo di Ancel Keys nei luoghi vissuti dal maestro Sono molte le ragioni per essere soddisfatti del Convegno Internazionale che lo scorso fine settimana è andato in scena a Pioppi, il piccolo borgo cilentano. Una senz’altro è quella di averlo soffiato a Chicago, poi segue la presenza del…  Leggi tutto »

San Leucio, La Locanda delle Trame

I vini da non perdere 0

Un’antica masseria di San Leucio, trasformata per alcuni anni in orfanotrofio. Uno chef di talento che ama la cucina cucinata, che sa onorare il gusto assai più dell’occhio, il piatto saporito assai più del piatto dipinto. Lo stile e l’eleganza minimalista di un piccolo relais di dieci camere situato a pochi passi dal…  Leggi tutto »

Nocciola, rilancio con un marchio unico nazionale

Eventi da raccontare 0

di Antonella Petitti Sal De Riso con Alessia Passatordi e Vittorio Caffa nel Club Amici della Nocciola Assemblea dell’Associazione delle Città della Nocciola a Giffoni Sei Casali Un Consorzio Nazionale di Valorizzazione ed un marchio unico di “Nocciola Italiana”. E’ questa la direzione in cui Rosario D’Acunto con l’Associazione Città…  Leggi tutto »

Pommery noir

I vini da non perdere > I vini del Mattino 0

Era il 1868 quando la mitica Louise Pommery decide di collegare tra loro le crayères, ovvero le antiche cave di gesso gallo-romane, per trasformarle in cantine destinate ad accogliere milioni di bottiglie dedicandosi poi all’architettura e all’urbanistica del Domaine, creando un patrimonio eccezionale di stile gotico neo-elisabettiano. Appena sei anni dopo, Louise rompe…  Leggi tutto »

Quarto (Na), ristorante Sud

Guida ai ristoranti e le trattorie dentro e fuori le guide 0

Via SS Pietro e Paolo n° 8 tel. 081.0202708 www.sudristorante.it Aperto la sera, domenica e festivi a pranzo Chiuso il lunedì Non aver paura, spalanca i tuoi sensi: sei a Sud Non c’è un luogo giusto per realizzare un sogno. Esiste solo quello che scegli, che senti tuo. Marianna Vitale e Pino,…  Leggi tutto »

Tutto il Falerno, bottiglia per bottiglia

Eventi da raccontare 0

di Michela Guadagno Il Falerno del Massico ha il disciplinare più antico al mondo, la scoperta illustrata nel seminario al Museo Civico di Mondragone “dal Falernum al Falerno, le ragioni archeologiche”. Dodici le aziende produttrici presenti al banco d’assaggio che lo ha seguito, ecco i loro vini in poche sintetiche battute. In…  Leggi tutto »

I veri sapori di Napoli in una giornata

Città e paesi da mangiare e bere 0

di Marina Alaimo Una giornata particolare, a piedi: per scoprire pizza, caffé, trattorie, mercati e vino di città La cucina napoletana ha origini molto antiche e si è sviluppata, articolata ed arricchita nel corso di circa 2500 anni, attraverso i quali si sono succedute varie e lunghissime dominazioni straniere, quindi…  Leggi tutto »

La straordinaria storia del Falerno

Eventi da raccontare 0

di Monica Piscitelli Mondragone: annunciata la scoperta di un fossile di vite romana In Campania alle origini della viticoltura mondiale Tutti certamente hanno sentito parlare, almeno una volta nella vita, di un tal vino Falerno, “un vino antico”. Ma pochi davvero lo conoscono. Si nomina, in genere, Plinio il Vecchio,…  Leggi tutto »

Riccio Nero 2006 Terre del Volturno Rosso igt

I vini da non perdere > in Campania > Caserta 0

ALEPA Uva: pallagrello nero Fascia di prezzo: da 5 a 10 euro Fermentazione e maturazione: acciaio e legno Annotiamo questo esordio di questa piccola azienda condotta da Paola Riccio con il Pallagrello Nero. Vitigno ancora da valorizzare e capire a fondo a cui dedicano tanti sforzi piccoli produttori tra mille difficoltà, sulla…  Leggi tutto »

La vendemmia delle vigne ad alberata di Asprinio

Eventi da raccontare 0

di Michela Guadagno Asprinio che passione Mi era già capitato di vedere le forme di allevamento a festone dell’asprinio coltivato ad alberata. Ma non avevo mai assistito ad una vendemmia in pieno stile, con i contadini abbarbicati alle loro scale a pioli, quasi degli uomini ragno sul telaio di rami a 20…  Leggi tutto »

Roma 2010, la nuova guida del Gambero Rosso: la classifica completa e i premi

Eventi da raccontare 0

Intervista a Clara Barra Oggi avete presentato la prima guida firmata da te come co-curatrice insieme a Perrotta. Come è cambiato il tuo approccio a questo lavoro? Avere la responsabilità in prima persona ti ha in qualche modo frenato o liberato nelle scelte? La guida di Roma in passato era stata un…  Leggi tutto »

Frollino con cioccolato fondente e crema rigida allo Strega

Le ricette > dolci 0

a cura di Marina Alaimo La degustazione di Falanghina con Enzo Mercurio, dopo il baccalà e la sella di maiale, si è conclusa con questo dolce che vi propongo. E questo è stato il nostro pranzo il giorno della Festa del Vino Castelvenere Primo strato del frollino Ingredienti 200 gr di biscotti…  Leggi tutto »

Vigna Cicogna 2008 Greco di Tufo docg

I vini da non perdere > in Campania > Avellino 0

BENITO FERRARA Uva: greco di Tufo Fascia di prezzo: da 5 a 10 euro Fermentazione e maturazione: acciaio Come i cacciatori di serpenti portano con se l’antidoto, voi vi fornirete sempre di una buona bottiglia di Greco quando andrete in degustazioni in cui siano previsti vini-caricatura del presunto gusto internazionale. Giacché il…  Leggi tutto »

Quindici Lacryma Christi in degustazione comparata

Eventi da raccontare 0

di Angelo Peretti Della rassegna “Vesuvinum – I Giorni del Lacryma Christi”, che s’è svolta dall’11 al 13 settembre ad Ottaviano, ho già detto. Adesso è tempo di parlar d’alcuni vini che in quell’occasione ho tastato e che mi son piaciuti. Prima di tutto, però, due notizie generali. Ordunque, il Lacryma Christi…  Leggi tutto »

Vesuvius, Pasta con Cozze e Fagioli

Le ricette > i primi 0

Un piatto di Ilario Vinciguerra per Vesuvinum Ai nostri lettori, ma soprattutto in omaggio alla sua città, Ilario regala questa ricetta come pegno della sua partecipazione a Vesuvinum, edizione dalla quale è stato tenuto lontano solo perché ha coinciso con il suo matrimonio. Proprio sabato scorso Ilario ha ricevuto un premio letterario…  Leggi tutto »

Il mio Vesuvinum

Eventi da raccontare 0

Angelo Peretti ha condotto, con Alma Torretta, la degustazione tecnica in cui si sono confrontati i bianchi dell’Etna, del Soave e del vesuvio durante la seconda edizione di Vesuvinum. Ecco il suo racconto. di Angelo Peretti Contraddizioni: è il termine che spesso usano i settentrionali che vanno al sud. Vi trovano…  Leggi tutto »

Cerignola, trattoria ‘U Vulesce

Guida ai ristoranti e le trattorie dentro e fuori le guide > la Puglia 0

Via Battisti, 3 Tel. 0885.425798 Sempre aperto, chiuso giovedì e domenica Ferie, 15 giorni ad agosto Osteria Slow Food In questi ultimi anni ho scoperto il piacere, un po’ infantile lo ammetto, di guidare tra i grani del Tavoliere e del Vulture: chilometri e chilometri ad alta velocità con la sensazione…  Leggi tutto »

Paglierino&dorato nel Sannio, laboratorio Fisar sui colori della Falanghina

Eventi da raccontare 0

di Alessandro Marra VinEstate 2009 a Torrecuso: il vino che veste l’abito Paglierino&Dorato: questo il nome del laboratorio sensoriale che ha aperto l’ultima edizione di VinEstate, svoltasi dal 4 al 6 settembre scorsi a Torrecuso, nel Sannio. Primo di una mini-serie di tre momenti di degustazione, l’incontro – condotto dal delegato…  Leggi tutto »