Dolci novità a La Dispensa di San Salvatore

4/10/2017 2.1 MILA

di Bruna Sapere

Primi giorni di ottobre: temperature gradevoli, sole, voglia di stare all’aperto a mangiare qualcosa di gustoso e – perché no!?! – sedersi, scalzi, sul prato. Quale miglior pretesto per andare a La Dispensa 1988? Paradiso del gusto, nato da poco più di un anno dall’intuito di Peppino Pagano; luogo in cui poter pranzare, fare una pausa veloce, rilassarsi qualche ora o, più semplicemente, acquistare prodotti locali.

La Dispensa di San Salvatore

Potrei parlare del pranzo, semplice ma buono, come quello di casa, perché qui si valorizzano i piatti delle massaie del Cilento;

Jungano San Salvatore

potrei parlare dei ravioli, piatto simbolo delle domeniche cilentane, preparati con sugo di pomodoro datterino per poter meglio assaporare il ripieno a base di ricotta di bufala;

Ravioli con ricotta di bufala

potrei parlare delle polpette di pane al sugo, dal gusto delicato, antica e ingegnosa idea per consumare il pane avanzato e ridurre al minimo gli sprechi;

Polpette di Pane

potrei parlare di Cicoria e Patate, tra i simboli della cucina cilentana, composta prevalentemente da piatti poveri;

Cicoria e Patate

dei dolci al cucchiaio o dei gelati al latte di bufala.

I dolci

Invece no. Oggi voglio parlarvi di una piacevolissima novità, introdotta da pochi giorni a La Dispensa: il cioccolato. In barrette, praline, cioccolatini; invitanti, golosi, ideali per ogni momento della giornata; da mangiare come fine pasto, a merenda o, semplicemente, per appagare il palato; da consumare sul posto, da portare a casa, da regalare.

Assortimento Praline

Dalle barrette da mordicchiare con gusto,

Barretta di Cioccolato al Latte

alle praline ripiene di morbida crema ganache,

Assortimento Praline

I cioccolatini, realizzati in loco da Michele De Luca, rispecchiano appieno lo stile de La Dispensa: semplici e buoni.

 

Assortimento Praline

Al momento, utilizzano il latte di bufala solo per la preparazione del caramello che fa da ripieno ad una varietà di pralina. La consiglio soltanto a chi ama i gusti molto dolci. Io l’ho trovata un po’ troppo stucchevole.

Decisamente buono il cornetto fondente al rum: cioccolato fondente ripieno di morbida crema al rum, per un abbinamento raffinato dal sapore pieno e corposo.

I cioccolatini ripieni alla crema al finocchietto selvatico sono una piacevole scoperta, dal gusto rotondo e dalle note aromatiche.

Persistenza e aromaticità anche per la pralina al caffè 100% arabica.

Scioglievole al palato il cremino al pistacchio.

E, ancora, turbante al pistacchio, pralina al cioccolato fondente 71%, pralina alla nocciola IGP, cuore al passion fruit, cioccolato bianco e lampone.

Piccole creazioni che appagano vista, olfatto e palato; un motivo in più per tornare.

La Dispensa 19.88
SS 18 località Cafasso, 84047 Capaccio Paestum
Tel.: 0828 199 8888
Aperto dalle ore 7.00 alle ore 20.00  (in estate anche a cena)
www.sansalvatore1988.it

Un commento

    Ezio

    (5 ottobre 2017 - 17:43)

    Veramente buono il loro San Salvatore rosè

I commenti sono chiusi.