DOMANI È DOMENICA Sabato 22 maggio Ore 12.00 – Rai2 | Tortiera Maruzzella con alici, patate e cozze | Ricetta di Angelica Sepe

22/5/2021 637
Tortiera Maruzzella con alici, patate e cozze Ricetta di Angelica Sepe
Tortiera Maruzzella con alici, patate e cozze Ricetta di Angelica Sepe

Tortiera Maruzzella con alici, patate e cozze  Ricetta di Angelica Sepe

Ingredienti

800 gr di alici
4 patate grandi
700 gr di cozze
80 g di pecorino grattugiato
1 spicchio di aglio tritato
una manciata generosa di pomodorini
prezzemolo q.b.
capperi q.b.
olio di oliva q.b.
sale q.b.
pepe q.b.

Tortiera Maruzzella con alici, patate e cozze Ricetta di Angelica Sepe
Tortiera Maruzzella con alici, patate e cozze Ricetta di Angelica Sepe

Preparazione

Per realizzare questa tortiera, procuratevi delle alici fresche, belle sode e magari già pulite dal pescivendolo. Sciacquatele bene sotto l’acqua corrente più volte e poi asciugatele delicatamente disponendole tra dei fogli di carta assorbente da cucina.

Occupatevi ora delle patate: pelatele, tagliatele a fette rotonde di 4-5 millimetri e mettetele in una ciotola con acqua.

Preparate il mix aromatico: in una ciotola mescolate il pangrattato (o la mollica di pane sbriciolata, se preferite), l’aglio tritato finemente, il prezzemolo tritato, i capperi (interi o tritati) e il pecorino grattugiato, unite un pizzico di sale (poco), una generosa macinata di pepe e un filo di olio di oliva, quindi mescolate con cura il tutto, fino ad ottenere un composto uniforme e profumato.

Tagliate poi i pomodorini a fettine sottili e teneteli da parte.

Fate aprire le cozze mettendole in una padella con un pochino di acqua, appena diventano tiepide sgusciatele.

A questo punto potete procedere con l’assemblaggio della tortiera. In una teglia rettangolare di circa 30 x 20 centimetri (oppure rotonda da 28 centimetri di diametro) unta con un filo di olio, stendete un primo strato di patate a fette, aggiungete le cozze e cospargete sopra un pochino del pangrattato aromatizzato, condite con un filo di olio, aggiungete anche  tutti i pomodorini a tagliati a fette e sopra a questi stendete uno strato di alici ben distese, avendo cura di non sovrapporle troppo una sull’altra. Cospargete anche  le alici con un po’ di pangrattato aromatizzato, pecorino romano, un altro filo di olio e sopra stendete di nuovo  un altro strato di fette di patate, cozze,  altro pangrattato aromatizzato, e un altro strato di alici. Proseguite  in questo modo  fino ad esaurimento degli ingredienti  terminando la composizione della tortiera con uno strato di alici,  pangrattato aromatizzato e un   filo di olio extravergine di oliva.

Una volta pronta la tortiera, mettetela a cuocere in forno preriscaldato in modalità statica a 200 °C per circa 30-40 minuti, o comunque fino a quando le patate saranno completamente cotte. Per verificare la cottura delle patate, infilate uno stecco di legno nella tortiera: se trapassa tutti gli strati agevolmente e senza opporre resistenza, significa che le patate sono cotte e la tortiera può essere servita. Prima di portarla in tavola, lasciate riposare la tortiera per 10-15 minuti fuori dal forno, questo servirà a compattare meglio la preparazione  che non si disferà quando la taglierete per servirla.