Duval Brut Metodo Charmat – Feudo Donna Giacoma Spumante | Arrivato secondo a Radici del Sud 2017

2/12/2017 1 MILA
Duval Brut Metodo Charmat Feudo Donna Giacoma
Duval Brut Metodo Charmat Feudo Donna Giacoma

di Enrico Malgi

In Italia, a differenza della Francia dove tutto è ben codificato, si dice rispettivamente metodo “Classico” e metodo “Martinotti”, oppure “Charmat” e si possono usare un’infinità di varietà da nord a sud, con risultati spesso discutibili. Ma tant’è.

Controetichetta Duval Brut Metodo Charmat Feudo Donna Giacoma
Controetichetta Duval Brut Metodo Charmat Feudo Donna Giacoma

A volte però si trovano comunque ottimi spumanti venduti ad un prezzo molto favorevole e magari prodotti in territori non propriamente vocati come la Sicilia. Ed è proprio quello che è capitato in questi giorni, quando ho assaggiato l’etichetta Duval Brut Metodo Charmat della piccola azienda siciliana Feudo Donna Giacoma dei fratelli Marcello Biagio e Marcello Antonio Mancuso di Corleone, che all’ultima edizione di Radici del Sud ha conquistato la seconda piazza da parte della giuria dei Wine Buyers.

L’uva impiegata è il grillo. Il tasso alcolico è di dodici e mezzo. Il prezzo finale della bottiglia si aggira intorno ai 10,00 euro poco più.

Colore bello giallo paglierino lucente. Spuma regolare, non troppo intensa e così pure le bollicine che hanno paura di salire su. Il bouquet però è abbastanza complesso, connotato da un corredo di pungenti pertinenze aromatiche vegetali di finocchietto selvatico, di menta e di salvia, che colludono poi con risvolti odorosi agrumati, di frutta esotica e/o di fiori bianchi, come le zagare. In bocca entra un sorso gentile e brioso, fresco e soffice, elegante e fine, sapido e vivace. Il finale è suadente e palpitante. Classico spumante da aperitivo e da spendere su crudité di pesce, molluschi, crostacei e tartine.

Società Semplice Agricola Donna Giacoma
Cortile Citrano, 10 – Corleone (Pa)
Cell. 331 2599567 – 324 7742661
[email protected]www.feudodonnagiacoma.it
Enologo: Giovanni Colugnati
Ettari vitati: 10 – Bottiglie prodotte: 40.000
Vitigni: nero d’avola, syrah, grillo e chardonnay