Evento Nebbiolo Nel Cuore 12/13 gennaio 2019 – Roma

30/12/2018 1.1 MILA
Nebbiolo nel cuore
Nebbiolo nel cuore

Dopo il successo delle prime V edizioni, vogliamo ancora rivolgere la nostra attenzione al Nebbiolo nelle sue più alte espressioni:
il Barolo e il Barbaresco, il Roero, il Gattinara e Ghemme, Il Boca e il Lessona, il Bramaterra e il Carema… fino alla Valtellina, alla Val D’Aosta e alle altre piccole realtà sparse sul nostro territorio.

Il nome che abbiamo dato all’evento dimostra chiaramente la forte identità del vitigno e del territorio che vogliamo ancora una volta sondare e che ci porta a dire che parliamo dei più grandi vini del nostro territorio italiano.
Banchi di Assaggio, Seminari e Laboratori

L’Evento proposto vuole essere infatti una promozione culturale del Nebbiolo e della sue terre di elezione. Il territorio italiano del vino che più di ogni altro è legato ai vari terroir che lo caratterizzano e che da sempre, è un esempio di come il territorio può e deve essere valorizzato.

Attraverso i banchi di assaggio e i seminari potremo valutare infatti, la diversa declinazione territoriale. Grande importanza verrà data proprio ai seminari di degustazione (nostro punto di forza), che vogliono approfondire il terroir unico del Nebbiolo con la sua storia attraverso vini in comparazione e vari approfondimenti dove verranno
messe in evidenza le caratteristiche peculiari dei vari Cru delle principali zone di produzione. Alle prime edizioni dell’evento abbiamo avuto la partecipazione di circa 300 aderenti tra operatori ed appassionati, nei vari seminari proposti.

In questa VI edizione avremo la partecipazione di nuove cantine che partecipano per la prima volta all’Evento e seminari di degustazione di grande spessore che ancora una volta, mettono in risalto la grandezza dei vari territori.

Inoltre dopo ben V edizioni spostiamo anche la sede dell’Evento in quanto necessitiamo di maggiori spazi. Il Centro Congressi Cavour si trova sempre in zona stazione Termini a pochi metri dall’ingresso principale.

PRODUTTORI PRESENTI AL BANCO DI ASSAGGIO

PIEMONTE

ALTO PIEMONTE
Cantina Comero, Sizzano
Pietro Cassina, Lessona
Podere ai Valloni, Boca
Tiziano Mazzoni Ghemme

ALTO CANAVESE
Azienda Agricola Le Masche di Lorenzo Simone , Levone

BAROLO
Aurelio Settimo S.S.A., La Morra
Batasiolo Vini, La Morra
Fratelli Serio & Battista Borgogno – Barolo, Barolo
Azienda Agricola Bric Cenciurio, Barolo
Bricco Maiolica, Diano D’Alba
Burzi winery, la Morra
Cà Brusà, Monforte D’Alba
Cascina Carra, Monforte D’Alba
Cascina Fontana (vini), Monforte D’Alba
Clerico Domenico, Monforte D’Alba
Ettore Germano, Serralunga D’Alba
Marcarini, La Morra
Mascarello Giuseppe e Figlio, Castiglione falletto
Monchiero Vini, Castiglione Falletto
Cantina Palladino, Serralunga D’Alba
Az. Agr. Raineri Gianmatteo, Novello
Rocche Costamagna, La Morra
Sordo Vini, Castiglione Falletto

BARBARESCO
Agriturismo Ada Nada, Treiso
Azienda Agricola Grasso Fratelli, Treiso
Cantina Pertinace, Treiso
Dante Rivetti,Neive
Azienda Agricola Grasso Fratelli, Treiso
Poderi Colla, San Rocco Seno D’Elvio
La Cantina Degli Oberti, Neive
Az. Agr. Roberto Sarotto, Neviglie

DOGLIANI
Poderi Luigi Einaudi, Dogliani

ROERO
Antica Cascina dei Conti di Roero, Vezza D’Alba
Cantina Monpissan, Canale
Cascina Lanzarotti, Monteu Roero

SARDEGNA
Tenuta Muscazega, Luras

VALLE D'AOSTA
Azienda Agricola Pianta Grossa di Luciano Zoppo Ronzero, Donnas

VALTELLINA
Le Strie, Teglio
Balgera Vini di Valtellina – Valtellina Wines, Chiuro

PROGRAMMA

SABATO 12 GENNAIO 2019
•ore 14:00 Apertura banchi di assaggio
•ore 15:00 Seminario.Verticale storica di Boca doc. Poderi Ai Valloni.
•ore 17:00 La capacità evolutiva del nebbiolo. Annate storiche in
degustazione.
•ore 20:00 Chiusura dei banchi di assaggio
•ore 21:00 Cena con i Produttori (adesione libera con prenotazione obbligatoria)

DOMENICA 13 GENNAIO 2019
•ore 11:00 Apertura banchi di assaggi
•ore 15:00 Seminario. Il Mito di Langa nella memoria storica di 3
personaggi che ci hanno recentemente lasciato: Domenico Clerico, Bruno
Giacosa e Beppe Rinaldi.
•ore 19:00 Chiusura dei banchi di assaggio