Fermento Brew Inn, il pub di Fisciano

26/7/2019 728
Fermento Brew Inn
Fermento Brew Inn

di Alfonso Del Forno

Il campus universitario di Salerno, costruito nella Valle dell’Irno, ha di fatto popolato di giovani studenti alcuni comuni di questo territorio, tra cui Baronissi, Mercato San Severino e Fisciano. In quest’ultimo c’è la frazione di Penta, che ospita dal 2014 Fermento Brew Inn, un locale nato come brewpub, che da inizio anno ha deciso di essere un pub puro, proponendo ai propri clienti birra di qualità. Dal 2016 la gestione di questo locale è nelle mani di Nino Calenda, appassionato di birra con trascorsi da homebrewer.

Bancone Fermento Brew Inn
Bancone Fermento Brew Inn

Le sei spine presenti e le oltre sessanta etichette in bottiglia e lattina, sono lo strumento attraverso il quale Nino trasmette la propria passione ai suoi clienti. Nel locale sono presenti solo birre artigianali, in prevalenza italiane. L’atmosfera che si respira al Fermento Brew Inn è decisamente fresca e giovanile, con la presenza di tanti giovani ma anche di famiglie, che trovano questo posto molto interessante per la varietà di scelta delle birre e per il ricco menù del food, contaminato da tante tipologie di piatti, dai panini classici a quelli fai da te, con un occhio rivolto al Tex Mex e ai fritti, assolutamente indispensabili, dal mio punto di vista, quando si beve birra.

Aperitivo al Brew Inn
Aperitivo al Brew Inn

La scelta delle carni è molto attenta, fornita fresca tutti i giorni da una macelleria locale, così come il pane realizzato con la farina Petra in un forno a Salerno.

Sala Brew Inn
Sala Brew Inn

Immancabili le insalate e la carne al piatto, così come i dolci, realizzati dallo chef. Interessante la varietà di caffè presenti, cosa insolita per un pub, dove spesso si preferisce proporre distillati e liquori. La sala è ampia, cosi come il bancone, e sono presenti molti giochi di società. Non è difficile incontrare giovani studenti che lavorano con il loro portatile mentre sorseggiano una birra, cosa che amo tantissimo. Un posto da visitare assolutamente!