Fiano di Avellino Docg 2019 – Tenuta del Meriggio | Vino vincitore a Radici del Sud a giugno 2021

25/7/2021 432
Fiano di Avellino Docg 2019 Tenuta del Meriggio
Fiano di Avellino Docg 2019 Tenuta del Meriggio

di Enrico Malgi

La Tenuta del Meriggio di Serre di Montemiletto non è nuova ad exploit durante la periodica sessione di Radici del Sud. Da quel che posso ricordare, l’azienda irpina, cara al patròn Bruno Pizza, nel 2017 conquistò la prima posizione con l’etichetta Greco di Tufo Docg 2013. Mentre a giugno di quest’anno ha visto il Fiano di Avellino Docg 2019 posizionarsi al primo posto assoluto nella sua categoria di appartenenza, così come ha decretato la giuria dei Giornalisti Internazionali.

Uve di Fiano provenienti dai vocati territori di Candida e Montefalcione. Il vino trascorre sei mesi in acciaio per la maturazione. La gradazione alcolica è di tredici e mezzo. Il prezzo finale è di 16,00 euro.

Controetichetta Fiano di Avellino Docg 2019 Tenuta del Meriggio
Controetichetta Fiano di Avellino Docg 2019 Tenuta del Meriggio

Nel bicchiere si evidenzia un bel colore giallo paglierino lucente e non molto carico. Estremamente interessante ed intrigante l’impatto olfattivo, laddove un naso indagatore e ben disponibile raccoglie la sfida di un gradevole bouquet ricco di goduriose essenze fruttate di pera, melone, mela golden, albicocca, nocciola, mandorla e clementina, innestate poi su conturbanti ed eterogenee fragranze di gelsomino, ginestra, acacia, tiglio e menta. Tracce speziate. Sontuoso l’attacco in bocca da parte di un sorso fresco, scorrevole, pervasivo, centrato, scattante, sapido, elegante, equilibrato, polposo, vibrante, dinamico e ben ritmato. Appeal sublime, seducente, affascinante, sensuale e balsamico. Tensione gustativa modulata su toni pregevolmente accattivanti. Siamo ancora all’inizio del percorso. Finale persistentemente edonistico ed appagante. Da abbinare ad un bel piatto di vermicelli a vongole e mozzarella.

Sede a Montemiletto (Av) – Contrada Serra 79/81

Tel. 0825 962282 – Cell. 346 3060060

in[email protected]www.tenutadelmeriggio.it

Enologo: Carmine Valentino

Ettari vitati: 23Bottiglie prodotte: 65.000

Vitigni: Aglianico, Fiano, Greco, Falanghina e Coda di Volpe.