Fiano Puglia Igt 2018 Vino biologico – Caiaffa | Vino vincitore a Radici del Sud 2019

8/10/2019 279
Fiano Puglia Igt 2018 Caiaffa
Fiano Puglia Igt 2018 Caiaffa

di Enrico Malgi

La famiglia Caiaffa di Cerignola (Francesco, Piero, Adriano, Daniele, Marco e Angela) ci crede veramente:l’unico modo di produrre vino di qualità in modo semplice e genuino deve essere assolutamente quello biologico, bandendo così l’uso di insetticidi e di pesticidi e senza alcun apporto chimico durante la lavorazione. Per questo il loro motto è: “Per noi Caiaffa il biologico è una cosa seria”. Perché il biologico è “…l’unico futuro possibile, non solo per l’agricoltura ma anche per l’umanità tutta…”.  I loro vini, prodotti in un territorio privilegiato come il Tavoliere delle Puglie, stretto tra i monti Dauni, i fiumi Fortore e Ofanto, il mare Adriatico, la Gravina ed il Gargano, incontrano sempre il favore dei critici e dei consumatori.

Controetichetta - Fiano Puglia Igt 2018 Caiaffa
Controetichetta – Fiano Puglia Igt 2018 Caiaffa

Negli ultimi anni non si contano i numerosi riconoscimenti ricevuti ovunque, come quello riscosso tra gli altri all’edizione 2019 di Radici del Sud, laddove l’etichetta Fiano Puglia Igt 2018 è stata doppiamente premiata dalle due giurie dei Wine Writers e dei Wine Buyers col primo posto assoluto, guarda caso proprio nella categoria dei “Vini Biologici”.

Fiano in purezza. Macerazione pellicolare per trentasei ore con lieviti autoctoni. Maturazione in acciaio per tre mesi e poi il vino viene elevato in vetro. Tasso alcolico di dodici gradi. Prezzo in enoteca di 9,00 euro.

Colore giallo paglierino non troppo carico, con riverberi verdolini. L’impatto olfattivo segna in successione profumi di agrumi, pesca, albicocca, mela, pera, melone, mandorle, muschio, salvia, rosmarino, felce e menta. E poi in appresso si respirano anche essenze floreali di biancospino, di sambuco e di tiglio. Sorso leggero, cristallino, acido, puro, delicato, agile, morbido, vellutato e succoso. Gradevolezza tattile che ricorda sensazioni di eleganza. Chiusura felpata e gentile. Su un piatto di linguine ai frutti di mare, grigliata di pesce e stracciatella di bufala foggiana.

Sede a Cerignola (Fg) – Via dei Gerani, 2
Cell. 329 3449555
[email protected]www.caiaffavini.it
Enologo: Marco Caiaffa
Ettari vitati: 35 – Bottiglie prodotte: 150.000, di cui 6.500 di Fiano
Vitigni: Nero di Troia, Primitivo, Negroamaro, Fiano e Chardonnay.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.