Francesca Pace ha fritto la carbonara e l’ha portata al Ristorante degli Chef. Intervista e ricetta

3/12/2018 1.1 MILA
Francesca Pace
Francesca Pace

di Bruno Sodano

Una mamma, moglie e food blogger di successo che ama cucinare per i suoi figli, per la famiglia e per gli amici. Francesca Pace è approdata alla Rai con la voglia di mettersi in gioco e dimostrare a se stessa di potercela fare. Conosciamola meglio. Napoletana con una passione che si concretizza nel 2011. Apre un blog piccolissimo dove ci postava le foto delle torte in pasta di zucchero. Con grande interesse ha iniziato a studiare molti corsi di food photography e di SEO trasformando una passione in un secondo lavoro. Oggi gestisce il suo blog in modo professionale e scrive per varie testate food.

Di recente viene chiamata per un provino per il nuovo programma Rai Il Ristorante degli Chef (in onda dal 20 novembre 2018) e presenta una mezza manica con un pesto leggero alle zucchine, provolone del monaco e tarallo sbriciolato. Un racconto della sua terra a cui lei è molto legata.

I giudici in gara sono 3. Rispettivamente troviamo Andrea Berton, Isabella Potì e Philippe Léveillé con cui ha legato più degli altri «ha sempre dato buoni consigli ed è stato sempre in relazione con noi concorrenti. Ha festeggiato con noi durante la festa di fine produzione» dice la Pace. Continua «L’emozione che ho provato è stata fortissima perché io sono totalmente digiuna di corsi di cucina. Mi piace cucinare perché amo farlo a casa invitando gente e facendo feste. Per me il concetto di cucina è legato ad un momento di festa e di convivialità. Non l’ho mai fatto con l’intenzione di farlo diventare una professione. Mi sono messa in gioco e c’ho provato».

Attualmente non ha progetti ben prefissati perché da quando ha iniziato è sempre stato un susseguirsi di cose belle e non sa cosa le aspetta domani. «Qualsiasi cosa sia sarà bello perché è frutto di un lavoro serio e costante. Un lavoro fatto selezionando le cose che meritano di essere raccontate e che mi hanno spinto a voler fare sempre di più in questo bellissimo mondo» conclude sorridendo.

Carbonara fritta
Carbonara fritta

Il piatto che l’ha fatta entrare ufficialmente nel programma è stato Ho dovuto reinventare la carbonara e l’ho fatta fritta. Ecco qui la ricetta in esclusiva.

Per due persone

3 uova
100 g di pasta
30 g pecorino
pane grattugiato
sale
guanciale
olio per friggere

Per fare la carbonara fritta per prima cosa preparate due uova in camicia cuocendole in acqua bollente per due minuti. Scolatele e fatele raffreddare.

Da parte cuocete gli spaghetti in acqua salata, quindi quando cotti scolateli e bloccatene la cottura sotto l’acqua fredda. Quando sono freddi mescolateli ad un uovo, un pizzico di sale e il pecorino e stendeteli su un foglio di carta trasparente per alimenti uno accanto all’altro. Al centro di essi mettete l’uovo e avvolgetelo con gli spaghetti stessi. Chiudete formando una pallina con la pellicola e mettete in freezer per circa 30 minuti. Trascorso questo tempo aprite la carta rotolate l’uovo ricoperto dagli spaghetti nel pane grattugiato quindi friggete in olio profondo bollente.

Scolate fate asciugare la frittura su carta assorbente e decorate con guanciale che avrete reso croccante in una padella calda.

 

Un commento

    Sergio

    (5 dicembre 2018 - 07:59)

    E il guanciale? E cmq non è chiara la ricetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.