Fubi’s a Pietrasanta, nuova sede per un ristorante in grande forma

17/7/2018 2.2 MILA
Lo staff. Fubis
Lo staff. Fubis

di Marco Bellentani

Abbiamo già conosciuto, su queste pagine, la proposta di Stefano Fubiani che, in Versilia, è riuscito con successo a sdoganare l’alta cucina per tutte le tasche. Da quasi un mese, Fubiani ha trasferito il suo locale viareggino nella splendida cornice di Corte Lotti a Pietrasanta, cittadina splendida – la chiamano Piccola Atene – dotata di grandi offerte ristorative e artistiche. L’esigenza di allargare i propri confini, rendere Fubi’s più disponibile aumentando la ricettività e sposare una location più congrua, hanno spinto Fubiani a questa scelta.

Possiamo già dire che la scommessa è riuscita, grazie proprio alle scelte di un giovane ma oramai esperto ristoratore. Siamo stati tre volte a cena nel “nuovo” Fubi’s, assaporandone tutte le novità.

Fubi’S Pietrasanta - La sala
Fubi’S Pietrasanta – La sala

Una location magnifica, con le colline versiliesi a vista ed una piazza nobile, musicata dal risonante e rilassante scroscio dell’acqua di una fontana d’artista, accolgono il cliente in ampi spazi, di respiro e lucentezza, ricolmati da opere d’arte e piante tropicali che dividono idealmente le varie zone del locale. Si perché da Fubi’s si può sposare la cena alla carta o quella conviviale, lungo un pregiato tavolo ligneo che accoglie avventori a menu prestabilito. Parole, scambi di opinione, socievolezza. Ma anche lo Chef’s Table, un’esperienza diretta con lo chef Roberto Monopoli che cura tutti i passaggi di una mirabile degustazione alla cieca. Di base, grazie alla location, all’atmosfera che il design crea, sembra di mangiare persino meglio che nella vecchia sede viareggina. E’ un concetto di benessere che si accompagna alle sempre valide proposte di Monopoli.

Fubi’S Pietrasanta - Monopoli
Fubi’S Pietrasanta – Monopoli
Fubi’S Pietrasanta - Il crudo locale
Fubi’S Pietrasanta – Il crudo locale
Fubi’S Pietrasanta - Bollito di Manzo
Fubi’S Pietrasanta – Bollito di Manzo

La proposta di Fubiani e dello chef pugliese, già in forza da Sadler, Piccolo Principe, Caino e Altana, ricalca lo stile Fubi’s: contemporaneizzazione della cucina tradizionale italiana e versiliese, con tocchi di creatività mai fine a se stessa. Crescono pure le grammature: da Fubi’s si gode e si mangia. Strepitosa, nella sua scelta di semplicità, la Caprese arrosto, dove la consistenza della mozzarella viene ricreata in un composto frullato e adattabile ad una cottura espressa. Gusto, sostanza, tradizione italiana. Ottime, come da anni qui, le Animelle scottate che incontrano la dolcezza e l’amaro di ciliege e mandorle in un cerchio di persistenza infinita. Lo Spaghetto si staglia su aglio, acciughe, peperoni verdi e crunch di pane. Il risotto, altro classico del locale, non delude – anzi, si fa sbranare che è un amore- tra spezie esotiche e buglione d’agnello. Ricercati i secondi, dalla preziosità dell’Astice accompagnato da peccaminose crocchette di ostrica(!), o la Ricciola su cacciucco bianco per passare dal pescato del giorno o da un sublime piatto di carne come il Bollito di manzo, salsa verde, salsa rossa garfagnina (con acciughe) e verdure scottate. I dolci ritornano ai livelli di qualche tempo fa con l’irrinunciabile Latte e Biscotti o il Lingotto cioccolato con gelato alla menta. Carta dei vini ampliata, sempre con etichette blasonate, locali o di estrazione bio.

Fubi’S Pietrasanta - Bigicchi Bartender
Fubi’S Pietrasanta – Bigicchi Bartender

Grande novità del locale è il Cocktail Bar. Etichette leggendarie, la possibilità di consumare aperitivi o dopo cena e richiedere un piatto o un tagliere dalla cucina. Infine, tutta la classe – di stampo evidentemente londinese – della Mixology firmata Lorenzo Bigicchi. Giovane e rampante, come lo stile Fubi’s propone, Lorenzo è uno dei più maniacali, studiosi e preparati ragazzi che hanno portato la Mixology pietrasantina a divenire un caso più unico che raro nella regione. Fervore, sperimentazioni e l’amore per i grandi classici rivivono e conquistano con un’offerta sempre in continua evoluzione: Milano-Torino, Yes My Darling, Mezcal Tommy, Grandma Garden. Tutte soluzioni che denotano il grande talento di Bigicchi.

La sala dalla Piazza
La sala dalla Piazza

Stefano Fubiani accelera, lo fa con il suo coraggio, la sua visione contemporanea della proposta ristorativa, affidandosi ad un grande giovane chef, ragazzi preparati e talentuosi bartender. Si, il cambio…di sede…è giusto. Fubi’s entra nel novero dei giovani locali italiani che fanno tendenza, ma che soprattutto, emozionano il palato, danno davvero da mangiare, e ti fanno passare una rilassante serata sotto il cielo di una delle più belle cittadine della Toscana. Pietrasanta.

Prezzi: Chef’s Table 80, Conviviale 35, A la Carte 40.

Fubi’S Pietrasanta
Via Oberdan, 53
55045 Pietrasanta (LU)
Tel. 0584 192 1548
[email protected]