Giulia Restaurant a Roma, mangiare in terrazza lungo il Tevere

5/8/2020 912

Giulia Restaurant a Roma
Lungotevere dei Tebaldi 4
Tel- 0695552086
www.giuliarestaurant.it
Chiuso martedì,  aperto la sera

 

di Marina Betto

Immaginatevi  di percorrere il  Lungo Tevere nel punto in cui inizia via Giulia e si incrocia Ponte Sisto lì ci sono le piccole terrazze di Giulia Restaurant. Un posto romantico, raccolto, accogliente.

Chef Pierluigi Gallo
Giulia Restaurant – Chef Pierluigi Gallo

Giulia ristorante è su piano strada ma in questo periodo vengono sfruttate anche le terrazze del B& B. L’affaccio sul Lungo Tevere con il suo viale alberato lo  rende il posto ideale anche solo per l’aperitivo o il dopo cena rinfrescato dai cocktails di  Gianluca Storchi e gli gnocchi ! Gli gnocchi alla romana o ripieni conditi con fantasia sono la vera novità dello chef Pierluigi Gallo una proposta insolita ma già molto apprezzata dalla clientela. Il menù propone piatti rivisitati come il Senza spaghetto alle vongole un must del locale che in realtà è un tortellino condito con un’emulsione di spaghetti alle vongole, salsa al prezzemolo e vongole sgusciate o il Baccalà con spuma di ventricina e mozzarella di bufala e lattuga piatto che mixa i sapori  di tre regioni il Lazio, l’Abruzzo e la Campania.

Gnocchi ripieni e alla romana
Giulia Restaurant – Gnocchi ripieni e alla romana

Tra gli antipasti un classico come le Animelle fritte, dove la croccante  panatura nasconde tutta  la morbidezza all’interno, accompagnato da un friggitello arrosto ripieno di ricotta di bufala da accostare ad un buon Valdobbiadene Prosecco Brut come quello di Siro Merotto o  al  Fiano Nembo di Capolino Perlingieri il sommelier Fabio Romolo Buratti è preparato e garbato come tutto il personale di sala lasciate pure fare a lui e non rimarrete delusi vi proporrà vini di piccole realtà scelti con cura per i clienti.

Animelle fritte con friggitello arrosto - Bollito croccante con genovese di fichi
Giulia Restaurant – Animelle fritte con friggitello arrosto – Bollito croccante con genovese di fichi
Senza spaghetto alle vongole
Giulia Restaurant – Senza spaghetto alle vongole

Un primo piatto che vi consiglio è la Linguina Gentile allo scoglio con pomodoro arrosto affumicato densa di sapore così come secondo il Bollito Croccante accompagnato da una genovese di fichi e fico caramellato accostamento un po’ british quello di servire la carne con un chutney.

Giulia Restaurant- Roma
Giulia Restaurant- Roma

Il pane è proposto in quattro tipologie  tutte fatte con lievito madre pane integrale, focaccia, pane bianco di patate e semola, grissini e pan brioche salato con burro e alici. Di “Scuola Romitiana” ama esaltare il sapore di ogni ingrediente lo chef Gallo  semplificando e concentrandone il  gusto partendo da materie prime di qualità del territorio che vengono sottolineate con decisione ” il mio è un menù che attinge ai miei ricordi familiari fatto di sapori semplici e riconoscibili che sono la tradizione italiana alla quale mi ispiro.” Prezzo medio 75/80 euro, i vini sono offerti anche a calice dai 7 ai 13 euro.

Giulia Restaurant a Roma
Lungotevere dei Tebaldi 4
Tel- 0695552086
www.giuliarestaurant.it
Chiuso martedì,  aperto la sera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.