I Sognatori Fiano di Avellino 2019 Tenuta Madre

8/8/2020 1.1 MILA
Tenuta Madre - Fiano di Avellino I Sognatori 2019 .
Tenuta Madre – Fiano di Avellino I Sognatori 2019 .

di Antonella Amodio

Quanto costa sognare? Nulla se i sogni rimangono sogni. Ma se pensiamo di realizzarli, allora le cose cambiano e crederci fermamente significa fare in modo che tutte le nostre azioni convergono alla realizzazione del sogno, che diventa progetto. Marianna Mazzariello e il marito Adriano Tartaglia hanno creato, nei loro due ettari scarsi di vigneti, Tenuta Madre. Gli studi hanno tenuto entrambi lontani dall’Irpinia per un periodo abbastanza lungo.

Tenuta Madre - Marianna Mazzariello
Tenuta Madre – Marianna Mazzariello

Al loro rientro la proprietà di famiglia, la Country House Bellavigna con annesso vigneto, ha acceso il desiderio di sviluppare una cantina che fosse un modello per la produzione del vino. Il territorio è quello della collina di Montefalcione, dove la composizione del terreno di matrice vulcanica, e a tratti calcareo, regala ai vini verticalità, eleganza e corpo.

Tenuta Madre - Fiano di Avellino I Sognatori 2019
Tenuta Madre – Fiano di Avellino I Sognatori 2019

Il Fiano di Avellino I Sognatori nella prima annata 2019 dimostra quanto il connubio tra territorio, uva e uomo possa dare grandi risultati. L’aspetto agronomico ed enologico è curato da Arturo Erbaggio che lascia la sua impronta nel vino, con l’equilibrio del dosaggio del legno (l’80% in acciaio ed il 20% in barrique), e con la perfetta pulizia dei profumi, che insieme alla spalla acida, percepita come freschezza, rende il vino un bel cavallo di razza. Giovane, ancora “crudo” per certi versi, ma se lasciato qualche anno in cantina, darà belle soddisfazioni. Personalmente non sono riuscita a trattenermi dall’assaggio: per chi ama bere vini con note molto fresche (in questo caso per nulla fermentative, nonostante l’imbottigliamento a giugno) è ideale già adesso. Poche bottiglie, circa 3.300, che tra qualche anno saranno affiancate da un Taurasi e da una selezione di Fiano di Avellino.

Tenuta Madre - Montefalcione
Tenuta Madre – Montefalcione

I Sognatori Fiano di Avellino Tenuta Madre € 20,00

Tenuta Madre
Contrada Carrani
Montefalcione 83030
Avellino – Italia

4 commenti

    Alfredo zimmaro

    Leggevo in rete della forma esagonale del vigneto riprodotto in etichetta e che è in corso l ampliamento da 1,20 ha a 1,72 ha per il Fiano onde poter produrre due cru e 0,50 ha ad aglianico per produrre taurasi ampliabile a 1 ha che dire un bel progetto anche se probabilmente sarà difficile assaggiare una delle 3933 bottiglie di Fiano ma non dispero di trovarlo mi piacciono molto le novità soprattutto della ns. Campania felix

    8 agosto 2020 - 09:59Rispondi

      Antonella Amodio

      Può contattare la cantina per reperire qualche bottiglia. La forma del vigneto riprende la figura dell’esagono. Il posto è incantevole.

      8 agosto 2020 - 18:25Rispondi

    Alfredo zimmaro

    Bel progetto anche se col Fiano di Avellino bisogna aspettare almeno quattro cinque anni per cogliere il frutto in pienezza
    Vedremo e berremo

    8 agosto 2020 - 10:05Rispondi

      Antonella Amodio

      Concordo con lei sul tempo di affinamento per il Fiano di Avellino.

      8 agosto 2020 - 18:26Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.