Isabella De Cham Pizza Fritta a Napoli: è lei la regina della Sanità

1/2/2019 11.6 MILA
Isabella De Cham
Isabella De Cham

di Antonella Amodio

Il variopinto quartiere “Rione Sanità”, situato nel cuore della città di Napoli, offre ai passanti volti e scorci di vita quotidiana, tra la bellezza di edifici di architettura barocca, come il Palazzo dello Spagnuolo e altri destinati al culto religioso. Perciò, tra una visita allo Scalone monumentale di Santa Maria della Sanità e un giro al mercatino di Borgo dei Vergini – cuore pulsante del Rione – vale la pena fermarsi per una pizza da Isabella De Cham Pizza fritta a Napoli, la pizzeria della giovane regina della pizza fritta, miglior pizzaiola dell’anno 2017 per 50 Top Pizza.

Isabella De Cham
Isabella De Cham

Tanto si ė scritto di Isabella De Cham e della sua brillante ascesa, avvenuta in brevissimo tempo; della testardaggine, del coraggio e della curiosità, che le hanno consentito di approfondire la conoscenza di alcuni elementi determinanti del suo lavoro di pizzaiola.

Isabella De Cham - bancono per la vendita su strada
Isabella De Cham – bancono per la vendita su strada

Le farine, i lieviti, gli impasti e le idratazioni non sono più un mistero per lei, ma sono ingredienti e metodi che usa con padronanza e competenza, e con i quali prepara pizze fritte da sogno, nella sua moderna pizzeria di via Arena, aperta meno di un anno fa.

Isabella De Cham - ambiente
Isabella De Cham – ambiente
Isabella De Cham - mise en place
Isabella De Cham – mise en place

Solo 35 coperti, la pizzeria gode di due sale con un ambiente moderno ed elegante, dal clima gioioso e familiare. Dietro i vetri della postazione di lavoro, a vista, lavorano tutte donne, che con gesti precisi preparano, come una perfetta catena di montaggio, le succulente pizze fritte, adagiandole con movimenti delicati ma veloci nell’olio bollente.

Isabella De Cham - postazione di lavoro
Isabella De Cham – postazione di lavoro

La missione di Isabella De Cham è quella di deliziare e far innamorare il mondo della sua pizza fritta. Onestamente, devo ammettere che ci riesce senza troppi sforzi, poiché il suo rapporto passionale con la pizza è ampiamente riscontrabile già al primo morso.

Isabella De Cham - Preparazione della pizza fritta
Isabella De Cham – Preparazione della pizza fritta

La pizza sottile, elastica e leggera come una piuma, è preparata con impasto biga e metodo diretto  che matura e lievita complessivamente dalle 36 alle 48 ore circa. Poi segue la frittura eseguita ad arte, senza odore di olio e per nulla unta.

Isabella De Cham - pizzeria
Isabella De Cham – pizzeria

Il menù stagionale ha 17 gusti diversi, divisi in pizze tradizionali, pizze classiche e pizze coperte, tra le quali la brava Imma – maestra del servizio – vi guiderà con devozia di spiegazioni e professionalità alla migliore degustazione, abbinando anche il vino o la birra adeguati.

Intanto, per “misurare” la bravura di Isabella, iniziate con la pizza fritta tradizionale la “Classica”, farcita con cicoli, ricotta, pepe e basilico.

Isabella De Cham - pizza fritta tradizionale la Classica
Isabella De Cham – pizza fritta tradizionale la Classica

Poi, visto la leggerezza dell’impasto, vi farete tentare dall’assaggio della Donna Isabella, la pizza must della pizzeria.

Isabella De Cham - pizza Donna Isabella
Isabella De Cham – pizza Donna Isabella

È ripiena con rucola, provola, caciocavallo, provola e zest di limone. Immancabile il succulento “Batocchio”, ripieno di pomodoro e provola.

Isabella De Cham -Batocchio pomodoro e provola
Isabella De Cham -Batocchio pomodoro e provola

Le montanarine sono deliziose: proposte con farce classiche, come al ragù napoletano ( con il pezzettino di carne ), e con la genovese. Ma ci sono anche abbinamenti creativi, come con il fiocco di ricotta, pomodoro secco e basilico; con il capocollo di Martina Franca e carciofo; al mascarpone, prosciutto al tartufo e funghi chiodini, ed infine con ricotta, mortella e limone.

Isabella De Cham - Montanarine classiche e creative
Isabella De Cham – Montanarine classiche e creative

Per concludere, chiedete per dessert la nuova creazione di Isabella, la “millefritta”. Una delizia, composta da strati di pizza alternati dalla crema al gusto di pastiera, servita con nocciole e confettura di albicocche del Vesuvio.

Isabella De Cham - Millefritta
Isabella De Cham – Millefritta

Servizio impeccabile. Carta dei vini ampia con referenze campane, nazionale ed internazionale.  Selezione di birre artigianali anche con etichette personalizzate.

Isabella De Cham - Birra con etichetta personalizzata
Isabella De Cham – Birra con etichetta personalizzata

Costo della pizza fritta mangiata in strada dai 2,00 € in su ( dipende dal gusto)

Costo della pizza fritta classica in pizzeria € 5,50

Isabella De Cham Pizza Fritta a Napoli
Via Arena della Sanità, 27
80137 Napoli
Tel. 081 18639669