Le ricette firmate Le Creuset | Risotto al vino rosso

22/9/2020 460

Risotto al vino rosso
Risotto al vino rosso

Una semplice ricetta autunnale realizzata con l’iconica cocotte evolution firmata le creuset

Strepitoso il gusto, bello il colore: stupisci gli amici deliziando il loro palato

Un risotto strepitoso che arriva dal Piemonte, ideale per una cena speciale tra amici in tema autunnale.

Gusto prelibato, grazie al vino che conferisce al riso profumo e consistenza per un risultato garantito. I complimenti allo chef di casa saranno garantiti ma la curiosità degli invitati ricadrà sulla Cocotte rotonda Evolution by Le Creuset in ghisa vetrificata.
Per una cottura sana, omogenea e professionale, la Cocotte rotonda Evolution è adatta per forno, fornelli e grill, può essere messa in frigorifero e lavastoviglie. Trattiene e distribuisce in modo uniforme il calore, è adatta sia per le cotture lunghe che per le brevi, preserva al meglio i valori nutrizionali degli ingredienti, perfetta anche per cuocere verdura, carne e pesce senza aggiungere grassi. Disponibile in molte dimensioni e colori, per adattarsi perfettamente alle esigenze e ai gusti di tutti.

 

L’Azienda

Le Creuset nasce nel 1925 a Fresnoy le Grand, nel nord della Francia. Due industriali belgi decidono di creare una fonderia in grado di smaltare stoviglie e pentole. Così nasce Le Creuset: viene costruita la fabbrica e prodotta la prima cocotte in ghisa vetrificata arancio “Volcanique”, il colore della ghisa fusa. Sono trascorsi 95 anni ed oggi Le Creuset è un’azienda globale che offre una collezione completa di accessori per la cucina di alta qualità: oltre le linee multicolore della ghisa vetrificata, si trovano il grès, la linea di padelle in alluminio antiaderente e acciaio inox, la linea per la pasticceria, gli utensili per la cucina e gli accessori per il vino. Oggi Le Creuset controlla il 75% del mercato mondiale di prodotti in ghisa, è un gruppo con 23 filiali ed oltre 600 negozi in tutto il mondo. Nel 2004, grazie ad un importante successo di mercato, il Gruppo ha aperto Le Creuset Italia che oggi conta 5 punti vendita monomarca, rivenditori capillari su tutto il territorio e un e-commerce in continua espansione.

www.lecreuset.com

Risotto al vino rosso

  • 4.0/5Vota questa ricetta

Ingredienti

  • PER IL RISO
  • 480 g di riso superfino “Arborio” o Carnaroli” 100 g di Grana Padano o Parmigiano Reggiano
  • 100 g di Castelmagno
  • 100 g di burro
  • 1,2 l di brodo di verdure
  • 900 ml di vino rosso
  • 2 scalogni
  • 1 foglia alloro
  • PER IL BRODO
  • 1 carota
  • 1 sedano
  • 1 cipolla
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 pomodoro
  • sale e pepe

Preparazione

1. Per la riduzione di vino rosso: Fai sciogliere 20 gr burro in una casseruola e soffriggi uno scalogno tritato finemente. Unisci 750 ml di vino, l’alloro e lascia ridurre di almeno un terzo. Tieni in caldo eliminando l’alloro e lo scalogno

2. Per il risotto: In una cocotte rosolar l'altro scalogno tritato insieme al riso. Sala e mescola bene

3. Aggiungi il vino rosso restante al riso, aumentando il calore. Mescola fino a farlo assorbire completamente e a facilitare l'evaporazione dell'alcool.

4. Aggiungi il brodo e fai cuocere a fiamma medio-bassa coprendo con il coperchio. Mescola di tanto in tanto.

5. Fai cuocere il riso al dente, manteca con una noce di burro e con i formaggi grattugiati. Servi ben caldo disponendo al centro la riduzione di vino.

• Consigli dello chef
Naturalmente il suo compagno in tavola potrebbe essere un buon vino rosso giovane e fruttato, possibilmente lo stesso utilizzato per la cottura del riso.
Potete inoltre arricchire la ricetta con salsiccia o, per un piatto vegetariano, con radicchio di Verona.

• Prodotto utilizzato
Cocotte rotonda Evolution 26 cm in ghisa vetrificata

Vini abbinati: Dolcetto o Freisa

Un commento

    francesco

    “il suo compagno in tavola potrebbe essere un buon vino rosso giovane e fruttato, possibilmente lo stesso utilizzato per la cottura del riso”….un buon barolo⁔⁔⁀⁀⁔⁔🤢

    23 settembre 2020 - 09:02Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.