Ricette di primavera: linguine con asparagi e pecorino

11/5/2018 3.7 MILA

Linguine con asparagi e pecorino
Linguine con asparagi e pecorino

Sono davvero tante le varianti delle ricette “verdi” in primavera: con le fave, i piselli, le cipolline fresche, gli asparagi e così via. Questa volta proponiamo un primo piatto con gli asparagi, che proprio in questo periodo raggiungono la piena maturazione. Ricchi di vitamine e sali minerali si abbinano benissimo alle prime foglie di basilico fresco e alla sapidità di un po’ di pecorino romano.

Linguine con asparagi e pecorino

Ricetta di Virginia Di Falco

  • 20 minutiTempo di preparazione
  • 10 minutiTempo di cottura
  • 5.0/5Vota questa ricetta

Ingredienti per 2 persone

  • 200 gr di linguine
  • un mazzetto di asparagi
  • 6 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 4 foglie di basilico
  • 2 cucchiai di pecorino romano Dop
  • 1 spicchio di aglio
  • sale q.b.

Preparazione

Lavare e pulire gli asparagi, mettendo da parte punte e parti più tenere. Mettere a bollire l'acqua per la pasta. In una padella alta e larga far dorare nell'olio lo spicchio d'aglio (che poi toglierete). Far cuocere nell'acqua bollente gli asparagi per un paio di minuti, scolarli con la schiumarola. Tagliuzzarne una metà e far insaporire nell'olio per un paio di minuti. Frullare l'altra metà con un paio di cucchiai dell'acqua di cottura e le foglie di basilico. Versare il composto nella padella, mescolare con il resto degli asparagi e salare a piacere. Cuocere le linguine molto al dente, scolarle, versarle nella padella con gli aparagi e far mantecare a fuoco medio, con il pecorino grattugiato, per non più di un minuto. Servire subito, aggiungendo, se si vuole, un'ombra di formaggio.