Linguine mantecate con burro, parmigiano reggiano e vongole

25/9/2020 1.2 MILA

Linguine mantecate con burro, parmigiano reggiano e vongole
Linguine mantecate con burro, parmigiano reggiano e vongole

A pochi chilometri da Nola, ma già in provincia di Avellino, si trova una delle tane del gusto più interessanti dell’intera Irpinia.

Il “Caffè Aragonese”, questo il nome del ristorante in questione, si trova in un vecchio maniero del 1467 di proprietà della famiglia del Cardinale d’Aragona, parente di Re Ferdinando, che Carmine Guerriero e la sua famiglia dal settembre del 2017 ha trasformato e riconvertito in un caldo ed accogliente luogo di food and drink a tutto tondo… bar, bistrot e buona cucina il tutto in una location storica e spesso avendo ottima musica live come sottofondo della cena.

Caffe' Aragonese - squadra
Caffe’ Aragonese – squadra

Dimitry Gerriero e Manuel Caverni (tra loro cognati) si dividono i compiti della gestione della sala e del bar  insieme con Raffaella Napolitano, ma lo scatto in avanti, verso una ristorazione attenza e di qualità, si è avuto nel mese di agosto del 2020 quando ai fornelli dell’Aragonese è approdato Stefano Parrella, storico chef della nota “Osteria La Lanterna” di Marco Ferrara e Luisa Evangelista e con un passato a “Taverna Estia” del bistellato Francesco Sposito, che, dopo il matrimonio con Annalisa Trematerra e la nascita di Gaia, ha deciso sposare il progetto di Dimitry e Manuel.

In cucina con Parrella ci sono Carlo Buonauro e Salvatore Coppola, giovani cuochi di sicuro futuro.

Oggi, per il nostro blog, lo chef Stefano Parrella ci spiegherà un suo piatto… Linguine mantecate con burro, parmigiano reggiano e vongole

*******************

I miei piatti di solito nascono guardandomi intorno, in base agli ingredienti che tengo a disposizione ed immaginando il loro sapore messi insieme per poi andarli a perfezionare con tecniche e procedimenti.

Questo piatto, ossia le Linguine mantecate con burro, parmigiano reggiano e vongole, è nato così mangiando una semplice pasta al burro e parmigiano mentre sui fornelli c’erano le vongole a sprigionare il loro profumo e mischiando l’odore è stato subito un bel impatto.

Così  l’idea di mischiare le vongole al burro e parmigiano, con qualche fogliolina di basilico e grattugiata di buccia di limone che da quella freschezza al piatto e lascia il palato in estasi.

Stefano Parrella

Chef Executive del “Caffè Aragonese”

Caffe’ aragonese
Via Roma n° 134

Mugnano del Cardinale (AV)
Tel.: 0815111923

 

Linguine mantecate con burro, parmigiano reggiano e vongole

Ricetta di Stefano Parrella

  • 0.0/5Vota questa ricetta

Ingredienti per 4 persone

  • ¬ 400 gr vongole veraci
  • ¬ 5 foglie di Basilico fresco
  • ¬ 1 spicchio d’aglio italiano
  • ¬ 60 gr di burro
  • ¬ 350 gr di linguine
  • ¬ 100 gr di parmigiano reggiano
  • ¬ Olio extra vergine q.b. 
  • ¬ Sale e pepe q.b.

Preparazione

Preparazione fonduta:
In una padella rosolare con un filo d’olio lo spicchio d’aglio, aggiungere le vongole lavate e spurgate precedentemente, lasciarle rosolare ed aggiungere un mestolino d’acqua e coprire con il coperchio lasciando che si aprono.
Una volta aperte farle raffreddare velocemente e sgusciarle lasciandole nel loro brodetto di cottura.
Mentre le linguine sono in cottura in acqua salata, da parte in una padella lasciamo sciogliere il burro, aggiungiamo le vongole con la loro acqua, pepe e Basilico.
Scolare le linguine e mantecarle nel sughetto aggiungendo alla fine il parmigiano reggiano.
Quando le linguine saranno ben amalgamate e cremose, spegnere la fiamma ed impattare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.