L’olio “nobile” molisano: azienda agricola Principe Pignatelli

10/10/2021 306

di Fabiola Pulieri

L’olio molisano era noto e apprezzato sin dall’epoca romana. Proprio Plinio il Vecchio nel “De Oleo” ne celebrò la sua straordinaria qualità analizzando gli oli conosciuti a quel tempo e decretando quello italiano come il migliore e in particolare quello dell’area di Venafro come “il primo in assoluto”. Sembra inoltre che l’olivicoltura fu introdotta in questa zona nel IV secolo a.C. dal patrizio romano Marco Licinio che conferì il nome licinia, da cui discende l’attuale cultivar aurina, alla varietà di oliva più pregiata coltivata proprio a Venafro. È in questa zona, nota come la verde Venafro, che è situato un Castello che ha rappresentato nei secoli il centro della vita economica di Monteroduni in provincia di Isernia, fino a diventare residenza rinascimentale della famiglia dei Principi Pignatelli, una delle più importanti famiglie nobiliari del panorama araldico italiano, di origini longobarde. Una dimora storica del 1611 posta in posizione strategica di controllo e di difesa dell’alta Valle del fiume Volturno, con i rilievi delle Mainarde e del Matese sullo sfondo e i profili dell’Abruzzo in lontananza. Una manciata di chilometri quadrati di territorio eterogeneo e affascinante, montuoso ed incontaminato, morfologicamente vario, di grande bellezza e ricco di tradizioni gastronomiche.

Panoramica - Monteroduni
Panoramica – Monteroduni

Il Castello è ormai proprietà del Comune di Monteroduni mentre l’Azienda Agricola Principe Pignatelli, la cui produzione agricola è attiva sin dal 1669 nell’antico casale sede anche del frantoio, oggi produce e commercializza olio extravergine d’oliva e conserve alimentari. Nel 2004 l’olio extravergine molisano è stato premiato con l’etichetta Dop, riconoscimento vissuto come un traguardo e al contempo un punto di partenza per il rilancio di tutto il settore olivicolo della regione, tant’è che negli ultimi anni un gruppo di giovani imprenditori locali ha deciso di investire sul territorio ed ha acquistato l’azienda agricola dei Principi Pignatelli recuperando uliveti e cultivar autoctone dimenticate e accrescendo il numero di ulivi di proprietà, di cui tremila secolari, che si estendono per una superficie di circa cento ettari, su colline a 200-250 metri sul livello del mare poste in un incavo naturale caratterizzato dal favorevole incontro di elementi bioclimatici opposti: quelli mediterranei e quelli continentali.

Oliveto
Oliveto

Lo storico casale Pignatelli di Monteroduni è stato ristrutturato e trasformato in un luogo moderno che punta all’ospitalità anche se per ora con poche stanze e un progetto da ultimare per la ristorazione mentre è già visitabile il vecchio frantoio che era un’antica stazione di posta.

Castello tra gli olivi
Castello tra gli olivi

Il Castello invece si può visitare contattando il Comune di Monteroduni come indicato sul sito internet (www.monteroduni.eu). Le tipologie di olio prodotte dall’Azienda Agricola Principe Pignatelli sono Classico, Molise D.O.P. e Biologico e derivano da varietà autoctone accuratamente selezionate e da uliveti certificati, localizzati nelle aree previste dal disciplinare. I Monovarietali (aurina, paesana bianca e paesana nera) provengono da una particolare selezione delle cultivar autoctone del Molise e di quelle alloctone che nel tempo si sono acclimatate in questa zona.

Bottiglia olio
Bottiglia olio

L’Olio extravergine di oliva Classico Pignatelli è un blend ottenuto da varietà autoctone accuratamente selezionate. La raccolta è effettuata con brucatura a mano e in parte con scuotimento meccanico che preserva l’integrità delle olive che vengono spremute a freddo entro 12 ore in un frantoio a ciclo continuo e ad una temperatura inferiore a 27°C. L’olio è poi filtrato e conservato sotto azoto fino all’imbottigliamento.

Bottiglie olio
Bottiglie olio

Ha un aroma complesso ed elegante con sentori di mela verde, erbe aromatiche e fiori bianchi. Al gusto è morbido con note di mandorla fresca e un gradevole finale speziato. Infine è facilmente abbinabile perchè di grande versatilità ed è ideale su pesce, crostacei, insalate miste e crudi di carne.

Stemma - Pignatelli

Azienda Agricola Principe Pignatelli
Sant’Eusanio Monteroduni (Is)
[email protected]
www.oliopignatelli.com
(prezzo da € 12,00 a € 18,00 a seconda del tipo di olio)
L’olio extravergine di oliva Classico 500 ml costa € 12,00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.