L’oro verde dalla pianta alla tazzina | Napoli, Castel Dell’Ovo 1-2 luglio 2021

17/6/2021 375
La fotografia mostra l'antica fortificazione Castel dell'Ovo, che sorge sull'antico isolotto di Megaride
La fotografia mostra l’antica fortificazione Castel dell’Ovo, che sorge sull’antico isolotto di Megaride

Un convegno nazionale organizzato a Napoli da “Il Polo del Caffè S.p.A.” in collaborazione con l’Associazione “Maestri dell’Espresso Napoletano”, con il patrocinio di Comune di Napoli e Regione Campania, in cui autorità del settore, addetti ai lavori, esperti del caffè faranno il punto su questa importante materia prima, una commodity quotata nelle borse mondiali, caratterizzante le culture da est a ovest, da nord a sud.

Logo iI polo del caffe'
Logo iI polo del caffe’

Il primo giorno ci saranno i saluti di rito da parte degli organizzatori dell’evento, Rosario Carafa e Francesco Costanzo, delle Autorità comunali e del consigliere regionale, Fulvio Frezza, della responsabile relazione esterne della Coldiretti Campania, Flavia Sorrentino, e la relazione introduttiva a cura di Mauro Illiano di Napoli Coffee Experience. I lavori inizieranno poi affrontando le questioni relative: a logistica portuale, con Andrea Annunziata, presidente dell’Autorità di sistema portuale del Mar Tirreno centrale; agli aspetti doganali con Salvatore Trentino, direttore della dogana di Napoli; a quelli sanitari con Alessandro Raffaele, direttore UVAC/PCF; alle problematiche borsistiche legate al mercato dell’arabica e della robusta, con Mario Bruscino, direttore commerciale di Inter-kom; al magazzino e borsa – gestione della logistica all’estero, con Maurizio Zugna, presidente de Il Polo del Caffè alla catena di distribuzione affrontata da Rosario Carafa, amministratore delegato de Il Polo del Caffè. Altri momenti clou della giornata saranno a cura di Alberto Ritieni, professore ordinario di Chimica degli Alimenti dell’Università Federico II, su caffè e salute e di Mario Cerutti, presidente del Comitato Italiano del Caffè, sul mercato del caffè torrefatto e abitudini di consumo.

Durante la seconda giornata verranno indagati temi come: l’impatto economico del COVID sul settore e i possibili scenari futuri, a cura dei presidenti di Confcommercio Massimo Di Porzio, Confesercenti Vincenzo Schiavo e AICAST Antonino Della Notte; il ruolo delle caffetterie con i titolari delle storiche Gambrinus e Caffettiera; i diversi metodi di estrazione del caffè con Mauro Illiano, Mariafrancesca Natale, Francesco Costanzo e Alessio Guido; le nuove tendenze del caffe e la realtà delle micro roasteries con Vincenzo Sansone, Paola Campana e Francesco Costanzo, nonché un excursus sull’assaggiare e giudicare il caffè con Mauro Illiano e Renato Rocco.

Sarà possibile seguire i lavori del convegno attraverso le pagine Facebook de La Buona Tavola e di Comunicaffè.

In ottemperanza alle norme anti Covid-19 si richiede la prenotazione con l’invio dei dati personali alla mail: [email protected]

Il Polo del Caffè S.p.A. è un’azienda dinamica specializzata nella supply chain management del caffè crudo, esperta nella gestione del flusso logistico della merce dal porto di origine alla destinazione finale. È situato all’Interno dell’Interporto Campano di Nola, terzo in Italia, e quinto in Europa per grandezza ed infrastrutture.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.