La cucina della nonna di Ndrè Ristorante a Sorrento

13/8/2022 928

Ndrè Ristorante a Sorrento
Via degli Aranci 101b
Tel.  081 393 8440
Aperto la sera

Andrea Napolitano e compagna
Andrea Napolitano e compagna

di Simona Mariarosaria Quirino

Perdersi nel mondo e poi tornare a casa. È quello che ha fatto Andrea Napolitano, chef del suo ristorante Ndrè a Sorrento. Dopo varie esperienze in giro per l’Italia e all’estero, precisamente in Giappone, ha poi fatto rientro in patria con il bagaglio di conoscenze acquisite. La base è, però, sempre la cucina di nonna Maria.

Ndre' - esterno
Ndre’ – esterno
Ndre' - interno
Ndre’ – interno
Ndre' - tavoli antichi con i biscotti di casa di nonna Maria
Ndre’ – tavoli antichi con i biscotti di casa di nonna Maria

A cominciare dell’arredo del suo locale. Addirittura i tavoli sono quelli antichi, con il cassetto che dentro ha gli immancabili biscotti Playtime.

Ndre' - Pane con lievito madre
Ndre’ – Pane con lievito madre

Il pane è fatto da lui col lievito madre della nonna, gli ingredienti e molti dei suoi piatti sono quelli della tradizione, ma a questi si accostano proposte più innovative e contaminate dalla cultura orientale.

Ndre' - menu
Ndre’ – menu
Ndre' - Crudo di scampi, yogurt di bufala, gel alla mela verde e finger lime
Ndre’ – Crudo di scampi, yogurt di bufala, gel alla mela verde e finger lime

Come il crudo di scampi, yogurt di bufala, gel alla mela verde e finger lime che vuole richiamare in maniera originale l’intramontabile limone di Sorrento. Pezzo forte del menu è l’insalata di polpo cotto a bassa temperatura e poi passato su una griglia giapponese, accompagnato da una sua maionese senza uova, selezione di 12 erbe, olive nere essiccate e pomodorino giallo.

Ndre' - Insalata di polpo con sua maionese, selezione di erbe, olive nere essicccate e pomodorino giallo
Ndre’ – Insalata di polpo con sua maionese, selezione di erbe, olive nere essicccate e pomodorino giallo

Un piatto che è la sintesi di radici, novità ed esperienze dello chef, che si propone a una clientela del posto o straniera. Qui, però, il turista viene per trovare una cucina più ricercata e non la solita retorica della costiera.

Cosa si mangia da Andrè, il menu di Andrea Napolitano

Ndre' - Fettuccia con calamaretti, fiore di zucca e alga di mare
Ndre’ – Fettuccia con calamaretti, fiore di zucca e alga di mare

Ottima anche la fettuccia con calamaretti, fiore di zucca, alga di mare e katsuobushi, un tonno essiccato che a contatto col calore si muove. Tanto particolare quanto la crosta di pane cucinata seguendo sempre una ricetta giapponese che avvolge il baccalà, con maionese di soia alla scapece e alghe di mare.

Ndre' - Baccala' in crosta di pane, maionese di soia alla scapece e alghe di mare
Ndre’ – Baccala’ in crosta di pane, maionese di soia alla scapece e alghe di mare

Il tutto servito separatamente nel piatto proprio “per permettere al cliente di scegliere cosa mangiare”, dice Andrea.

Ndre' - Millefoglie crema e amarena
Ndre’ – Millefoglie crema e amarena

Uno chef dal carattere passionale ma allo stesso tempo attento alle esigenze e ai gusti di chi viene al suo ristorante. Clienti che di inverno tornano più volte alla settimana e ogni volta hanno la possibilità di trovarsi sulla tavola una proposta del giorno diversa, un menu nuovo o la degustazione a fantasia dello chef. Oppure clienti che in una sera d’estate, di passaggio, vogliono fare un’esperienza diversa. In un ristorante piccolo, a dimensione familiare, sapientemente gestito in sala dalla compagna di Andrea, esperta nel suo ruolo anche perché figlia di ristoratori. Con amore accompagna il suo sogno, già realtà da due anni e aiuta a esprimere al meglio l’essenza di quello che è oggi Ndrè. Sua, infatti, è la poesia dei menu che ricorda  Andrea quando si svegliava a casa di nonna Maria con l’odore del ragù e le chiedeva un “cuzzetiell” di pane. Oggi, se cucina, è proprio grazie alla forza di quei ricordi ma, senza dubbio, anche al sostegno di chi cammina giorno per giorno accanto a lui.

 

Ndrè Ristorante a Sorrento
Via degli Aranci 101b
Tel.  081 393 8440
Aperto la sera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.