Olio Flaminio. Irene Guidobaldi e la prima Dop in Umbria

26/9/2021 1 MILA
Irene e Angelo Guidobaldi
Irene e Angelo Guidobaldi

di Fabiola Pulieri

Sono sempre stata ‘unta d’olio’, sin da bambina andavo con il nonno a passeggio tra gli ulivi, da ragazza d’estate mi occupavo dell’imbottigliamento per guadagnare i primi spiccioli e sono l’ottava generazione come olivicoltrice e la quarta come frantoiana: la passione per l’olio mi scorre nelle vene!”. Da qui parte la storia di Irene Guidobaldi e della linea Olio Flaminio. Dopo gli studi giuridici ed alcune esperienze lavorative nel settore legale a Milano e Roma, Irene ha deciso di tornare a vivere a Trevi in Umbria, per lavorare nell’azienda agricola con la quale, insieme a suo padre Angelo e a suo fratello Ernesto, produce olio extravergine di oliva che esporta in tutto il mondo. L’azienda di famiglia, già avviata da tempo, era passata dalla produzione propria del bisnonno di Irene alla prima cooperativa di ulivicoltori fondata dal nonno negli anni ’60, per approdare ad uno sviluppo commerciale più importante con la costituzione della Società Agricola Trevi nel 1985 realizzata dal padre. Irene, al suo rientro a casa ha portato con sé le esperienze fatte in altri ambienti e settori e ha contribuito a suo modo a far crescere l’azienda, occupandosi del settore commerciale e dando vita ad una linea dedicata solo ai negozi, alla gastronomia e alla ristorazione: la Linea Olio Flaminio. Pian piano Olio Flaminio ha cominciato ad ingrandirsi e svilupparsi e accanto alle proposte di olio si sono aggiunti altri prodotti come la pasta artigianale, i legumi, i cereali tipici umbri, l’aceto balsamico. La Società Agricola Trevi Il Frantoio si compone di 59 soci olivicoltori dai quali la famiglia Guidobaldi, che possiede circa 60mila piante, acquista le olive selezionate e provenienti dai loro uliveti che si trovano nei comuni di Trevi, Foligno e Campello sul Clitunno, nel cuore dell’Umbria e della zona di produzione a Denominazione di Origine Protetta Umbria Colli Assisi – Spoleto, per una superficie di circa 250 ettari. Le cultivar presenti negli oliveti sono Moraiolo (85%), Frantoio (10%), Leccino (5%) e le piante crescono su un terreno di origine calcareo, molto roccioso e povero di humus ad una altitudine compresa tra 300 e 600 metri s.l.m..

La raccolta delle olive avviene manualmente e le olive vengono consegnate il giorno stesso al frantoio, controllate, selezionate e trasformate in meno di 12 ore. Dopo la defogliazione e il lavaggio vengono asciugate, attraverso un macchinario di ultima generazione introdotto nel 2018, per poi passare alla frangitura.

Nel 2017 è stato introdotto lo “scambiatore di calore”, un tubo che raffredda la pasta di olive per un miglioramento dal punto di vista aromatico del prodotto finale e, al contempo, un aumento dei polifenoli. L’olio prodotto viene conservato sotto azoto inerte in cisterne di acciaio inossidabile poste in un magazzino sotterraneo ad una temperatura costante di 15°C.

Uliveto, Trevi - Umbria
Uliveto, Trevi – Umbria

Sfruttando la diversa maturazione delle olive e la diversa percentuale di cultivar si producono quattro selezioni di olio extravergine di oliva: il Flaminio Non Filtrato, venduto su prenotazione, di cui ne sono prodotte solo 5.000 bottiglie; la selezione Dop Umbria Colli Assisi-Spoleto, 100% Moraiolo; l’Olio Flaminio Fruttato, con Moraiolo predominante rispetto a Leccino e Frantoio; infine l’Olio Flaminio Delicato in cui la dolcezza e i profumi del Leccino e del Frantoio prevalgono sull’amaro tipico del Moraiolo.

La Società Agricola Trevi Il Frantoio è un grande esempio di innovazione e avanguardia: nel 1994 è stato il primo frantoio al mondo a ricevere la Certificazione di Qualità UNI EN ISO 9002. Nella stagione olearia 1998-1999 è stato il primo in Umbria a ricevere il Certificato di Conformità della DOP Umbria Colli Assisi – Spoleto.

Nel 2009 è stato il primo a dotarsi di impianto fotovoltaico in Umbria, il più grande in Italia installato in un frantoio per la produzione di olio extravergine di oliva, in grado di provvedere totalmente all’intero fabbisogno elettrico del ciclo di produzione.

Oggi è il principale produttore di olio extravergine di oliva rintracciabile per quantità.

 

SOCIETÀ AGRICOLA TREVI IL FRANTOIO
Via Bastia 1 Fraz. Matigge
06039 Trevi (PG) Italia
[email protected]

Prezzo orientativo:
da € 12,00 a € 20,00 a seconda della selezione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.