Ooni Pizza Ovens annuncia un nuovo forno all’avanguardia per la loro gamma

16/6/2021 590
Ooni Karu 16-Studio-Front Left-950
Ooni Karu 16-Studio-Front Left-950

Il Ooni Karu 16 Forno per Pizza Multicombustibile è il primo forno per pizza a casa raccomandato dall’Associazione Vera Pizza Napoletana (AVPN)

Oggi, Ooni, il marchio numero uno al mondo di forni per pizza, ha annunciato un nuovo prodotto per la loro gamma di forni da esterno: Ooni Karu 16 Forno per Pizza Multicombustibile.

Il forno6 ha una tecnologia avanzata che migliorerà l’esperienza di cucina all’aperto dei consumatori. I consumatori potrano utilizzare legna e/o carbone oppure optare per una comoda cottura a gas con il componente aggiuntivo Ooni Karu 16 Bruciatore a Gas. Grazie alle nuove caratteristiche di design, i consumatori possono preparare pizze da 16 pollici godendo di un migliore controllo della temperatura, un flusso d’aria più efficiente nei consumi, un maggiore isolamento del forno e una migliore visibilità. Dopo soli 15 minuti di preriscaldamento, il forno raggiungerà temperature fino a 500°C, realizzando pizze cotte in 60 secondi, bistecche Tomahawk perfettamente scottate, verdure grigliate, pane al forno e altro ancora.

“Dopo 18 mesi di progettazione e test, siamo entusiasti di presentare Ooni Karu 16 – ha affermato Kristian Tapaninaho, fondatore e co-CEO di Ooni – Questo forno ha incorporato una tecnologia avanzata che potevamo solo sognare qualche anno fa. Siamo entusiasti che i consumatori possano migliorare la loro esperienza di cucina all’aperto con la gioia della pizza in un modo nuovo”.

ooni-karu-16-lifestyle-garden
Il forno in azione

La tecnologia, il design e le caratteristiche dell’Ooni Karu 16 ne fanno il primo forno per pizza casalingo approvato dall’Associazione Vera Pizza Napoletana (AVPN), che promuove e tutela la vera pizza napoletana in tutto il mondo. Essendo l’associazione più rispettata e stimata per la pizza napoletana, forma pizzaioli da tutto il mondo e certifica forni e pizzerie per mantenere la qualità necessaria per fare una vera pizza in stile napoletano.

Il forno 16 è realizzato in conformità con le rigide normative e le caratteristiche che AVPN ritiene necessarie per creare la vera pizza napoletana, che includono elementi come il calore e le dimensioni. L’AVPN non ha mai certificato un forno domestico prima d’ora e, dopo aver testato l’Ooni Karu 16, lo approva come primo forno a legna in grado di produrre la pizza napoletana allo stesso livello dei suoi forni commerciali di grandi dimensioni.

————

“Pizza is the best known and loved food in the world – declares Antonio Pace, president of the Associazione Verace Pizza Napoletana (AVPN) – and has always united peoples and cultures. For us at AVPN, the symbolic place for the making of and consumption of Neapolitan pizza is the pizzeria, but this does not prevent us from looking with pleasant attention to the millions of pizza lovers who, all over the world, try to make it at home. “Recommended for Domestic Use” is dedicated to them, a project with which they will be able to learn the techniques and methods of pizza making and choose the most suitable products for their needs. The fundamental importance of the cooking of Neapolitan pizza has led us to work, with Ooni, to create a new oven model that will unite and thrill foodies from all over the world. ”

“La pizza è il cibo più conosciuto ed amato al mondo – dichiara Antonio Pace, presidente dell’Associazione Verace Pizza Napoletana (AVPN) – e, da sempre, unisce popoli e culture. Per noi dell’AVPN, il luogo simbolo per la preparazione e il consumo della pizza napoletana è la pizzeria ma questo non ci impedisce di guardare con piacevole attenzione ai milioni di appassionati che, in tutto il mondo, si cimentano a prepararla a casa. E’ dedicato a loro “Recommended for Domestic Use”, un progetto con cui potranno apprendere le tecniche e le modalità di preparazione della pizza e scegliere i prodotti più idonei alle loro esigenze. La fondamentale importanza della cottura nella pizza napoletana ci ha spinti a lavorare, con Ooni, per dare vita a un nuovo modello di forno che unirà e appassionerà i foodies di tutto il mondo.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.