Palazzo Petrucci a Napoli: buona materia di mare, grandi paste e servizio perfetto= sempre pieni

21/2/2017 9.3 MILA
Palazzo Petrucci, tartare di ricciola
Palazzo Petrucci, tartare di ricciola

Palazzo Petrucci

Via Posillipo, 16, 80123 Napoli
A Napoli si dice che entra storta ed esce dritta. Il trasferimento forzato da Piazza san Domenico Maggiore all’imizio di Posillipo è stata manna dal cielo per il duo Edoardo Trotta e Lino Scarallo. Più spazio, possibilità di arrivare con l’auto, sala a pelo di spiaggia come nessuno ha in città.
Palazzo petrucci, mousse di baccala' e pomodoro
Palazzo petrucci, mousse di baccala’ e pomodoro

In questo contesto abbiamo verificato, in un lunedì tutto pieno, la formula della felicità per chi frequenta i ristoranti a Napoli: nessuna mediazione sulla materia prima, buoni piatti di pasta, niente grilli per la testa, bella cantina e qualche secondo ben eseguito.

Palazzo Petrucci, tonno e salsiccia
Palazzo Petrucci, tonno e salsiccia

Sembra semplice ma in realtà la semplicità è qualcosa che si raggiunge solo quando si hanno maturità e sicurezza.

Palazzo Petrucci, il crudo
Palazzo Petrucci, il crudo

Piatti di sapore, efficaci, qualcuno addirittura geniale come la pasta mischiata, l’ammescafrancesca.

Palazzo Petrucci, pasta mischita con astice, rafanoe centrifugato di friarielli
Palazzo Petrucci, pasta mischiata con astice, rafano e centrifugato di friarielli

Lino Scarallo è un cuoco che con la pasta ci sa fare e bene. Nel menu ci sono sempre un primo di pasta luga e uno di  pasta corta. Ed è quello che tutti prendono dopo aver provato il grande crudo.

Palazzo Petrucci, spaghetto di mare
Palazzo Petrucci, spaghetto di mare

Straordinari anche i secondi.

Palazzo Petrucci, la triglia
Palazzo Petrucci, la triglia
Palazzo Petrucci, ricciola su letto di patate e brodo di funghi
Palazzo Petrucci, ricciola su letto di patate e brodo di funghi

Immancabile poi la pastiera scomposta, una ricetta cult ormai imitato da molti.

Palazzo Petrucci, la pastiera scomposta
Palazzo Petrucci, la pastiera scomposta
Palazzo Petrucci, piccola pasticceria
Palazzo Petrucci, piccola pasticceria

CONCLUSIONE
Se avete già mangiato pizza a Napoli, questo è il locale da non perdere. Lino Scarallo è professionista serio, concreto, concentrato sul benessere dei clienti. Il menu è vario e per essere provato merita almeno tre o quattro visite. La cantina gira bene, con qualche buona profondità quando parliamo dei vini campani. Noi ieri sera ci siamo arricreati.

Palazzo Petrucci, vini
Palazzo Petrucci, vini