Pasta con le torzelle, la ricetta nutraceutica dell’Agriturismo di Città a Nola

12/11/2019 1.2 MILA

Giuseppe Fasulo
Giuseppe Fasulo

Le torzelle sono una verdura vesuviana ricca di proprietà benefiche oltre che buone. Recentemente rilanciata da Eccellenze Nolane, ecco un piatto semplice ed efficace realizzato dal cuoco Giuseppe Fasulo di Agriturismo di Città a Nola.

Pasta con la torzella
Pasta con la torzella

Pasta con le Torzelle

Ricetta di Giuseppe Fasulo

  • 20 minutiTempo di preparazione
  • 20 minutiTempo di cottura
  • 4.0/5Vota questa ricetta

Ingredienti per 2 persone

  • 160 gr pasta
  • 5 fasci torzelle
  • 4 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • 40 gr parmigiano
  • sale quanto basta

Preparazione

Pulire la torzella e lavare con cura sotto l'acqua corrente.
Riempire per 3/4 d'acqua una casseruola capiente
Mettere sul fuoco ed appena raggiunge il bollore versare la torzella, sistemare di sale e cuocere controllando la cottura con la forchetta.

Appena la torzella è cotta tirarla fuori con un mestolo forato e tenere da parte.
Nella stessa acqua di cottura cuocere la pasta.
In una padella antiaderente imbiondire l'aglio tritato o intero se preferite eliminarlo dopo
Aggiungere la torzella e saltare un paio di minuti per fare insaporire e trasferire nel bicchiere del mixer
Frullare fino ad ottenere una crema liscia, se necessario aggiungere un cucchiaio d'acqua di cottura.
Cotta la pasta saltatela in padella con la crema di torzella

Scolare la pasta, unire nella padella con la crema di tozella, aggiungere un cucchiaio d'acqua di cottura ed amalgamare con cura.

Sistemare la pasta con la crema di torzella nei piatti, a piacere ultimare con un cucchiaino di parmigiano grattugiato e servire subito.

Vini abbinati: Coda di Volpe

Un commento

    Marta

    Ricetta fantastica, assolutamente da mettere in pratica!

    30 novembre 2019 - 09:18Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.