Pizza La Riccia di Paestum di Raffaele Bonetta

7/7/2018 340
La Riccia di Paestum di Raffaele Bonetta

Raffaele Bonetta, della pizzeria Ciarly di Napoli, tra i protagonisti di LSDM Paestum 2018, presenta la sua pizza dedicata all’alimentazione mediterranea, tema del congresso. Gusto, leggerezza e attenzione al mondo vegetale sono gli spunti di questa pizza, che vede protagonista la Mozzarella di Bufala Campana Dop e i prodotti D’Amico.

Ingredienti

• Pesto di Pomodori secchi D’Amico
• Capperi al sale D’Amico
• Alici
• Olive leccino D’Amico
• Scarola riccia
• Noci
Mozzarella di Bufala Campana Dop
• Olio extravergine di oliva

La Riccia di Paestum di Raffaele Bonetta

La Riccia di Paestum di Raffaele Bonetta

Per il pesto di pomodori secchi
Tritare a mano i pomodori. Lasciare, per qualche ora, il composto coperto da olio extravergine di oliva.

Per le alici
Cuocere le alici sottovuoto con un pizzico di maggiorana e la buccia di limone.

Per la scarola riccia
Immergere la scarola in acqua calda per pochi secondi, poi trasferire in contenitore con ghiaccio per mantenerne la croccantezza. Aggiungere noci tritate e lasciare a macerare con un peso sopra, in modo che la pressione faccia insaporire la scarola.

Preparazione

Stendere con le mani il panetto. Distribuire sul disco di pasta il pesto di pomodori e la mozzarella di bufala e cuocere in forno a legna. All’uscita, aggiungere olive, capperi, la scarola ben strizzata, le alici e un filo di olio extravergine di oliva. Servire immediatamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.