Pranzo a VicoRua Pizzaegiardino a Eboli

23/2/2022 1.4 MILA
Carmelo Vignes e Enrico Malgi
Carmelo Vignes e Enrico Malgi

di Enrico Malgi

Ci sono giorni che ti permettono di sognare ad occhi aperti e per questo vorresti che non finissero mai. Questo succede quando ci si incontra con gente cordiale, simpatica e comunicativa, che pare di conoscere da tanto tempo ed invece è si è trattato del primo approccio in assoluto. E così si mangia e si beve tutti insieme allegramente come vecchi amici, condividendo una cucina cosiddetta “povera”, ma sicuramente verace, gustosa, sfiziosa e densa di tante cose buone in un locale spartano, sano e genuino, specchio fedele del suo giovane e barbuto proprietario. Tutto questo è capitato in una favolosa domenica a pranzo a VicoRua Pizzaegiardino di Eboli in occasione dell’incontro degli allievi del primo livello del corso della Scuola Europea Sommelier tenuto magistralmente da Manuela Russo.

VicoRua tavolata di amici
VicoRua tavolata di amici

Il padrone di casa è Carmelo Vignes, che gestisce con grande passione e competenza il caratteristico locale VicoRua Pizzaegiadino collocato in pieno centro storico di Eboli e che ha sfornato a getto continuo piatti davvero eccellenti che facevano la fila per entrare sul rettangolo di gioco. E così al fischio iniziale i commensali erano già tutti pronti con le posate bene in vista ad accogliere tutte queste bontà. La successione dei piatti è stata scandita da un ordine ben preciso, che alla fine doveva arrivare a toccare il diapason attraverso l’ospite d’onore, cioè il Maradona della cucina ebolitana.

Insegna VicoRua
Insegna VicoRua

Ceci fritti serviti con pancetta tesa, seguiti poi da tarassaco con patate e peperoni cruschi. Tutto ottimo e saporito.

VicoRua ceci fritti
VicoRua ceci fritti
VicoRua pancetta tesa
VicoRua pancetta tesa

Nel frattempo in tavola è comparsa una grande varietà di pani artigianali di grani antichi da sballo e di cui l’olio evo di Marsicani ha fornito un pregevole assist.

VicoRua tarassaco con patate e peperoni cruschi
VicoRua tarassaco con patate e peperoni cruschi
VivoRua pane speciale
VivoRua pane speciale

In appresso ecco qui servita una magnifica cocotte di ricotta, formaggio, patate, uova e prezzemolo che ci riporta indietro nel tempo. Piatto delizioso e perfettamente eseguito.

VivoRua Cocotte
VivoRua Cocotte

Piatto indimenticabile e con una marcia in più è stato poi quello di patate e peperoni cruschi, ben assortito e molto gustoso. I peperoni cruschi, vista anche la vicinanza di Eboli con la Basilicata, diventano una sorta di ricorrente leit motiv nella cucina di Carmelo.

VicoRua patate e peperoni cruschi
VicoRua patate e peperoni cruschi

Da leccarsi i baffi la pasta con patate e provola perfettamente riuscita.

VicoRua pasta, patate e provola
VicoRua pasta, patate e provola

In attesa dell’imminente arrivo dell’attore, o calciatore, principale vengono proposte una ricotta di bufala ed un pecorino semistagionato che seducono le papille gustative.

VicoRua Pizzaegiardino - Ricotta di bufala
VicoRua Pizzaegiardino – Ricotta di bufala

Fiato alle trombe, perché finalmente fa la sua entrata sua maestà il “Ciauliello”, tipico piatto della cucina ebolitana che nel 2020 ha ricevuto il riconoscimento PAT (Prodotto Agroalimentare Tradizionale) da parte del Ministero dell’Agricoltura, grazie anche al contributo di Manuela Russo e Carmelo Vignes. Si tratta di un’intrigante e straordinaria preparazione composta da pomodori secchi, melanzane e zucchine essiccate, peperoni cruschi, olive nere, passata di pomodoro, olio evo, aglio, sale e pepe. Piatto libidinoso, ottimamente centrato e calibrato e segnato da intensi sapori.

VicoRua ciauliello
VicoRua ciauliello

Per dolce, sono stati serviti buoni cannoli farciti con ricotta di bufala.

VicoRua - Cannoli con ricotta ri bufala
VicoRua – Cannoli con ricotta ri bufala

Per accompagnamento ottimi vini locali, insieme ed un magnum di Aglianico cilentano di Casebianche portato da me.

Carmelo sforna anche ottime pizze che riportano il soprannome di persone passate e presenti, del borgo di Vico Rua.

Per questo pranzo abbiamo speso 20,00 euro a testa.

Andiamo via tutti sazi e contenti. Da buoni compagni abbiamo condiviso piatti davvero piacevoli, frutto di una cucina semplice ed essenziale, ma sicuramente solida e piena di contenuti. Il valore aggiunto poi è rappresentato da Carmelo, una persona estremamente simpatica e gentile e che fa del suo lavoro una missione da compiere per fare conoscere tutte queste bontà della cucina locale.

 

VicoRua Pizzaegiardino

Vico III Rua, 14 – Eboli (Sa)

Cell. 347 8860916

Chiuso lunedì.

 

5 commenti

    Marco Galetti

    Carmelo è un grande, il luogo è bellissimo, il cibo è confortante, andateci e fate parlare l’oste, se il cibo è cultura nutritevi ANCHE delle sue parole e dei suoi modi, ricordi indelebili, grazie a Contursi che mi regalò una serata “miliare”

    23 Febbraio 2022 - 22:10

    Marco Contursi

    Panta rei….e noi con esso.

    23 Febbraio 2022 - 23:56

    Enrico Malgi

    Si è vero è stata una magnifica esperienza da replicare appena scende qui l’amico brianzolo, insieme con Contursi, Mondelli, Luciano ed altri che si vogliono prenotare. Una tappa obbligata anche per chi esce al vicino svincolo di Eboli dell’autostrada Salerno-Reggio Calabria.

    24 Febbraio 2022 - 09:24

    Antonio Barra

    VicoRua il rifugio dell’anima per ritrovarsi e godersi una piacevole e gustosa serata da soli, in coppia, in compagnia sempre accolti calorasamente dal nostro Carmelo

    28 Febbraio 2022 - 12:30

I commenti sono chiusi.