Ristorante Pizzeria Il Ghiottone: anche le pizze sono buonissime!

21/8/2020 1.6 MILA
Maria Rina al lavoro
Maria Rina al lavoro

di Enrico Malgi

La gente  è tornata a riempire ristoranti, pizzerie, trattorie, ecc. ancora più di prima, perché ha voglia di uscire, di divertirsi, di stare insieme con parenti ed amici e di frequentare locali. Nella mia recente visita al Ristorante Il Ghiottone di Policastro ho sentito dire che durante il trascorso mese di luglio si è registrata un’affluenza molto superiore a quella dello stesso mese dell’anno scorso.

Il Ghiottone - Una sala del Ristorante
Il Ghiottone – Una sala del Ristorante

Tutto bene allora? ASiamo tornati da Maria Rina, stavolta per provare la pizza. Sempre dopo l’immancabile panzanella!

Ristorante Il Ghiottone - Panzanella
Ristorante Il Ghiottone – Panzanella
Ristroante Il Ghiottone - Sfiziosita'
Ristrorante Il Ghiottone – Sfiziosita’

Una serata di metà settimana affollata da tanta gente in tutte le sale del ristorante. Dopo qualche stuzzichino iniziale, tra cui è mi è piaciuta molto una squisita e scrocchiarella focaccia con prosciutto crudo, latticini e fichi al pezzo di 2,50 euro, decidiamo di assaggiare la pizza che avevo degustato già tre anni fa. Il pizzaiolo è sempre lo stesso, il giovane Vincenzo Cetrola di Vibonati che si è formato alla scuola del maestro Michele Croccia.

Vincenzo Cetrola
Vincenzo Cetrola
Ristorante Il Ghiottone - Focaccia con prosciutto e fichi
Ristorante Il Ghiottone – Focaccia con prosciutto e fichi
Ristorante Il Ghiottone - Pizza Margherita
Ristorante Il Ghiottone – Pizza Margherita

Ovviamente si incomincia con la classica margherita, impastata con farina tipo 1 del Molino Vigevano e cotta nel piccolo forno a legna. Ottima cottura, ingredienti di buona qualità e cornicione regolare. Ne viene fuori una pizza morbida, soffice, elastica, leggera, digeribile e con un’eccellente idratazione, che non comporta alcuna collosità. Prezzo 5,00 euro.

Ristorante Il Ghiottone - Pizza Paisanella
Ristorante Il Ghiottone – Pizza Paisanella

Adesso proviamo anche la Paisanella con fior di latte, scarola saltata, uva passa, pinoli, olive taggiasche e pomodori confit. Anche qui risalta un ottimo sapore, ingredienti ben bilanciati ed amalgamati. Prezzo 10,00 euro.

Finiamo con un buon cannolo cilentano ai fichi.

Ristorante Il Ghiottone - Cannolo ai fichi del Cilento
Ristorante Il Ghiottone – Cannolo ai fichi del Cilento

Per bere ho scelto un eccellente vino della Basilicata: Rosato Re Manfredi con Aglianico.

Rosato Re Manfredi
Rosato Re Manfredi

In conclusione quindi si è trattato di una serata perfetta. Vincenzo Cetrola impasta pizze al Ghiottone oramai da cinque anni e l’ho trovato in ottima forma. Si vede che ha sviluppato una mano sensibile e bene allenata. Vorrei fare poi un plauso alle cameriere sempre inappuntabili, tempestive e precise nel servizio. Maria Rina, poi, è quella che dà il buon esempio rimanendo in cucina a sgobbare per tutta la serata.

Ghiottone di Policastro, la cucina della dieta mediterranea di Maria Rina è il must dell’anno

Ristorante Pizzeria Il Ghiottone
Via Nazionale, 42 – Santa Marina di Policastro Bussentino (Sa)
Tel. 0974 984186 – Cell. 333 1254038
[email protected]www.ilghiottone.com

Aperto a pranzo e cena. Chiuso il martedì in inverno.
Pizzeria aperta regolarmente in estate e durante il periodo invernale soltanto a fine settimana.
Si consiglia di prenotare, specialmente in questo periodo forte dell’anno.

3 commenti

    Marco Galetti

    Grazie Dottor Malgi, mi farebbe molto piacere tornare, per me panzanella di benvenuto fino a che non dico stop e una margherita.

    21 agosto 2020 - 18:06Rispondi

    Enrico Malgi

    Caro dr. Galetti ormai io la considero un latitante di professione e e per accertata vocazione. E quello che è più grave è che lei si è completamente dimenticato del Cilento. Cerchi di venire qui il più presto possibile, prima che il governatore De Luca, come ha minacciato oggi, chiuda le frontiere. Quindi, ponga subito fine agli ozi riccionesi.

    21 agosto 2020 - 20:07Rispondi

    Mondelli Francesco

    Fa piacere l’accenno al servizio perché non è facile trovarne di così puntuali e precisi nel Cilento e men che meno in pizzeria che nel caso di Maria Rina ,e questo va ben specificato, è un locale attiguo ma ben distinto e differenziato dal ristorante rinomato.Ad maiora semper da FM

    21 agosto 2020 - 21:28Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.