Syrah (Montecarlo di Lucca): tra storia e innovazione, l’incanto di un ristorante per tutti

1/7/2020 1.6 MILA

Ristorante Syrah
c/o Tenuta del Buonamico
Via Provinciale di Montecarlo 43
Montecarlo (LU)
Tel: 0583 1809796

Tenuta del Buonamico - La Storia
Tenuta del Buonamico – La Storia

di Marco Bellentani

La Tenuta del Buonamico rappresenta un pezzo di storia dell’enologia lucchese. Da sempre attiva nel territorio, ha dato origine, grazie alla sua perfetta esposizione a vini storici: chi ricorda il Bianco di Cercatoia sa di cosa si sta parlando.

L’evoluzione della Tenuta è opera della famiglia Fontana e di un imprenditore giovane e deciso come Eugenio, capace di vedere oltre la siepe. Ecco quindi spuntare nei 2000 una cantina avveniristica, un’accoglienza invidiabile, un resort di lusso – con tutte le comodità, il relax e la pace per il turista del vino – e un magnifico ristorante, il Syrah, che si affaccia sulle vigne della tenuta e su Montecarlo, il piccolo paesino lucchese che da il nome alla più piccola DOC italiana. 50 anni di storia passati, Tenuta del Buonamico significa staccare la spina dal mondo. Preambolo ideale per una cena al ristorante, racchiuso mirabilmente da un gigantesco tetto a forma di foglia di vite, tra emergenze lignee, inserti di design moderno e una terrazza mozzafiato. La guida della macchina è affidata a un maitre discreto e preciso, Andrea Minuti, con alle spalle una storia di famiglia che passa dal mitico Gatto Nero torinese ad esperienze milanesi e al giovanissimo chef Jonathan Pardini, versiliese purosangue. Sornione e maniacale, Pardini rappresenta al meglio quella fascia di giovani chef che ha studiato a menadito le esperienze molecolari, fusion e avanguardiste, sperimentano cotture, soluzioni tecniche, basse temperature  e aggiustamenti affidati  a giochi di acidità delicati.

Syrah - Mangiare tra le Vigne
Syrah – Mangiare tra le Vigne

Tagliamo subito la testa al toro: si potrebbe pensare ad una cena “troppo” raffinata, per tasche gonfie e non in tono con il carattere tradizionale della Tenuta e della campagna lucchese. Al contrario il conto si aggira sui 40 euro, la bellezza del ristorante è in armonia con l’informalità e i toni soffusi e, infine, l’idea tradizionale della direzione si plasma in maniera stuzzicante agli slanci creativi di un giovane chef da seguire.

Syrah - Cucina e Sala
Syrah – Cucina e Sala
Syrah - Interni
Syrah – Interni

In mezzo stanno i vini della Tenuta, dal M.I.O. – sicuramente uno dei migliori (100% Viogner) – allo storico Vasario, passando per spumanti (Particolare Rosé) e rossi importanti come il Cercatoia e il Syrah in purezza, altro apice della Tenuta, Il Fortino.

Il lungo preambolo ci spalanca un aperitivo di Tapas e bollicine. Sei tra le vigne, sei casual, informale, speciale. L’atmosfera è quella giusta. La Parmigiana 50 Kcal ci permette subito di sintetizzare questo incontro tra tradizione e contemporaneità: le melanzane sono solo grigliate, su una riduzione di pomodoro pachino e su olio al basilico.

Syrah - La Parmigiana 50 Kcal
Syrah – La Parmigiana 50 Kcal

Classico e delicato, splendidamente acidulo ci presenta Pardini al top: i sapori si dividono e riuniscono in leggerezza e persistenza – cosa che non succede nella Tartare – un po’ troppo dolce – ma che si ripete , a sorpresa, nel Bollito non Bollito dove la lingua di vitello e la pancia del maiale ci donano sentori retrò attraverso la bassa temperatura di cottura.

Syrah - Bollito non Bollito
Syrah – Bollito non Bollito

Superlativi i primi. A partire dal Risotto al Particolare, dedicato allo spumante ammiraglio della Tenuta, in cui lo chef è semplice e geniale al contempo: fondo di cacio e pepe, riduzione di Particolare rosé, cialde di prosciutto crudo e il tocco della barbabietola rossa.

Syrah - Risotto al Particolare
Syrah – Risotto al Particolare

Sapidità e dolcezza si rincorrono all’infinito in una lunga persistenza dove il finale è rustico: cacio e pepe! Alto livello anche per il delicatissimo Spaghetto aglio olio e peperoncino e lardo di Colonnata. E così nasce una sintesi interessante, tra passato e presente, dove l’esperienza è ideale, ma non sfacciatamente gourmet: si mangia, con spirito di ricerca, dettaglio, ma “se magna”.

Syrah - Lo Spaghetto
Syrah – Lo Spaghetto

La sostanza, il piatto, il mangiare riesplode nei secondi, dalla Guancia a bassa temperatura fino alla Rosticciana in suadente salsa BBQ, fatta in casa con, non scontato, un buon puré. Il sole cala e la veduta diventa magica, il dolce – leggero e fresco – accompagna l’ultimo bicchiere.

Syrah - Rosticciana BBQ
Syrah – Rosticciana BBQ

Il Syrah è un ristorante di sintesi, tra vecchio e nuovo, spendibile, immerso nella natura. Monumentale l’impressione della Tenuta sul territorio, dove qui e la ci sono vita e un’idea di cucina godibile, appesa al territorio e bagnata, manco a dirlo, dai vini del Buonamico e da qualche etichetta toscana.

Prezzi: 32-44, degustazione a 45 con Spumante Rosé Particolare incluso

Ristorante Syrah
c/o Tenuta del Buonamico
Via Provinciale di Montecarlo 43
Montecarlo (LU)
Tel:  0583 1809796

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.