Sempre in due 2019 Fra I Monti

21/8/2020 625
Fra i Monti - Rocco Toti e Benedetto Leone
Fra i Monti – Rocco Toti e Benedetto Leone

di Antonella Amodio

Sempre in due 2019
€ 17,00
Azienda Agricola Fra i Monti
Via Cerquella, 2  03040 Terelle ( FR ) Tel. 3292911575

Fra i Monti - Sempre in due
Fra i Monti – Sempre in due

Conoscete il vitigno maturano? E’un autoctono del Lazio a bacca bianca, originario della Val di Comino, terra che fu la casa di San Benedetto. Nonostante la sua antichità, è iscritto nel Registro Nazionale delle varietà di vite solo dal 2010. Il vino che si ottiene ha struttura e acidità, ed è caratterizzato da profumi di frutta tropicale, di note di agrumi e di erba fresca. Non sono molte le cantine che lo vinificano, ma visti i risultati più che positivi ottenuti fino ad oggi, per fortuna qualcuna ha puntato su questo vitigno, per evitarne l’estinzione. Tra le poche che lo hanno fatto c’è l’Azienda Agricola Fra i Monti, di Terelle, in provincia di Frosinone, nata dal progetto di due amici: Rocco Toti e Benedetto Leone, proprietari anche dell’enoteca Santo Bevitore di Cassino, che si sono adoperati ad impiantare e coltivare l’uva maturano a mille metri sul livello del mare, rilevando un vigneto di un ettaro, abbandonato e circondato dal bosco. Un luogo di incontaminata biodiversità, dove le uve crescono su un terreno composto da argilla e limo, e le forti escursioni termiche tra il giorno e la notte contribuiscono ad ottenere profumi molto intensi. L’uva maturano è allevata in modalità biologico con approccio biodinamico, e una volta vinificata svolge la fermentazione spontaneamente. Il vino ottenuto affina poi in anfore di terracotta per otto mesi. Il colore di Sempre in due, ha tonalità giallo paglia, compatto, luminoso e a tratti con riflessi dorati, mentre i profumi riconducono agli agrumi, alla susina e all’anice. In seconda battuta si evidenziano tracce olfattive di ananas ed erbe di montagna, mentre al sorso regala intensità e freschezza, con un finale salino e quasi pepato, davvero piacevole. Un vino che fa parte della categoria cosiddetta “macerati”, dove le bucce delle uve – pressate delicatamente – possono rimanere a contatto con il mosto per diverse ore, o anche giorni, rilasciando profumi e aromi, e caratterizzando il prodotto finale con un colore più intenso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.