3 commenti

    Bruno Anastasia

    agnello o coniglio ?
    quel poco che si dice è anche contraddittorio…..

    6 luglio 2019 - 09:53

    lucab

    @ Bruno è di coniglio, agnello è una lieve distrazione.

    Ho mangiato i mandilli ma conditi diversamente.
    La particolarità di questa pasta fresca è che i mandilli sono sottilissimi e non hanno uova o al massimo 1.
    Sono un grande piatto della tradizione e Fabrizio Scarpato ha fatto bene a parlarne.

    Riprendo, qui, il discorso fatto con il ristorante le Lampare al Fortino sul “riso, patate e cozze”
    Andare a ristorante e mangiare
    i mandilli al sugo di coniglio fatti a regola d’arte, in modo eccellente cioè, è una magnifica esperienza come Fabrizio Scarpato ha detto.
    Anche se si possono cucinare.

    Secondo me, questo discorso vale per tutti i grandi piatti della tradizione italiana:
    e i “Mandilli de Sea” possono stare, senza dubbio, tra i grandi primi italiani.

    6 luglio 2019 - 19:46

    fabrizio scarpato

    Grazie per l’attenzione. Erano al ragout di agnello (era Pasqua, infatti, e vedo solo ora l’imperdonabile errore in didascalia foto…. anche perché il coniglio alla ligure sarà oggetto di un prossimo tweet). E comunque la loro morte è e sarà sempre il pesto. Amen e ancora grazie

    8 luglio 2019 - 10:05

I commenti sono chiusi.