Tenuta Duca Marigliano: il ristorante Casa Coloni con Luigi Coppola è la prossima stella di Paestum?

23/3/2022 10.6 MILA

Tenuta Duca Marigliano a Paestum
Via Tavernelle 86
tel. 0828 721297
Aperto la sera, sabato e domenica anche a pranzo
Lunedì chiuso

Tenuta Duca Marigliano
Tenuta Duca Marigliano

In primo luogo dobbiamo dire che i presupposti ci sono tutti: un restauro rispettoso della struttura originale, una proprietà solida, uno chef fidelizzato dalla passione e dai ricordi di quando, bambino, giocava proprio in questi terreni un tempo abbandonati, lo staff appassionato e professionale, l’attenzione ai tempi ambientali e del recupero, grande materia prima. Quali presupposti? Per la stella Michelin che ha fatto di Paestum un fenomeno gastromediatico che ha spiazzato alcuni critici del Nord ancora fermi alla stazione di servizio di Roncobilaccio.

Tenuta Duca Marigliano
Tenuta Duca Marigliano

Sono sei anni che in questo locale si propone una raffinata ristorazione fine dining con una crescente attenzione ai prodotti del territorio mentre Luigi Coppola con lo staff di cucina e di sala, gestita con passione da Michele Mascolo,  accumula l’esperienza necessaria per soddisfare gli ospiti dell’Hotel come quelli che vengono da fuori.

Tenuta Duca Marigliano
Tenuta Duca Marigliano, Luigi Coppola

Noi abbiamo fatto una cena, contrariamente alle nostre abitudini, quasi notturna al termine di una degustazione al Paestum wine Fest. Cena musicalmente perfetta, ci sono piaciuti molto i due antipasti a base vegetale, di buona scuola i secondi di carne e di pesce, delicati i due primi.

Tenuta Duca Marigliano
Tenuta Duca Marigliano, la sala

Insomma un posto  molto carino, a ridosso di via Tavernelle sul versante occidentale delle Mura, luogo di movida di buona qualità grazie ad una serie di locali. Ai templi si può arrivare a piedi perchè l’ingresso degli scavi è a poche centinaia di metri. Ogni stanza è personalizzata, con tutti i comfort: insomma per chi ama il turismo archeologico e paesaggistico non ci può essere posto più adatto e perfetto. Soprattutto questo hotel non ha chiusura invernale.

Il menu è ben centrato, con cinque proposte per portata che consente di fare carne, mare e vegetariano. La carta dei vini vive della passione e della competenza della sala.

Ecco perchè, a nostro modesto parere i presupposti per aumentare il patrimonio stellato di Paestum ci sono tutti. Se Luigi, oltre a continuare come sta facendo, troverà il tempo per girare un po’ di più, tenere la battuta aggiornata delle tendenze in atto nel mondo gastronomico nazionale e internazionale, fare rete con i colleghi, l’obiettivo sarà sicuramente centrato.

Tenuta Duca Marigliano
Tenuta Duca Marigliano, l’aperitivo

CONCLUSIONE

Stelle e stelline a parte, dal punto di vista degli appassionati soggiornare e mangiare a Tenuta del Marigliano è una bellissima esperienza, assolutamente appagante. Una cucina di buona personalità, ricca di prodotti della fertile piana del Sele, terra di mare, e di monti, di agricoltura e zootecnica avanzate e di biodiversità del Parco del Cilento. Bene la carta dei vini gestita da Danilo Manzo. Una chicca gastronomico entusiasmante in cui gli stellati sono solo la punta dell’iceberg di una filiera di qualità.

 

Tenuta Duca Marigliano
Tenuta Duca Marigliano, i grissini e il pane alle ghiande

Cosa si mangia a Casa Coloni di Tenuta Duca del Marigliano a Paestum: il menu

Tenuta Duca Marigliano
Tenuta Duca Marigliano, pizza di scarola: cuore di indivia, beurre blanc, capperi e olive nere
Tenuta Duca Marigliano
Tenuta Duca Marigliano, tacos di verza con catalana di calamari
Tenuta Duca Marigliano
Tenuta Duca Marigliano: ammesca francesca, ricchezza e povertà
Tenuta Duca Marigliano
Tenuta Duca Marigliano: pacchero, pezzogna, genovese liquida e albicocca
Tenuta Duca Marigliano
Tenuta Duca Marigliano, l’oca come laroyale di lepre
Tenuta Duca Marigliano
Tenuta Duca Marigliano: ricciola, fichi e grasso rancido
Tenuta Duca Marigliano
Tenuta Duca Marigliano, sorbetto di mele annurche
Tenuta Duca Marigliano
Tenuta Duca Marigliano, zeppola di San Giuseppe
Tenuta Duca Marigliano
Tenuta Duca Marigliano, cannoli

 

Luglio 2016

Tenuta Duca Marigliano, lo staff di cucina e sala con i proprietari
Tenuta Duca Marigliano, lo staff di cucina e sala con i proprietari

di Barbara Guerra

Loredana e Rosario Paolino sono i giovani imprenditori che da poco hanno inaugurato il loro boutique Hotel adiacente le mura dell’antica città di Paestum.

Tenuta Duca Marigliano, boutique hotel
Tenuta Duca Marigliano, boutique hotel

Una ristrutturazione sensibile e cura dei dettagli, prende così nuova vita la villa ottocentesca dei “Casabella” che oggi va ad arricchire l’offerta ricettiva di fascia alta della città dei Templi.

Tenuta Duca Marigliano, il dehors
Tenuta Duca Marigliano, il dehors

Le camere sono di piacevole vivibilità e dallo stile personale, affacciano sulla campagna pestana con lo sguardo rivolto alla Costiera. Un parco ampio e fiorito crea una sensazione rilassante e piacevole.

Il ristorante, aperto al pubblico, è guidato da Luigi Coppola, chef del posto con esperienze sia in Regione che in altre parti d’Italia. In un ambiente raffinato l’intelligente proposta vede protagonisti gli ingredienti di territorio pur con qualche rassicurate apertura internazionale.

Tenuta Duca Marigliano, Aperitivo bomba fritta con mousse di baccala'
Tenuta Duca Marigliano, Aperitivo bomba fritta con mousse di baccala’
Tenuta Duca Marigliano, Aperitivo cialda con cevice di ricciola
Tenuta Duca Marigliano, Aperitivo cialda con cevice di ricciola
Tenuta Duca Marigliano, Aperitivo fiore di zucca ripieno di ricotta
Tenuta Duca Marigliano, Aperitivo fiore di zucca ripieno di ricotta
Tenuta Duca Marigliano, pani e grissini
Tenuta Duca Marigliano, pani e grissini

D’estate si cena sotto un comodo pergolato. Al centro dell’attenzione la pasta secca ed il pescato locale.

Tenuta Duca Marigliano, fettuccia dei Campi con astice, spuma di baccala' e polvere di pomodoro
Tenuta Duca Marigliano, fettuccia dei Campi con astice, spuma di baccala’ e polvere di pomodoro
Tenuta Duca Marigliano, risotto al siero di mozzarella con carpaccio e gamberi rossi
Tenuta Duca Marigliano, risotto al siero di mozzarella con carpaccio e gamberi rossi
Tenuta Duca Marigliano, capasanta scottate, insalatina di avocado piccante e gelatina di limoni
Tenuta Duca Marigliano, capasanta scottate, insalatina di avocado piccante e gelatina di limoni
Tenuta Duca Marigliano, ricciola con stracciatella, acqua e gel di peperoni
Tenuta Duca Marigliano, ricciola con stracciatella, acqua e gel di peperoni

Trionfano gli ortaggi che sono coltivati direttamente ed in maniera biologica ed ovviamente mozzarella e ricotta di bufala lavorati con rispetto e sensibilità.

Tenuta Duca Marigliano, melanzana cotta alla cenere, provola, veli di pomodori e pesto di basilico e mandorle
Tenuta Duca Marigliano, melanzana cotta alla cenere, provola, veli di pomodori e pesto di basilico e mandorle
Tenuta Duca Marigliano, mousse di bufala con gambero e vellutata di piselli
Tenuta Duca Marigliano, mousse di bufala con gambero e vellutata di piselli

La sala, guidata da Michele Mascolo, assiste gli ospiti con professionalità e garbo.

Tenuta Duca Marigliano, variazione di pera
Tenuta Duca Marigliano, variazione di pera
Tenuta Duca Marigliano, vellutata di pesca, gelato alla vaniglia e frutto della passione
Tenuta Duca Marigliano, vellutata di pesca, gelato alla vaniglia e frutto della passione
Tenuta Duca Marigliano, bomba di baba' con ricotta di bufala
Tenuta Duca Marigliano, bomba di baba’ con ricotta di bufala

Da provare subito, per godere delle belle serate estive ed apprezzare la sontuosità degli ingredienti di stagione.

Il nostro grande “In bocca al lupo” per questa nuova perla nel panorama dell’ospitalità di qualità della Campania.

 

Tenuta Duca Marigliano
Via Tavernelle 86 – Paestum – Sa –
tel. 0828 721297
http://www.tenutaducamarigliano.it/