Tenuta Le Lune del Vesuvio

19/4/2019 574
Tenuta Le Lune del Vesuvio - cratere rosso foto
Tenuta Le Lune del Vesuvio – cratere rosso foto

Viticoltori da tre generazioni la famiglia Forno, originaria di Poggiomarino, sei anni fa ha realizzato la nuova cantina “Tenuta Le Lune del Vesuvio” a Terzigno. Nei cinque ettari di proprietà, oltre ai classici vitigni del Vesuvio, vengono coltivati anche pomodorini del Piennolo, olio e ortaggi, utilizzati nell’annesso agriturismo.

 Lune del Vesuvio - Janesta
Lune del Vesuvio – Janesta

Al Vinitaly, la “Tenuta Le Lune del Vesuvio” ha presentato il Lacryma Christi del Vesuvio DOC ” Janesta”, annata 2018, 13% con uvaggio Coda di Volpe e Falanghina.Con i suoi sentori di frutta a polpa bianca fresca, in particolare albicocca, la grande sapidità grazie all’esposizione alla brezza marina e alla mineralità del terreno vulcanico, ha riscosso grande successo per il perfetto abbinamento ai classici piatti di mare della cucina partenopea. Un rosso morbido dai classici sentori di frutta a bacca rossa matura, in particolare prugna, è rappresentato da Lacryma Christi del Vesuvio DOC ” CRATERE” annata 2017, 13,5%, uvaggio piedirosso e aglianico che fa un passaggio in botte per 6 mesi. Un prodotto che ha conquistato i mercati del sud est asiatico.