Terra Aspra Greco Matera Dop 2019 Tenuta Marino | Vino vincitore a Radici del Sud a giugno 2021

10/7/2021 564
Terra Aspra Greco Dop 2019 Marino
Terra Aspra Greco Dop 2019 Marino

di Enrico Malgi

I vitigni a bacca bianca campani Fiano, Greco e Falanghina hanno sempre trovato terreno fertile fuori le mura domestiche regionali, soprattutto al sud Italia, dove ottengono sempre ottimi risultati. Il polso della situazione è misurato da Radici del Sud, che negli anni è diventato sempre più un affidabile ed importante contenitore di tutte le specie varietali meridionali.

Prendiamo per esempio il Greco, che proprio a Radici all’edizione di giugno del c.a. ha visto premiare su sei bottiglie la metà dei prodotti provenienti fuori dalla Campania. Uno di questi è stata l’etichetta Terra Aspra Vino Biologico Greco Matera Dop 2019 dell’Azienda Agricola Marino Francesco, che è riuscita ad acquisire il secondo posto ex aequo nella sua specifica categoria di appartenenza come hanno sentenziato i Giornalisti Internazionali, insieme alla prima posizione assoluta conquistata nella categoria dei Vini Biologici sempre da parte dei Giornalisti Internazionali.

Controetichetta Terra Aspra Greco Dop Matera 2019 Marino
Controetichetta Terra Aspra Greco Dop Matera 2019 Marino

Soltanto Greco lavorato in acciaio. Gradazione alcolica di tredici e mezzo. Prezzo finale di 15,00 euro.

Nel bicchiere risalta un colore giallo paglierino carico e luminoso. Spettro aromatico costellato da intensi profumi, che propongono come incipit essenze fruttate di pera, mela, pesca bianca, susina gialla, melone cantalupo, clementina, banana, kiwi e mango. In appresso ecco emergere gradevoli e variegate nuances floreali di gelsomino, ginestra, acacia e mughetto. Giocose poi le briciole speziate e caratteristici i soffi vegetali. Sulla lingua atterra un sorso fresco, accomodante, collusivo, malizioso, fresco, sapido, tonico e seducente. Tensione gustativa succosa, rotonda, morbida e dinamica e supportata poi da un disegno cristallino e ben ricamato. Buona serbevolezza. Profondo il tratto finale. Da abbinare ad un risotto ai funghi porcini e latticini.

Sede a San Giorgio Lucano (Mt) – Contrada Piano delle Rose
Tel. e Fax 0835 815978
[email protected]www.tenutamarino.it
Enologo: Fabio Mecca
Ettari vitati: 26 – Bottiglie prodotte: 100.000
Vitigni: Aglianico, Primitivo, Merlot, Syrah e Greco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.