Torta zebrata di Francesca Faratro, un inzuppo per la nostra colazione!

15/3/2020 2.6 MILA

Torta zebrata
Torta zebrata

di Francesca Faratro

Tempo di casa e di attese, della stagione bella che si fa spazio fra i balconi ed il sole che caldo, ci tiene compagnia.

Come trascorrere allora al meglio questo particolare periodo dove tutti siamo messi a dura prova?

La risposta viene da un angolo di casa nostra: la cucina.

E’ proprio ai fornelli che potremmo riscoprire i momenti autentici che diversamente, presi dalle corse e la routine di tutti i  giorni, siamo soliti non vivere.

Ed allora su i grembiuli e prepariamo sughi e pasta fresca, mani in pasta, crostate e biscotti. Ovviamente i protagonisti della scena felice dovranno essere i vostri bambini. Non solo preparerete per loro una merenda sana e golosa ma con voi, avranno trascorso qualche ora all’insegna del divertimento e dell’amore che solo la famiglia può trasmettere.

La torta proposta è facilissima da realizzare ed i colori del suo impasto la renderanno particolarmente speciale.

Torta zebrata
Torta zebrata

Il trucco? Sta nel modo nel quale il composto viene inserito nello stampo. Fondamentale è la tecnica, capace di donare al taglio finale particolari sfumature che ricordano, per i colori, il manto zebrato, dal quale la torta prende il nome.

Il risultato finale è un dolce ideale sia a colazione che a merenda, dal profumo spiccato di cacao.

Torta zebrata - Impasto bianco
Torta zebrata – Impasto bianco

Torta zebrata - Impasto al cacao
Torta zebrata – Impasto al cacao

Torta zebrata - La composizione della torta
Torta zebrata – La composizione della torta

Torta zebrata - La torta pronta per essere infornata
Torta zebrata – La torta pronta per essere infornata

Torta zebrata - La torta zebrata cotta
Torta zebrata – La torta zebrata cotta

Per i più golosi, all’impasto si può aggiungere qualche goccia di cioccolato, canditi, zeste di agrumi o anche nocciole o noci.

Tale ricetta vi garantirà una torta con una buona morbidezza, capace di mantenersi tale anche dopo qualche giorno dalla preparazione.

E se la torta dovesse indurirsi?  Tagliatela e biscottate le fette in forno a 160°. Realizzerete così dei pezzi da pucciare nel latte capaci di addolcire i vostri risvegli.

Torte zebrata

Ricetta di Francesca Faratro

  • 5.0/5Vota questa ricetta

Ingredienti

  • (per una torta di diametro medio)
  • - 5 Uova
  • - 220 g. di Burro
  • - 380 g. di Zucchero
  • - 300 g. di Farina per dolci
  • - 1 bustina e ½ di Lievito per dolci
  • - 2 pizzichi di sale
  • - 2 bicchieri di latte
  • - Q.B. Cacao amaro
  • N.B. Per gli intolleranti al lattosio si può sostituire il burro con lo strutto o la margarina mentre il latte con qualsiasi altro di tipo vegetale.

Preparazione

- Nella ciotola di uno sbattitore elettrico inserire le uova e lo zucchero, lasciando montare il composto.
- Inserire il burro a tocchetti, tolto dal frigo almeno mezz’ora prima e continuare a montare il composto.
- Aggiungere la farina a poco a poco, i pizzichi di sale ed il latte.
- In fine, inserire il lievito e continuare a mescolare.
- Dividere il composto in due ciotole, in eguale quantità. In una, aggiungervi il cacao, in quantità variabile in base alle preferenze, aggiungendo un altro po’ di latte se il composto dovesse risultare troppo duro. L’altra parte la terremo da parte.
- Imburrare ed infarinare una teglia da forno.
- Partendo dal centro dello stampo ed aiutandosi con dei mestoli, inserire una quantità di composto dell’impasto bianco. Una volta formatosi un cerchio, unire internamente a questo un mestolo dell’impasto al cacao e continuare alternando gli impasti fino ad ultimarli.
- Infornare a 180° per circa 40/45 minuti.
- Sformare la torta e quando sarà pronta, spolverarla con zucchero a velo.