Tortiera di patate e maccheroni

3/12/2016 2 MILA

Tortiera di patate e maccheroni
Tortiera di patate e maccheroni

Ero in vacanza d’ estate a casa dei miei futuri suoceri ad Ascea quando ho avuto la fortuna di incontrare sulla mia strada questo piatto, e confesso che fra noi fu amore a prima vista. Un primo che è da considerarsi sicuramente un piatto unico, da gustare in tutte le stagioni, una versione strong del classico pasta e patate cui siamo abituati. Da allora molte cose sono cambiate nella mia vita, così come qualche piccolo accorgimento al piatto originario che sono certo piacerà anche a voi. su www.mysocialrecipe.com

Tortiera di patate e maccheroni

Ricetta di Biagio Vanacore

  • 5.0/5Vota questa ricetta

Ingredienti per Per 6 persone persone

  • 1,2 kg. di patate
  • 400 g di mezzi pennoni di Gragnano alla trafila di bronzo
  • 350 g di cipolle di Tropea
  • origano q.b.
  • sale q.b.
  • n.2 barattoli da 1/2 kg. di pomodori pelati
  • olio extra vergine di oliva DOP del Cilento
  • prezzemolo.
  • Prodotti utilizzati
  • Pomodori Pelati della "Cirio"
  • Mezzi pennoni o penne rigate de "la fabbrica della pasta di Gragnano"

Preparazione

Sbucciare le patate, lavarle e tagliarle a fette.
Affettare sottilmente cipolle e pomodori.
In una pentola alta, unta di olio, disporre a strati le patate, le cipolle, il pomodoro e la pasta cruda, ricordandosi di condire ogni strato con sale origano ed olio abbondante (il segreto sta nell' abbondare con il condimento), una volta completati gli strati aggiungere un bicchiere di acqua.
A questo punto coprire la pentola con un coperchio, e lasciar cuocere il tutto a fuoco lento, per il tempo necessario alla cottura delle patate, rimestolando di tanto in tanto.
Raggiunto il punto di cottura desiderato, spegnere il fuoco e lasciare riposare il tutto nella pentola per qualche minuto.
Servire in tavola con l' aggiunta di prezzemolo fresco tritato sottilmente.
Tempo di preparazione: 35 minuti

Vini abbinati: Gragnano o Lettere da servire freddi