Viaggio nelle Cinque Terre – Cinque Terre bianco – Buranco

16/5/2020 722
Buranco - Bicchiere
Buranco – Bicchiere

di Antonio Prinzo

Sto ascoltando un bel disco, Fleurs di Franco Battiato del 1999, melanconico e riflessivo, musica e parole che sono poesia. Tra le tante canzoni Invito al viaggio :

“Ti invito al viaggio in quel paese che ti assomiglia tanto…laggiù tutto è ordine e bellezza, calma e voluttà, il mondo si addormenta in una calda luce di giacinto e d’oro. Dormono pigramente i vascelli vagabondi arrivati da ogni confine per soddisfare i tuoi desideri”.

È la voglia di viaggio che è in noi in questo tempo diverso, e io vi invito a fare un viaggio in Liguria alla ricerca di colline e vigneti a picco sul mare, nel mare.

Vigne Buranco
Vigne Buranco

È una bottiglia che mi fa sognare questo viaggio, un Cinque Terre DOP di Buranco da uve Bosco, Albarola e Vermentino coltivate a Monterosso, al Mare nelle Cinque Terre, cinque tra le tante terre dell’incredibile panorama dei vini italiani.

 

Buranco - Fronte bottiglia
Buranco – Fronte bottiglia
Buranco - retro bottiglia
Buranco – retro bottiglia

Alla vista giallo paglierino, al naso subito si intrecciano mineralità e un soffio balsamico, ecco il gelsomino bianco, una nota di arancia amara, il mirto e l’erba fresca. In bocca il sorso all’apparenza esile si apre subito a note marine e salmastre, ti avvolge in fiori bianchi, una punta di nocepesca, buccia di limone, erbaceo e fresco, buona l’acidità e la lunghezza, alla fine ti lascia appagato e immerso nell’eleganza mediterranea delle Cinque Terre.

L’azienda Buranco produce Sciacchetrà, un bianco di punta il Magiöa e il rosso Buranco, oltre miele, olio e non solo. L’agriturismo offre anche ospitalità per una vacanza immersi nelle vigne e il mare, si sono già organizzati per un’ospitalità sicura e distanziata, nel loro sito si legge che per i potenziali 11 ospiti ci sono ben 5.000 metri quadri a disposizione di ciascuno. Un luogo per ritrovare se stessi magari tenendo tra le mani un bicchiere di Sciacchetrà. E così per tutte le aziende agrituristiche, che se sapranno velocemente organizzarsi possono diventare il posto più sicuro per trascorrere vacanze in relax e dimenticare questi mesi soffocanti.

“…laggiù tutto è ordine e bellezza, calma e voluttà, il mondo si addormenta in una calda luce di giacinto e d’oro…”

Società Agraria Buranco srl
Via Buranco, 72
Monterosso al Mare (SP)

 

3 commenti

    Antonio Prinzo

    sono saltata i riferimenti telefonici e email, eccoli:

    Per info, vacanze e consegne a domicilio:

    tel. 0187 817677 – Cell. 3494348046
    [email protected]
    http://www.burancocinqueterre.it

    16 maggio 2020 - 10:13

    Enrico Malgi

    Bravo Antonio, mi fai davvero venire voglia di riprendere a viaggiare il più presto possibile. Speriamo dal prossimo primo giugno.

    16 maggio 2020 - 10:21

    Antonio Prinzo

    Grazie Enrico! Da Lunedì almeno possiamo viaggiare nella nostra Campania, incrociamo le dita e guardiamo avanti…

    16 maggio 2020 - 10:30

I commenti sono chiusi.