Vini Tenute Bianchino

21/9/2020 605
Vini Tenute Bianchino
Vini Tenute Bianchino

di Enrico Malgi

La piccola azienda Tenute Bianchino di Falciano del Massico di proprietà di Concetta Bianchino presenta tre bottiglie, segnate da un nuovo e moderno restyling grafico, con Falanghina, Aglianico e Primitivo.

Controetichette vini Tenute Bianchino
Controetichette vini Tenute Bianchino

Ballarino Bianco Campania Falanghina Igt 2018. Soltanto Falanghina lavorata in acciaio e vetro per alcuni mesi. Tasso alcolico di tredici gradi. Prezzo finale intorno ai 10,00 euro.

Colore giallo paglierino. Profumi di mela annurca, pera, melone, banana, frutto della passione, candidi fiori, salvia e rosmarino. In bocca entra un sorso di freschezza, balsamico, elegante. Beva in perfetta souplesse e che anticipa un finale appagante e voluttuoso. Su un piatto di vermicelli alle vongole e mozzarella.

Ballarino Rosso Aglianico Campania Igt 2017. Aglianico in purezza. Maturazione in acciaio per sei mesi e poi altri sei mesi in barriques di rovere francese. Gradazione alcolica di tredici e mezzo. Prezzo finale di 12,00 euro.

Colore rosso rubino fiammante. Al naso si presentano sentori di ottima frutta piccola del sottobosco e media come il ribes, la mora, la ciliegia e la prugna. Afflati di spezie orientali e sospiri terziari di cuoio, balsamo, cioccolato fondente, incenso, carruba, china, resina, ginepro e goudron alimentano e vanno a completare poi l’eccellente spettro aromatico. Sorso consistente, strutturato, corposo, materico, moderatamente tannico e sferzante di acidità. Beva morbida e appagante. Allungo finale persistente e godibile. Su carne arrosto e formaggi caprini.

Bacco Primitivo Falerno del Massico Doc 2015. Soltanto Primitivo affinato per un anno in botti di legno. Tenore alcolico di quattordici gradi. Prezzo finale di circa 15,00 euro.

Colore rosso rubino. Percezioni olfattive di tanta buona frutta fresca. Umori floreali di violetta e di garofano. Rimandi sulfurei. Tocco vegetale. Proposizioni speziate di noce moscata, pepe nero e chiodi di garofano. Rimandi di liquirizia, caffè torrefatto, cacao, mentolo, tabacco e grafite. Sorso scorrevole, bene strutturato, rotondo, succoso, fine, armonico e morbido. Schietta freschezza. Trama tannica bene evoluta. Energia e freschezza. Longevità ancora tutta da scoprire. Sprint finale dinamico e godurioso. Da spendere sulla terragna cucina locale.

Vini eccellenti senz’altro che si difendono molto bene e che confermano la mia prima impressione di qualche mese fa.

Azienda Agricola Tenute Bianchino
Via San Paolo, località Ciaurro – Falciano del Massico (Ce)
Cell. 349 4683167
[email protected]www.tenutebianchino.it
Enologo: Angelo Valentino
Ettari vitati: 3 – Bottiglie prodotte: 30.000
Vitigni: Aglianico, Primitivo e Falanghina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.