Vini Val di Neto Liguori Carla – Nuove annate

14/5/2021 322
Vini Val di Neto
Vini Val di Neto

di Enrico Malgi

Ancora un’ottima degustazione di vini calabresi. Questa volta ci troviamo a Crotone, il calcagno della penisola calabrese bagnato dal Mare Ionio. L’azienda presa in esame è quella di Cantina Val di Neto Azienda Agricola Liguori Carla, moglie dell’ing. Nicola Cappa, attiva dagli anni ’90 dopo avere rilevato la Cooperativa Val di Neto. Consulenza enologica affidata al bravo e giovane Fabio Mecca.

Sei le etichette assaggiate: tre bianchi, un rosato e due rossi delle dieci prodotte complessivamente.

Lumìa Bianco Melissa Doc 2020. Soltanto Greco bianco maturato in acciaio per sei mesi e poi elevazione in vetro per altri tre mesi. Gradazione alcolica di dodici e mezzo. Prezzo finale di 7,00 euro.

Tipico il giovane colore giallo paglierino striato di verde clorofilla. Impronta olfattiva oggettivamente attraente, che implementa gioiosi profumi di cantalupo, clementina, pesca bianca, nespola, ginestra, tiglio e macchia mediterranea. Refoli iodati. Sulla lingua impatta un sorso decisamente fresco, pimpante, puntiglioso, morbido ed elegante. Articolazione gustativa pulsante di succosità. Registro palatale flessuoso, slanciato e ben ritmato, lineare e gradevole, accattivante e leggiadro. Scorcio finale delizioso. Da provare su un risotto ai frutti di mare e latticini.

Kalipso Bianco Calabria Igt 2020. Blend di Malvasia, Sauvignon Blanc e Chardonnay. Affinamento in acciaio per sei mesi e poi elevazione in bottiglia per tre mesi. Gradazione alcolica di dodici e mezzo. Prezzo finale di 9,00 euro.

Splendente di gioia il colore giallo paglierino nel bicchiere, soltanto leggermente scalfito da riflessi verdolini. Bouquet molto accattivante, dal quale il naso aspira gradevoli essenze di mela verde, pera, mandarino, litchi, papaya, lavanda, glicine ed erbe aromatiche. Sorso seducente, comunicativo, fresco, delizioso, fruttato, elegante, sapido ed armonico. Tattilità edonistica, cristallina, appagante, aggraziata, suadente ed equilibrata. Tensione gustativa polposa e fascinosa. Il fraseggio finale è senz’altro godibile. Da abbinare ad un piatto di trenette al pesto e carne bianca.

Ferule Bianco Val di Neto Igt 2019. Blend di Greco bianco al 70% e saldo di Chardonnay. Maturazione in barriques per sei mesi ed affinamento in bottiglia per altri sei mesi. Tasso alcolico di tredici gradi. Prezzo finale di 12,00 euro.

Alla vista si presenta un colore giallo paglierino vivido e lucente. Dall’ampio crogiolo emergono variegati e sospirosi profumi di mela, pera, albicocca, pesca, nocciole, avocado, mango, gelsomino, tiglio ed acacia. Legno ben dosato e non prevaricante, per cui il vino non esprime derive vanigliate, ma si limita soltanto a sventagliate credenziali di ottima terziarietà. In bocca fa il suo ingresso un sorso tagliente di acidità, delicato, elegante, fine e stimolante. Sviluppo palatale succoso, reattivo e dinamico. Allungo finale aggraziato. Da preferire su un risotto alla pescatora e formaggi giovani e freschi.

Controetichette vini Val di Neto
Controetichette vini Val di Neto

Amistà Gaglioppo Rosato Calabria Igt 2020. Gaglioppo al 100% maturato in acciaio per sei mesi e poi elevato in boccia ancora per tre mesi. Tenore alcolico di tredici gradi. Prezzo finale di 9,00 euro.

Nel bicchiere risalta un bel colore rosato corallino. Il naso viene stuzzicato da un pot pourri di pregevoli profumi, che ricordano in primis le piccole drupe del sottobosco e poi in appresso costumanze sempre fruttate di amarena, melagrana e pompelmo. Delicati gli effluvi floreali e vegetali e le fragranze di brezze marine. L’attacco in bocca viene alimentato da toni aggraziati, piacevoli, freschi, scorrevoli, suadenti e rotondi. Frutto bello integro e polposo. Cotè sapido, morbido, intrigante e prezioso. Finezza in souplesse e che anticipa poi un retroaroma garbato. Abbinamento con minestra di legumi e pesce in guazzetto.

Neaithos Rosso Calabria Igt 2020. Blend di Merlot al 50%, Cabernet Sauvignon al 30% e saldo di Gaglioppo. In acciaio per sei mesi e poi elevazione in vetro per tre mesi. Gradazione alcolica di tredici e mezzo. Prezzo finale di 9,00 euro.

Bicchiere tinto da un fulgido colore rosso rubino non troppo carico. Dall’ampio crogiolo il naso inala una pluralità d’intensi profumi, che rimembrano la ciliegia, la prugna, il ribes, il mirtillo, il lampone, la mora, i fiori rossi, il timo e la menta. Piccole tracce speziate in sottofondo. In bocca esordisce un sorso gentile, morbido, sopraffino, accomodante, leggero, sinuoso, fresco, sensitivo, espansivo, fruttato, asciutto e sapido. Maglia tannica senza alcuna asperità. Aplomb pulito e lineare. Palato infiltrante e corroborante. Insomma è un vino che non ha bisogno di mostrare i muscoli per piacere. Buona serbevolezza. Chiusura persistente. Da consumare su piatti di carne, ma va bene anche su una ricca zuppa di pesce.

Vigna delle Volpi Rosso Val di Neto Igt 2019. Tipico taglio bordolese di un blend paritario di Cabernet Sauvignon e Merlot. Maturazione in acciaio per sei mesi e poi affinamento in boccia per altri tre mesi. Gradazione alcolica di tredici e mezzo. Prezzo finale di 7,00 euro.

Cromatismo segnato da un bel colore rubino scintillante. Caratteristici e varietali gli espansivi profumi che si levano dal caleidoscopico bouquet. L’incipit è appannaggio di nuances di frutta rossa e nera piccola e media, seguito subito dopo da credenziali di peperone verde, foglia di pomodoro, pepe verde, eucalipto, menta piperita, violetta e rosa. Lievi i sentori di baccelli di piselli. In sottofondo si colgono anche umori di caffè torrefatto e mentolo. In bocca arriva un sorso bene affilato, pieno, elegante, glicerico, seducente e sapido. Tannini ottimamente affusolati. Evoluzione palatale ben modulata, dinamica, rivitalizzante ed irradiante, che poi fa da apripista ad una chiusura affascinante ed epicurea. Da spendere su un piatto di pasta al sugo e formaggi semistagionati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.