Apollonio – i nuovi vini

4/5/2019 825
Azienda Apollonio Mamaa' nuove etichette aziendali
Azienda Apollonio Mamaa’ nuove etichette aziendali

di Enrico Malgi

I fratelli Massimiliano e Marcello Apollonio, titolari dell’omonima Casa Vinicola di Monteroni di Lecce, hanno presentato nei giorni scorsi il nuovo progetto aziendale: la nuova linea di vini intitolata “Mamaà” che prende spunto dalle iniziali dei loro nomi e cognome e si articola in tre etichette: Verdeca bianco, Susumaniello rosato e Negroamaro rosso, che vanno ad incrementare il ventaglio di proposte  già disponibile.

Azienda Apollonio Controetichette Mamaa' nuove etichette aziendali
Azienda Apollonio Controetichette Mamaa’ nuove etichette aziendali

Mamaà Verdeca Bianco Salento Igp 2018. Soltanto Verdeca. Tre mesi in acciaio e poi elevazione in vetro. Gradazione alcolica di dodici e mezzo.

Giovane colore giallo paglierino tenue con riflessi verdolini. Spettro olfattivo connotato da limpidi e caratteristici profumi fruttati di bergamotto, mela verde, nespola, pera, litchi ed ananas. Piacevoli sentori floreali di sambuco e biancospino. Presente anche una nota erbacea di rosmarino e salvia. Sorso molto delicato, gentile, sottile, elegante, vellutato, cristallino, morbido, soave ed agrumato. Buona freschezza e sapidità. Sviluppo palatale dinamico e succoso. Finale aggraziato e godibile. Su piatti di mare, latticini e carne bianca.

Mamaà Susumaniello Rosato Salento Igp 2018. Susumaniello in purezza, lavorato in serbatoi di acciaio. Contatto pellicolare per dieci-dodici ore,  prima dell’elevazione in bottiglia. Gradazione alcolica di dodici e mezzo.

Colore rosato corallino. Impatto aromatico di grande rilievo, che subito regala al naso note fruttate di amarene, fragole, melagrana, mora, ribes ed agrumi. Collaudate le ampie e variopinte percezioni odorose floreali di geranio e di rosa canina. Sussurri di zenzero, mirto, scorza candita e spezie orientali. In bocca entra un sorso seducente, fresco, morbido e calibrato. Palato morbido, pulito, sapido e croccante. Disegno gustativo coinvolgente, rotondo, polposo ed elegante. Scorrevole ed affascinante il sensitivo finale. Su un piatto di scialatielli ai frutti di mare col pomodoro e pesce in guazzetto.

Mamaà Negroamaro Rosso Salento Igp 2018. Negroamaro al 100%. Tre mesi in acciaio e poi elevazione in boccia. Gradazione alcolica di tredici e mezzo. Prezzo non pervenuto.

Rosso rubino luminoso. Bouquet esemplare per le tipiche evoluzioni profumate di drupe piccole e medie. Confortevoli note di fiori, erbe officinali e spezie. Bocca ricettiva e sospirosa, che accoglie un sorso gradevolmente elegante, fruttato, acido, morbido e sensitivo. Profondità gustativa carezzevole, elegante, armonica e solida. Tannini in vacanza prolungata. Giusta sapidità. Chiusura godibile ed abbastanza persistente. Su piatti di carne, ma anche su un tagliere di salumi e pasta col pomodoro.

 

Casa Vinicola Apollonio

Monteroni di Lecce (Le) – Via San Pietro in Lama, 7
Tel. 0832 327182 – Fax 0832 420051
[email protected]www.apolloniovini.it
Enologo: Massimiliano Apollonio
Ettari vitati: 20, più conferitori di fiducia
Bottoglie prodotte: 1.500.000
Vitigni: Negroamaro, Primitivo, Aleatico, Montepulciano, Sangiovese, Malvasia Nera, Susumaniello, Bianco d’Alessano, Verdeca, Sauvignon Blanc e Chardonnay.