Archivio Maggio 2009

Sant'Egidio Montealbino, Osteria Marcsin

Guida ai ristoranti e le trattorie dentro e fuori le guide 0

Piazza Giovanni Battista Ferraioli Tel. 081.5165341 Apre solo la sera, Chiuso la domenica Siamo alle porte della Costiera Amalfitana, lungo la strada che porta al Valico di Chiunzi. Qui, dentro uno dei centri storici più sconosciuti e belli c’è da 60 anni uno dei locali più rinomati della zona. Cucina casareccia, dove tutto è…  Leggi tutto »

Cumalé 2008 Paestum igt

I vini da non perdere > in Campania > Salerno 0

CASE BIANCHE Uva: fiano e trebbiano Fascia di prezzo: da 1 a 5 euro Fermentazione e maturazione: acciaio e legno "La caratteristica di questo vino è la sua estrema sapidità salmastra, pur essendo in collina è sicuramente un vino di mare, sembra cresciuto con l’acqua di mare. Questo tema, che spero Sebastiano mantenga…  Leggi tutto »

Cantine Aperte 2009, Chiara Lungarotti: certificare la qualità

Polemiche e punti di vista 0

di Francesco Aiello Parla la presidente nazionale del Movimento Turismo del Vino «Nel giro di due anni riusciremo ad attribuire la certificazione del Movimento a tutte le cantine associate per garantire la qualità dei servizi di ospitalità». Insomma, alla soglia della maggiore età, quella di quest’anno è l’edizione numero diciassette, per Chiara…  Leggi tutto »

Giallo D’Arles 2007 Greco di Tufo docg

I vini da non perdere > in Campania > Avellino 0

QUINTODECIMO Uva: greco di Tufo Fascia di prezzo: da 25 a 30 euro Fermentazione e maturazione: acciaio e legno Il terzo bianco di Laura e il Professore, il Greco di Tufo, anche qui un nome evocativo di un’altra passione di Luigi Moio, la pittura. Il vino si…  Leggi tutto »

Latte di Bufala

I miei prodotti preferiti 0

di Barbara Guerra Sempre vigile attivo e soprattutto pieno di idee, questo è Pasquale Colangelo, vulcanico proprietario del caseificio La Perla del Mediterraneo a Paestum, che oggi dopo una mozzarella di bufala campana di grande pregio arricchisce ulteriormente la gamma di prodotti proposti con il latte di bufala in bottiglia, pronto per…  Leggi tutto »

Tormaresca, verticale Masseria Maime 2006-2001

Verticali e orizzontali 0

di Pasquale Porcelli Foto di Eustachio Cazzorla La dovuta e formale cronaca dell’evento Nell’ambito delle iniziative che anticipano la manifestazione di Radici il festival dei vini autoctoni di Puglia e Basilicata che si terrà il 14-15 giugno si è svolta la degustazione verticale di “Masseria Maime”, il Negromaro di Tormaresca,…  Leggi tutto »

Pietracalda 2007 Fiano di Avellino docg

I vini da non perdere > I vini del Mattino 0

Sono state fatte davvero numerose sperimentazioni nel corso degli ultimi vent’anni, ma di una cosa si può ormai essere assolutamente certi: quando Fiano e Greco vengono espressi in modo tradizionale, ossia con la semplice lavorazione in acciaio, grazie alla modifica dei metodi di coltivazione in vigna, raggiungono vertici di assoluto valore. Il motivo è molto…  Leggi tutto »

Massa Lubrense: i cocktail dell’estate 2009 a Relais Blu

Eventi da raccontare 0

I 10 big dell’arte del bere, hanno lanciato dalla terrazza panoramica del Relais Blu di Termini, frazione di Massa Lubrense, la moda del bere per la bella stagione che irrompe. Con un particolare curioso, l’aggiunta di un pizzico di marmellata. Che sia di limoni, albicocche, pomodori, lamponi, mela annurca, non ha importanza. L’unico…  Leggi tutto »

Le Pozzelle 2008 rosato Salice salentino doc

I vini da non perdere > in Puglia 0

CANDIDO Uva: negroamaro Fascia di prezzo: da 5 a 10 euro Fermentazione e maturazione: acciaio Le pozzelle* C’è un po’ di caldo, certo. Dunque ecco qui il momento dei rosati, che durerà per tutta l’estate almeno e che avrà nella Grande notte del rosato fissata il 22 luglio a Fabbrica dei Sapori il…  Leggi tutto »

Egisto 2008 Grillo Sicilia igt

I vini da non perdere > in Sicilia 0

ORESTIADI Uve: grillo Fascia di prezzo: tra i 5 e i 10 euro Fermentazione e maturazione : acciaio In giro per le degustazioni ho il piacere di assaggiare qualche vino della cantina siciliana Orestaidi Vini. L’azienda risulta nella struttura alquanto classica e curata. Un occhio al rispetto dell’ambiente, attenzione al territorio, vitigni autoctoni…  Leggi tutto »

Enoturismo in Irpinia, la replica di Feudi

Polemiche e punti di vista 0

In merito ai rilievi del lettore Giovanni Forina sulla cultura dell’enoturismo in Irpinia riceviamo e pubblichiamo la replica dell’azienda Gentile dottor Pignataro, Ritengo che le osservazioni presentate da suo lettore siano, nella sostanza e nel loro complesso, pienamente condivisibili cosi come le incitazioni all’enoturismo irpino contenute nella sua risposta. C’è moltissimo da fare e…  Leggi tutto »

Erbe aromatiche e terapeutiche

I miei prodotti preferiti 0

Ognuno di noi ha un sogno nel cassetto. Il mio è scrivere un libro sulle erbe e la loro storia nella gastronomia perché come il primo segno della fine di un amore è la mancanza di baci e coccole, così nelle ricette l’omologazione è data dalla scomparsa, o dalla riduzione, di erbe e spezie. Ormai…  Leggi tutto »

Venosa, Basilicata. Hotel Orazio

Le stanze del gusto > Dormire nel gusto 0

Corso Vittorio Emanuele 136-142 Tel.0972.31135, fax 0972.35081 www.hotelorazio.it Chi ama il Sud del Gattopardo, chi si muove sulla suggestione di un libro, chi segue i percorsi tracciati dalle viti, chi sta sempre fuori la fila anche a costo di non fare nulla. Questo albergo di proprietà della famiglia Lacolla dal 1964 fa…  Leggi tutto »

Venosa. Al Baliaggio dell'Hotel Orazio

I vini da non perdere > in Basilicata 0

Corso Vittorio Emanuele 136-142 Tel.0972.31135, fax 0972.35081 www.hotelorazio.it Sempre apertor
Il ristorante dell’Hotel Orazio è ricavato al piano terra: l’ambiente è semplice, coccolato dalle volte originali recuperate con gusto. La struttura è impegnata anche nella banchettistica di qualità delle bellissime e originali sale affrescate al primo piano, ma se vi trovate per Venosa potete…  Leggi tutto »

Slow Food con Massimo Bottura

Polemiche e punti di vista 0

“INSIEME PER UNA CUCINA ETICA ED ESTETICA” In un servizio presentato in una nota trasmissione televisiva, il giornalista Jorg Zipprich, ha sostenuto che: “Molti chef stanno usando sempre più additivi chimici, sia per motivi economici, perché puoi mettere molto meno cibo nel piatto (12 grammi di pesce con additivi chimici possono sembrare una normale…  Leggi tutto »

Fiano di Avellino 2008 docg Feudi di San Gregorio

I vini da non perdere > in Campania > Avellino 0

Uva: greco di Tufo Fascia di prezzo: da 5 a 10 euro Fermentazione e maturazione: acciaio Ritorno a Sorbo Serpico I Feudi di San Gregorio si presentano sul mercato con due trittici bianchi di assoluto rispetto. Complice l’annata che si presenta tutto sommato equilibrata in queste prime battute, soprattutto Fiano e Greco…  Leggi tutto »

Rosolio Ciùri ri Rosa di Vero Vini

Le stanze del gusto > Liquori, infusi & C 0

di Marina Alaimo Angela Galia Il mitico Rosolio siciliano Maggio è il mese delle rose e quindi anche del Ciuri ri Rosa, tradizionale rosolio, dal latino ros solis ( rugiada del sole ), di antiche origini siciliane, nasce tra il 600 ed il 700, quando si diffonde nelle case l’uso…  Leggi tutto »

Concorso Enohobby 2009 sui Crus dell’Appennino Meridionale: i risultati

Eventi da raccontare 0

Vincono Mastroberardino e Antica Hirpinia Il concorso Enohobby Confraternita dei Borbone quest’anno ha preso in esame i vini dei 17 Crus dell’Appennino Meridonale, già presentati a Napoli nel seminario del 19 maggio a Vitigno Italia. La giuria, presieduta dalla Presidente del Club Lya Ferretti e dal direttore dell’Osservatorio dell’Appennino Meridonale Raffaele Beato,…  Leggi tutto »

Sant’Egidio alla Vibrata (Abruzzo), Enrico Fracassa e la ventricina teramana

Le stanze del gusto > La carne e i salumi 0

Via Meucci, 41. Località Paolantonio Tel. e fax 0861.842363 Si mangia ogni sera dal giovedì aòòa domenica su prenotazione dalle 19,30 ale 22 www.fracassa.it Elogio della Ventricina Teramana Sono goloso di creme, cremine e di tutto ciò che si cucchiaia o si spalma. Figuriamo quando si tratta di salame. Conoscete la…  Leggi tutto »

Gioi, Cilento. Aria del camporia del campo

Le stanze del gusto > La carne e i salumi 0

La Sopressata di Gioi, presidio Slow Food Tel. 0974.99.991285, 338.6783741 e 333.4259598 Come comprare Nel cuore del Parco nazionale del Cilento un’azienda nata dalla passione di marito e moglie, lui impiegato del Comune, lei insegnante di religione, rilancia il presidio Slow Food. Da qualche anno Giuliana Nese e Raffaele Barbato hanno…  Leggi tutto »

Irpinia: Cantine Aperte? Enoturismo anno zero

Polemiche e punti di vista 0

L’esperienza di un lettore Egregio Signor Pignataro, ho scoperto con vero piacere da alcuni mesi il suo sito che trovo ben fatto e funzionale, con recensioni di vero interesse e di ciò le faccio i miei più sentiti complimenti. Peraltro ho provveduto anche a segnalare opportunamente il tutto a vari amici. Fatta questa doverosa…  Leggi tutto »

Vitigno Italia 2009, il brindisi finale

Album 0

Martedì 19 maggio, ore 20: brindisi a Castel dell’Ovo dopo la chiusura della manifestazione con un buon rosato del Taburno. Tra Luigi Cremona, Chicco De Pasquale e Maurizio Teti. Foto di Donatella Bernabò Silorata…  Leggi tutto »

Amalfi, 23 maggio. I primi 50 anni della Caravella

Album 0

Una cena tra dieci amici per aprire le celebrazioni dei 50 anni della Caravella di Amalfi. Nel ricordo del papà Franchino, dei tantissimi ospiti avuti nel locale. Un menu che ha viaggiato nel tempo grazie ai piatti che hanno fatto in cinque decenni la storia del primo ristorante stellato del Sud. Nel piatto…  Leggi tutto »

Aliseo 2008 Colli di Salerno igt

I vini da non perdere > in Campania > Salerno 0

REALE Uva: biancolella, biancazita, pepella Fascia di prezzo: da 5 a 10 euro Fermentazione e maturazione: acciaio I bianchi di Tramonti iniziano ad avere uno stile irpino. Sarà perchè in zona operano Carmine Valentino (San Francesco) e Fortunato Sebastiano (in questa azienda), o, più semplicemente, perché cresce la ricerca di finezza ed eleganza. Una…  Leggi tutto »

Caggiano (Vallo di Diano), Locanda Severino

Le stanze del gusto > Dormire nel gusto 0

Largo Re Galantuomo, 11 Tel.0975-393905 www.locandaseverino.it Locanda con 9 stanze (circa 80 euro a notte) Abbiamo già avuto modo di parlare della cucina di questo piccolo e delizioso albergo, un antico palazzo di famiglia di Milena Caffaro che con il marito Franco Pucciarelli, medico, ha coronato il sogno di un progetto. Ve lo consigliamo…  Leggi tutto »

Sant’Elena 2008 Irpinia Rosato

I vini da non perdere > I vini del Mattino 0

Finalmente facciamo i conti con il caldo, ed entra in scena il rosato. Esordiamo con un territorio culturalmente estraneo a questo colore nonostante abbia invece grandi potenzialità: l’Irpinia. A parte le grandi aziende, quasi nessun produttore ha pensato di esporsi oltree il bianco e il rosso, per quei curiosi e indecifrabili meccanismi sui quali…  Leggi tutto »

Autoctono, un desiderio che trasfigura la realtà

Polemiche e punti di vista 0

Nell’inserto speciale dedicato a Vitigno Italia abbiamo ospitato questo intervento di Marino. Ve lo proponiamo come spunto di riflessione e approfondimento. Nulla è originale e puro, ma nasce dal viaggio e dalla contaminazione di Marino Niola* In principio furono i popoli, poi vennero cibi e vitigni. E l’autoctonia da designazione etnica e…  Leggi tutto »

Coda di rospo su crema di piselli e carciofi croccanti

Le ricette > i secondi 0

Ospite dell’Accademia del Sapore Lagostina e di Gambero Rosso ho seguito un mini corso di cucina diretto da Massimiliano Mariola e siccome il risultato non è stato dei peggiori vi propongo questa ricetta semplice ma di effetto. Ingredienti per 4 persone 600 gr di coda di rospo 400 gr di piselli freschi…  Leggi tutto »

Fastignano 2003 Roccamonfina igt

I vini da non perdere > in Campania > Caserta 0

PAPA Uva: primitivo Fascia di prezzo: da 15 a 20 euro Fermentazione e maturazione: acciaio e legno In quell’ora che segna il lento volgere al termine di un lungo pasto, arriva il passito. Il vino dolce che prolunga e ammorbidisce il difficile distacco dalla tavola dove si è consumato il rito del cibo e…  Leggi tutto »